Tag Archives: argentina

Venezuela, nuove sanzioni dagli Usa: nuove medaglie al valore

di Geraldina Colotti

Se le sanzioni fossero medaglie – e in un certo qual modo lo sono, visto che rappresentano il riconoscimento di un pericolo da parte dell’imperialismo – al Venezuela non basterebbe l’intera sua uniforme, quella dei libertadores che l’hanno forgiata nell’identità e nel rispetto. I media, infatti, si stanno esercitando a stilare classifiche, per esempio mettendo al primo posto dei magistrati sanzionati Maikel Moreno, presidente del Tribunal Supremo de Justicia. E ora fanno notare che l’intero paese bolivariano sarebbe incamminato per questa via.

Continue reading “Venezuela, nuove sanzioni dagli Usa: nuove medaglie al valore” »

Share Button

¡Patria sí, colonia no!

https://www.lantidiplomatico.it

«¡Patria sí, colonia no!», slogan a favore dell’ex presidente Cristina Fernández de Kirchner, di Juan Domingo Perón e altre figure politiche di riferimento per il continente. Così Buenos Aires ha accolto il presidente boliviano Evo Morales, in Argentina per ricevere una laurea honoris causa presso l’Universidad Metropolitana para la Educación y el Trabajo (UMET).

Continue reading “¡Patria sí, colonia no!” »

Share Button

Un condor neoliberale sull’America Latina

Elson Concepción Pérez http://www.granma.cu

Nel decennio degli anni ’70 fu l’Operazione Condor, organizzata dalla CIA e dal governo USA, la forma usata per impiantare dittature militari nelle nazioni del Sud America.

I governi democratici di quel tempo furono rovesciati e i partiti politici di sinistra, storicamente abituati a lottare dall’opposizione, non riuscirono a serrare i ranghi e ad affrontare uniti la valanga fascista che si impose e che lasciò migliaia di morti e scomparsi.

Continue reading “Un condor neoliberale sull’America Latina” »

Share Button

I veri oppressi d’America Latina

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Gli operai, contadini, studenti e pensionati d’America Latina, hanno tutto il diritto di protestare contro le misure neoliberali attuate dai governi, per compiacere il FMI e altre entità create dal sistema capitalista che li schiaccia, senza importargli dei veri diritti umani.

Continue reading “I veri oppressi d’America Latina” »

Share Button

Sei governi, sei disastri

Dossier sugli accusatori di Maduro nel CPI 

http://misionverdad.com

Una comunicazione è stata inviata alla Corte Penale internazionale (CPI) da Paraguay, Argentina, Cile, Colombia, Perù e Canada pretendono che si inizi un’investigazione su presunti crimini contro l’umanità in Venezuela.

Diversi presidenti e dirigenti di quei paesi mancano d’autorità morale per parlare di diritti umani, nella sua cronologia c’è un fascicolo di corruzione, violenza, esclusione e, in alcuni casi, genocidio, che dimostra il doppio standard della cosiddetta “comunità internazionale” al momento di cercare di incolpare altri su questi temi.

Continue reading “Sei governi, sei disastri” »

Share Button

Argentina, Macri attacca l’economia popolare e arresta Grabois

di Geraldina Colotti

In Argentina, continua la repressione di Macri contro i settori popolari. Una repressione brutale, che lascia mano libera alle parti più reazionarie delle “forze dell’ordine”, che non hanno mai veramente archiviato le pratiche brutali in uso nel periodo più buio della storia dell’Argentina, quello dell’ultima dittatura civico-militare.

Continue reading “Argentina, Macri attacca l’economia popolare e arresta Grabois” »

Share Button

Guerra contro la democrazia

Daina Caballero  www.granma.cu

Era la cronaca di una decisione annunciata. Il giudice federale Claudio Bonadio, ha rinviato a giudizio l’ex presidentessa Cristina Fernandez de Kirchner al considerarla il capo di una associazione volta ad esigere ed incassare tangenti da imprenditori legati alle opere pubbliche.

