Tag Archives: ANC

Il Venezuela si è risvegliato chavista e il Guatemala vassallo

di Ilka Oliva Corado – Crónicas de una Inquilina 

Nel 2015, il Guatemala era sotto la lente dell’osservazione, si manifestava il sabato con la scusa dell’abbronzatura, perché per manifestare in mezzo alla settimana non c’era il coraggio. Poi si stava con bandiere, striscioni e fischietti, a parole si diceva di lottare contro la corruzione del governo; i più oltranzisti si autoproclamarono i nipoti di Arbenz e andavano con i cartelli con le foto del povero uomo. Questa stessa gente continua a negare il genocidio.

Continue reading “Il Venezuela si è risvegliato chavista e il Guatemala vassallo” »

Share Button

Venezuela: ALBA per costituente, dialogo e pace

Angel Guerra Cabrera – http://www.cubadebate.cu

L’opposizione in Venezuela è divisa e la sua base demoralizzata poiché il chavismo ha ottenuto una schiacciante vittoria nelle elezioni per l’Assemblea Nazionale Costituente. Il piano golpista dell’impero fallì, temporaneamente. L’attacco a Fort Paramacay fu un atto disperato di chi non ha potuto, in più di 100 giorni, di violenza fascista rompere la coesione delle Forza Armata Nazionale Bolivariana né l’unità civile-militare.

Continue reading “Venezuela: ALBA per costituente, dialogo e pace” »

Share Button

Mappa della sconfitta della destra

Marco Teruggi https://hastaelnocau.wordpress.com

In questo momento la destra doveva stare, secondo i suoi calcoli, in una posizione di forza totalmente diversa. O seduta a Palazzo Miraflores, o nel dispiegamento di un governo parallelo combinato con mobilitazioni di masse ed azioni violente, incluse militari. Si era posta la scommessa tutto o niente/ora o mai più, e ora si trova in una disputa interna per vedere come proseguire, e non terminare in situazione peggiore che all’inizio dell’escalation dei cento giorni.

Continue reading “Mappa della sconfitta della destra” »

Share Button

E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela

di Geraldina Colotti* Caracas, 7 agosto 2017

Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera.

Continue reading “E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela” »

Share Button

Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana

 http://misionverdad.com

Per più di 100 giorni la dirigenza antichavista intraprese la sua batteria discorsiva contro il Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) dopo che questo organo collegiale accettò organizzare le elezioni dei costituenti sulle basi elettive proposte dal presidente Nicolás Maduro. Diverse furono i cortei e mobilitazioni convocate verso la sede del Potere Elettorale e le dichiarazioni contro di esso. Anche dall’interno, il rettore Luis Emilio Rondón chiese il respingimento di tale richiesta, al presidente Maduro, sulla base del fatto che aveva “vizi di incostituzionalità”. Altri portavoce si dichiararono contro il calendario elettorale che programmava per dicembre le elezioni dei governatori.

Continue reading “Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana” »

Share Button

Venezuela: maggioranza sostiene Costituente

http://www.lantidiplomatico.it

Il 54% dei venezuelani ritiene che l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) rafforzerà la carta costituzionale del 1999 – attualmente in vigore – proteggendo i diritti sociali conquistati grazie alle politiche implementate dalla Rivoluzione Bolivariana.

Continue reading “Venezuela: maggioranza sostiene Costituente” »

Share Button

Venezuela: perché è stata rimossa la procuratrice Ortega?

da teleSUR 

L’ex procuratrice del Venezuela Luisa Ortega Diaz è stata rimossa dal suo incarico per decisione dell’Assemblea Nazionale Costituente e in seguito all’avviamento di un’udienza preliminare del Tribunale Supremo di Giustizia (TSJ) per alcune gravi mancanze durante la sua gestione del Ministerio Público. (…)

Continue reading “Venezuela: perché è stata rimossa la procuratrice Ortega?” »

Share Button

Venezuela: guerra di fake

di Attilio Folliero – Umbreiblogspot

Caracas, 4 agosto 2017

Oggi, il Televideo RAI ha pubblicato una notizia totalmente falsa sul Venezuela.

