Tag Archives: argentina

Lettera aperta a Cristina Fernández de Kirchner

Pressenza – Ilka Oliva Corado – http://www.lantidiplomatico.it

Il giorno in cui eri ad Arsenal, mentre parlavi alle folle, io guidavo per le strade di Chicago, ero al lavoro e il mio datore di lavoro mi aveva mandato a fare una commissione. Ho messo gli auricolari al telefono cellulare e ho ascoltato via Facebook la tua rivendicazione politica: ho dovuto fermarmi nella corsia di emergenza quando hai presentato il giovane boliviano che lavora tagliando verdure. Ho pianto come una bambina, ho sentito che insieme a lui nominavi ogni lavoratore di ogni tempo. Nel suo sguardo di immigrante si rifletteva la nostalgia di migliaia, anche la mia. Solo noi immigrati sappiamo cosa vuol dire vivere in casa straniera. E non ti dico di quelli senza documenti.

Continue reading “Lettera aperta a Cristina Fernández de Kirchner” »

Share Button

La criminalizzazione antidemocratica della politica

Emir Sader http://www.cubadebate.cu

Oltre alle accuse ai grandi leader popolari latinoamericani come Lula e Cristina per un presunto coinvolgimento in casi di corruzione, per cercare di far passare l’idea che tutti i politici sono corrotti, altre accuse, altrettanto significative, cercano di criminalizzare gli atti del governo.

Continue reading “La criminalizzazione antidemocratica della politica” »

Share Button

L’imbroglio neoliberista di Macri in Argentina

A. Serrano Mancilla – Publico – http://www.lantidiplomatico.it

Macri ha defraudato la cittadinanza argentina. E lo ha fatto in un piccolo lasso di tempo. In poco più di un anno e mezzo ha infranto tutto quanto aveva promesso. Se esistessero i contratti elettorali, quello di Macri già sarebbe stato rescisso a causa di diverse violazioni.

Continue reading “L’imbroglio neoliberista di Macri in Argentina” »

Share Button

Venezuela: le pretestuose accuse di Angela Merkel

di Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it/

La Cancelliera tedesca Angela Merkel in occasione di un viaggio in Argentina ha accusato il governo venezuelano di «ostacolare l’azione delle opposizioni», esortando le nazioni sudamericane a formare una coalizione che si adoperi per una «soluzione pacifica» al conflitto politico in corso a Caracas.

Continue reading “Venezuela: le pretestuose accuse di Angela Merkel” »

Share Button

Se i manifestanti in … agissero come in Venezuela?

di Clodovaldo Hernández – laiguana.tv 

Che cosa succederebbe se le persone che protestano in Brasile, Colombia, Francia o Argentina – per non parlare direttamente dell’impero – adottassero le strategie del manuale di Gene Sharp, tanto applaudite dalla stampa internazionale nel caso venezuelano?

Continue reading “Se i manifestanti in … agissero come in Venezuela?” »

Share Button

Papa Francesco scrive a Milagro Sala

In uno sforzo per mantenere alta la concentrazione sul tema e dopo il rapporto durissimo delle Nazioni Unite, Papa Francesco ha scritto una lettera di incoraggiamento all’attivista indigena e parlamentare Milagro Sala, nelle carceri argentine da un anno per accuse generalmente riconosciute come non sostanziali.

Continue reading “Papa Francesco scrive a Milagro Sala” »

Share Button

Argentina: Milagro Sala denuncia torture in prigione

http://www.lantidiplomatico.it

La parlamentare e leader indigena Milagro Sala, in carcere da oltre un anno in Argentina nonostante i tanti appelli nazionali ed internazionali per il suo rilascio, ha denunciato domenica di aver subito torture e di essere stata soggetta a minacce di morte nella prigione di Jujuy, dove è illegalmente detenuta.

Continue reading “Argentina: Milagro Sala denuncia torture in prigione” »

Share Button

Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”

di Maurice Lemoine – il Manifesto

A oltre una settimana dalle presidenziali ecuadoriane che hanno sancito la vittoria del candidato della «rivoluzione cittadina» Lenín Moreno (Alianza País), con il 51,15%, il multimilionario banchiere Guillermo Lasso (Creo-Suma) rifiuta di riconoscere la sconfitta.