Continue reading “Guerra contro la democrazia” »

Share Button

Lawfare in America Latina

chiesta la carcerazione preventiva per l’ex presidente argentina Cristina Fernandez

di Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

Si parla del fenomeno noto come lawfare quando leggi, procedure giudiziarie e giuridiche, vengono utilizzate per colpire i propri avversari e nemici. Insomma, un utilizzo tutto politico della giustizia. Questo è precisamente quanto sta accadendo in America Latina dove le élite provano a far fuori attraverso la via giudiziaria quei leader progressisti che potrebbero tornare sulla scena in luogo dei fantocci neoliberisti insediati.

Continue reading “Lawfare in America Latina” »

Share Button

Macri e Temer: il fallimento del modello neoliberista

Emir Sader – Pagina/12 –  https://www.lantidiplomatico.it

I governi gemelli, quelli di Argentina e Brasile, hanno seguito lo stesso copione. Fare meglio dei governi populisti, che avevano speso più di quanto avrebbero potuto – ‘Vivere al di sopra delle loro possibilità’, come gli piace ripetere – ripristinare l’equilibrio nei conti pubblici, controllare l’inflazione. E presto, le economie sarebbero tornate alla normalità, guidate dai magici equilibri del mercato.

Continue reading “Macri e Temer: il fallimento del modello neoliberista” »

Share Button

Se il modello cubano non funziona perché lo attaccano così tanto?

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

Il capo del Pentagono USA, James Mattis, ha assicurato, questo martedì, che “il modello cubano non funziona per Cuba, né per nessun altro” e le autorità del paese lo sanno.

Il Segretario alla Difesa USA ha fatto un bilancio della situazione in America Latina dopo un recente tour che lo ha portato in Brasile, Argentina, Cile e Colombia, alcuni degli alunni più obbedienti della nuova scuola di Washington.

Continue reading “Se il modello cubano non funziona perché lo attaccano così tanto?” »

Share Button

La dignità ha un nome: Milagro Sala

José Manuel Lapeira http://www.granma.cu

[…] Vogliono spezzare il suo spirito, fare che desista dalle sue convinzioni, benché sia chiaro, già a molti, che ciò non accadrà. Non hanno potuto finora sottometterla nelle carceri femminili, violando tutti i protocolli sui diritti umani, quindi difficilmente possono ora. La tempra di questa donna è irriducibile.

Continue reading “La dignità ha un nome: Milagro Sala” »

Share Button

Fallimento del neoliberismo in Argentina

peggior caduta economica in nove anni

di Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

L’Argentina è ormai scomparsa dalle cronache del circuito mainstream. Tranne che per avanzare paragoni quantomeno arditi con un’Italia che dovesse eventualmente abbandonare la zona euro.

Continue reading “Fallimento del neoliberismo in Argentina” »

Share Button

America Latina: la guerra giuridica contro la democrazia

Enrique Santiago Romero http://www.cubadebate.cu

Il 1 settembre 2016, il Senato brasiliano ha destituito Dilma Rousseff dalla presidenza del paese in un “processo politico” in cui è stata condannata per presunta manipolazione del bilancio pubblico.

Continue reading “America Latina: la guerra giuridica contro la democrazia” »

Share Button

Per Lula, Cristina, Correa e Maduro

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Mercoledì 22 Evo Morales twittava: ci uniamo al pronunciamento della Rete degli Intellettuali che denuncia l’azione interventista USA per rovesciare il governo del Venezuela, e promuove la persecuzione mediatica e giudiziaria contro i fratelli Lula, Correa e Cristina.

Continue reading “Per Lula, Cristina, Correa e Maduro” »

Share Button

Un ‘cane rabbioso’ contro il Venezuela

di Geraldina Colotti

Un “cane rabbioso” s’aggira per l’America Latina. Un cane da guardia del complesso militare-industriale, che risponde al nome di James Mattis, Segretario alla Difesa nordamericano. “Cane rabbioso” è il soprannome che l’ex generale Mattis si è guadagnato in Afghanistan e in Iraq, dove gli Usa sono andati a esportare il loro modello di “democrazia”. Lo stesso che gradirebbero nuovamente imporre al continente latinoamericano, fidando sull’appoggio di governi tanto subalterni quanto screditati, disposti a rimodernare convenientemente il “cortile di casa”.

Continue reading “Un ‘cane rabbioso’ contro il Venezuela” »

Share Button