Tag Archives: argentina

Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”

di Maurice Lemoine – il Manifesto

A oltre una settimana dalle presidenziali ecuadoriane che hanno sancito la vittoria del candidato della «rivoluzione cittadina» Lenín Moreno (Alianza País), con il 51,15%, il multimilionario banchiere Guillermo Lasso (Creo-Suma) rifiuta di riconoscere la sconfitta.

Continue reading “Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”” »

Share Button

Venezuela: destre cercano il golpe modello rivoluzioni colorate

di Geraldina Colotti* – il Manifesto

«Ripristinare l’ordine costituzionale in Venezuela». Questo l’imperativo di Trump, ripreso dal Segretario generale dell’OSA, Luis Almagro, dopo lo scontro di poteri tra l’Alta corte e il Parlamento governato dalle destre. Ma allora – a rigor di logica – quella bolivariana era a tutti gli effetti una democrazia e non una «dittatura castro-madurista» come sostengono le destre…

Continue reading “Venezuela: destre cercano il golpe modello rivoluzioni colorate” »

Share Button

Macri e la nuova Argentina

licenziamenti di massa e miliardi di dollari in armi Usa

di Geraldina Colotti* – il Manifesto

«Se abbiamo sconfitto la dittatura, ce la faremo anche contro questo governo». Così Nora Cortiñas, leader delle Madres de Plaza de Mayo Linea Fundadora, ha commentato la situazione imposta al paese dal governo di Mauricio Macri: licenziamenti massicci, privatizzazioni, aumento della povertà, «negazionismo» sui desaparecidos della dittatura civico-militare (1976-1983) e leggi contro i migranti, nello stile del suo amico Trump.

Continue reading “Macri e la nuova Argentina” »

Share Button

I silenzi assordanti di Almagro all’interno dell’Osa

http://www.lantidiplomatico.it

Il Segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, ha chiesto l’applicazione della Carta democratica e l’espulsione dall’organizzazione internazionale del Venezuela con la motivazione di una “crisi umanitaria” causata dal governo “autoritario” di Caracas, e accusato di “impedire libere elezioni per restituire il potere al popolo”.
Continue reading “I silenzi assordanti di Almagro all’interno dell’Osa” »

Share Button

L’America Latina deve riprendere l’impulso progressista

Atilio Boron http://italiano.prensa-latina.cu

A dispetto delle retrocessioni accadute nei paesi della regione, l’America Latina è chiamata ad avanzare e riprendere l’impulso progressista e di sinistra, ha affermato, oggi, in Messico il politologo argentino Atilio Boron.

Continue reading “L’America Latina deve riprendere l’impulso progressista” »

Share Button

La spudoratezza della destra in Nostra America

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Se mai la destra, in Nostra America, ha avuto un briciolo di vergogna, evidentemente lo ha perso completamente negli ultimi anni con la sua esasperata ambizione di rifarsi del potere nelle nazioni a sud del Rio Bravo e sino alla Patagonia.

Gli argomenti al riguardo sono numerosi, ma la la misura superò il limite, nelle ultime ore, quando al grido di “Viva Pinochet” in una cerimonia pubblica, l’ex presidente del Cile, Sebastián Piñera, ha presentato la sua candidatura per competere, per un possibile nuovo mandato, alle elezioni del prossimo novembre in quel paese sudamericano.

Continue reading “La spudoratezza della destra in Nostra America” »

Share Button

Milagro Sala: quanto di più latinoamericano ha l’Argentina

di Geraldina Colotti* – Il Manifesto

Intervista di Geraldina Colotti a Sandra Russo, giornalista e saggista argentina, autrice di un libro su Milagro Sala e la Tupac Amaru «Con Milagro, per ripensare la libertà e la democrazia»

Continue reading “Milagro Sala: quanto di più latinoamericano ha l’Argentina” »

Share Button

Le doppiezze dell’OSA

Marina Menendez http://www.cubadebate.cu

Rivedendo la storia, chiunque si chiede come l’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) sopravvive se, moralmente e materialmente, sono stati così tanto vilipesi i suoi precetti, e dopo che l’organismo ha dimostrato, a sfare, il suo status di strumento politico, creato e gestito dagli USA per assicurare la sua egemonia nell’emisfero.