Continue reading “Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”” »

Share Button

Venezuela: destre cercano il golpe modello rivoluzioni colorate

di Geraldina Colotti* – il Manifesto

«Ripristinare l’ordine costituzionale in Venezuela». Questo l’imperativo di Trump, ripreso dal Segretario generale dell’OSA, Luis Almagro, dopo lo scontro di poteri tra l’Alta corte e il Parlamento governato dalle destre. Ma allora – a rigor di logica – quella bolivariana era a tutti gli effetti una democrazia e non una «dittatura castro-madurista» come sostengono le destre…

Continue reading “Venezuela: destre cercano il golpe modello rivoluzioni colorate” »

Share Button

Macri e la nuova Argentina

licenziamenti di massa e miliardi di dollari in armi Usa

di Geraldina Colotti* – il Manifesto

«Se abbiamo sconfitto la dittatura, ce la faremo anche contro questo governo». Così Nora Cortiñas, leader delle Madres de Plaza de Mayo Linea Fundadora, ha commentato la situazione imposta al paese dal governo di Mauricio Macri: licenziamenti massicci, privatizzazioni, aumento della povertà, «negazionismo» sui desaparecidos della dittatura civico-militare (1976-1983) e leggi contro i migranti, nello stile del suo amico Trump.

Continue reading “Macri e la nuova Argentina” »

Share Button

I silenzi assordanti di Almagro all’interno dell’Osa

http://www.lantidiplomatico.it

Il Segretario generale dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), Luis Almagro, ha chiesto l’applicazione della Carta democratica e l’espulsione dall’organizzazione internazionale del Venezuela con la motivazione di una “crisi umanitaria” causata dal governo “autoritario” di Caracas, e accusato di “impedire libere elezioni per restituire il potere al popolo”.
Continue reading “I silenzi assordanti di Almagro all’interno dell’Osa” »

Share Button

L’America Latina deve riprendere l’impulso progressista

Atilio Boron http://italiano.prensa-latina.cu

A dispetto delle retrocessioni accadute nei paesi della regione, l’America Latina è chiamata ad avanzare e riprendere l’impulso progressista e di sinistra, ha affermato, oggi, in Messico il politologo argentino Atilio Boron.

Continue reading “L’America Latina deve riprendere l’impulso progressista” »

Share Button

La spudoratezza della destra in Nostra America

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Se mai la destra, in Nostra America, ha avuto un briciolo di vergogna, evidentemente lo ha perso completamente negli ultimi anni con la sua esasperata ambizione di rifarsi del potere nelle nazioni a sud del Rio Bravo e sino alla Patagonia.

Gli argomenti al riguardo sono numerosi, ma la la misura superò il limite, nelle ultime ore, quando al grido di “Viva Pinochet” in una cerimonia pubblica, l’ex presidente del Cile, Sebastián Piñera, ha presentato la sua candidatura per competere, per un possibile nuovo mandato, alle elezioni del prossimo novembre in quel paese sudamericano.

Continue reading “La spudoratezza della destra in Nostra America” »

Share Button

Milagro Sala: quanto di più latinoamericano ha l’Argentina

di Geraldina Colotti* – Il Manifesto

Intervista di Geraldina Colotti a Sandra Russo, giornalista e saggista argentina, autrice di un libro su Milagro Sala e la Tupac Amaru «Con Milagro, per ripensare la libertà e la democrazia»

Continue reading “Milagro Sala: quanto di più latinoamericano ha l’Argentina” »

Share Button

Le doppiezze dell’OSA

Marina Menendez http://www.cubadebate.cu

Rivedendo la storia, chiunque si chiede come l’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) sopravvive se, moralmente e materialmente, sono stati così tanto vilipesi i suoi precetti, e dopo che l’organismo ha dimostrato, a sfare, il suo status di strumento politico, creato e gestito dagli USA per assicurare la sua egemonia nell’emisfero.

Continue reading “Le doppiezze dell’OSA” »

Share Button