Ultim’ora delle 22:15 del 4 agosto 2017, il Televideo della RAI scrive che a Caracas c’è altissima tensione dopo l’insediamento dell’Assemblea Costituente. E prosegue: “La Guardia Nazionale Bolivariana ha lanciato gas lacrimogeni contro un gruppo di oppositori che ha organizzato una imponente manifestazione davanti al Parlamento”.

Continue reading “Venezuela: guerra di fake” »

Share Button

Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic

http://www.cubadebate.cu

Che strano che falsimedia esca a mettere in discussione la verità, mentre accetta, senza batter ciglio, la menzogna!

Non un’agenzia di stampa, non un solo media transnazionale, ha messo in dubbio la cifra di 7 milioni di firmatari presentata dall’opposizione venezuelana dopo il suo sondaggio contro la Costituente, lo scorso 16 luglio, i cui registri sono stati immediatamente bruciati.

Continue reading “Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic” »

Share Button

Foglio informativo sulle elezioni ANC

Il 30 di luglio del 2017 si è celebrato nel paese un processo elettorale per eleggere i 545 rappresentanti che comporranno un’Assemblea Nazionale Costituente, convocata dal Presidente Nicolás Maduro Moros il passato primo di maggio 2017, in conformità con le disposizioni dell’articolo 348 della Costituzione, che recita testualmente: “L’iniziativa di convocare una Assemblea Nazionale Costituente potrà essere presa dal Presidente della Repubblica nel Consiglio dei Ministri…”

Continue reading “Foglio informativo sulle elezioni ANC” »

Share Button

Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca

di Geraldina Colotti  Caracas, 3 agsoto 2017

Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell’impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare che, a suo parere, i risultati emessi dal Consejo Nacional Electoral venezuelano (CNE) sul voto del passato 30 luglio per l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) “sono stati manipolati” e potrebbe esserci una differenza di almeno un milione di voti rispetto agli 8.098.320 comunicati: “crediamo che la data dell’elezione sia stata manipolata”, ha detto.

Continue reading “Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca” »

Share Button

Venezuela: accuse e manipolazione

Tibisay Lucena respinge le accuse di manipolazione dei dati elettorali

Di fronte alla denuncia di una società di tecnologia su una presunta manipolazione dei dati di partecipazione alle elezioni dell’Assemblea Costituente realizzate domenica, Tibisay Lucena, presidente del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) del Venezuela, ha oggi respinto l’accusa.

Continue reading “Venezuela: accuse e manipolazione” »

Share Button

Il risultato elettorale in Venezuela è veritiero e affidabile

Ernesto J. Navarro – RT  http://www.cubainformazione.it

Il Consiglio degli Esperti Elettorali dell’America Latina (CEELA) non ha dubbi sulla trasparenza del processo elettorale per la Costituente celebrato in Venezuela.

Continue reading “Il risultato elettorale in Venezuela è veritiero e affidabile” »

Share Button

La “frode di Maduro” e altre fake

di Geraldina Colotti,  Caracas – 3 agosto 2017

Ieri sera eravamo nello storico quartiere 23 Enero, che ospita diverse comunas e spazi autogestiti e la radio comunitaria Al Son del 23. Con noi in trasmissione, oltre a Gustavo – il conduttore – a due giovanissime compagne basche, una giornalista spagnola, tecnici efficientissimi appena adolescenti, c’era l’intellettuale messicano Fernando Buen Abaad, uno degli accompagnatori del processo elettorale per l’Assemblea Costituente: che ha certificato al chavismo oltre 8 milioni di voti e la percentuale più alta mai raggiunta in base al numero di abitanti attuale. Ne abbiamo parlato ieri nell’intervista alla redazione dell’Antidiplomatico.

Continue reading “La “frode di Maduro” e altre fake” »

Share Button

Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Raramente si sono celebrate elezioni in un contesto tanto segnato dalla violenza come quelle di domenica in Venezuela. Ci sono poche esperienze similari in Libano, Siria ed Iraq. Forse nei Balcani durante la disintegrazione dell’ex Jugoslavia.

Continue reading “Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?” »

Share Button