Continue reading “Le doppiezze dell’OSA” »

Share Button

Cosa porta il 2017 all’economia dell’America Latina?

AL trump gunDopo due anni consecutivi in rosso, l’economia dell’America Latina e dei Caraibi aspira a riprendere il cammino della crescita in questo 2017, con lo stimolo dell’aumento dei prezzi delle materie prime e il recupero del commercio internazionale.

Continue reading “Cosa porta il 2017 all’economia dell’America Latina?” »

Share Button

La NATO alle porte dell’America Latina

Luis Britto Garcia da luisbrittogarcia.blogspot.it –  Marx21.it

al NATO1. L’agenda della destra iberoamericana è fissata in Spagna dalla Fondazione per l’Analisi Economica e Sociale sponsorizzata da Felipe Gonzales e dedicata ad “integrare l’America Latina nell’Occidente”.

Continue reading “La NATO alle porte dell’America Latina” »

Share Button

Un paese non è una banca

ImprenditoreQuando la politica tradizionale incominciò ad entrare in decadenza è nata la moda di lanciare gli imprenditori come candidati a governare. Si supponeva che il loro successo nell’azienda privata li abilitava a dirigere lo Stato, soprattutto in tempi in cui l’onda dell’equilibrio dei conti pubblici come obiettivo centrale dei governi incominciava ad imporsi.

Continue reading “Un paese non è una banca” »

Share Button

Raul Sendic: «La battaglia contro il Condor non si ferma»

Geraldina Colotti* – Il Manifesto, 20 gennaio 2017

2666e0bba1f2247575fd8b9169d32f63«Conoscere la verità, proteggere la memoria aiuta a consolidare la democrazia e a costruire il futuro». All’Istituto Italo latinoamericano (Ila), il vicepresidente uruguayano, Raul Sendic, rivolge un breve saluto agli invitati.

Oggetto del discorso, la storica sentenza sul processo Condor, la rete criminale a guida CIA messa in atto dalle dittature sudamericane degli anni ’70-’80 che ha eliminato anche cittadini di origine italiana.

Continue reading “Raul Sendic: «La battaglia contro il Condor non si ferma»” »

Share Button

L’Ecuador guardi quanto accaduto in Argentina

Atilio Borón – teleSUR – http://www.lantidiplomatico.it

ecuador mano EEUUIl prossimo 19 di febbraio in Ecuador sono previste le elezioni presidenziali. Sarà una nuova prova di fuoco per i processi progressisti e di sinistra che sono stati aperti in America Latina dalla fine del secolo scorso.

Continue reading “L’Ecuador guardi quanto accaduto in Argentina” »

Share Button

Il catastrofico primo anno di Macri nelle relazioni internazionali

J.M. Karg – Revista Independencias  http://www.lantidiplomatico.it

macri-umbrella obamaIn questo articolo analizzeremo i punti centrali della nuova politica estera argentina, concentrandoci principalmente nel cambiamento in relazione all’America del Sud, l’Europa e gli Stati Uniti. Infine, tracceremo una breve prospettiva sulle sfide future, sia per il nostro paese che per la regione nel suo insieme.

Continue reading “Il catastrofico primo anno di Macri nelle relazioni internazionali” »

Share Button

Dov’è finita la catastrofe neoliberista in Argentina?

Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it/d

macri-buitreC’è un grande assente nelle notizie provenienti dall’ America Latina: si tratta del catastrofico bilancio frutto dell’applicazione del liberismo più selvaggio, per un anno, in Argentina.

Tutto ha avuto inizio quando alle elezioni ha vinto per un pugno di voti Mauricio Macri, avendo la meglio sul candidato espressione del kirchnerismo Daniel Scioli.

Continue reading “Dov’è finita la catastrofe neoliberista in Argentina?” »

Share Button