Tag Archives: Armando Valladares

La Norvegia si assume i compiti degli USA per la sovversione

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Incredibile ma vero, la Norvegia, paese scandinavo ben lontano dai Caraibi, ha accettato, da un certo tempo, eseguire azioni sovversive contro Cuba, su richiesta USA.

Continue reading “La Norvegia si assume i compiti degli USA per la sovversione” »

Share Button

Kerry ed i diritti umani a Cuba

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

kerry derecho humanos

Informazioni dell’ultimo minuto assicurano che il Segretario di Stato, John Kerry, effettuerà nei prossimi giorni la sua seconda visita a l’Avana, dove si tratterà, in forma anticipata, la questione dei diritti umani a Cuba prima della visita del presidente Barack Obama.

Continue reading “Kerry ed i diritti umani a Cuba” »

Share Button

Gennaio 1961: un inizio di grande tensione e pericolo

55 anni fa, prima di lasciare l’incarico, Eisenhower tentò d’invadere Cuba e ruppe le relazioni diplomatiche con Cuba

 E.Suarez Perez – Acelia Caner Roman http://www.granma.cu

rompono relazioniNegli ultimi giorni del 1960 e i primi del 1961 -mentre il popolo cubano si preparava, con entusiasmo, a dar inizio alla Campagna di Alfabetizzazione che avrebbe sradicato l’analfabetismo ed aperto ai cubani una vita di grandi cambiamenti e speranze-, il presidente uscente USA, Dwight D. Eisenhower, accelerava i piani d’invasione diretta di Cuba per attuarli prima del 18 gennaio 1961, data in cui John F. Kennedy, avrebbe assunto la presidenza. Così Kennedy avrebbe dovuto iniziare il suo mandato affrontando i fatti compiuti.

Continue reading “Gennaio 1961: un inizio di grande tensione e pericolo” »

Share Button

Idoneo per la canonizzazione

https://heraldocubano.wordpress.com

guillermo farinas santoDella capacità che possiedono gli specialisti USA in questioni di guerra psicologica non c’è il minimo dubbio,  in realtà sono maestri nel creare campagne piene di menzogne ​​e nel riuscire a farle credere a   milioni di persone.

Continue reading “Idoneo per la canonizzazione” »

Share Button

Terrorista accusa Papa Francesco

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Montaner-Valladares

Un peccatore nato, condannato all’inferno per collocare petardi  incendiari in centri commerciali e cinema dell’Avana, nei primi anni del decennio ’60, ha l’audacia di accusare Papa Francisco di essere un eccentrico.

Continue reading “Terrorista accusa Papa Francesco” »

Share Button

A ciascuno il suo

Arthur Gonzalez  https://heraldocubano.wordpress.com

farina medagliaPerché nessuno dubiti della natura terroristica della controrivoluzione cubana, a Guillermo Fariñas, pur essendo amico intimo dell’assassino terrorista Luis Posada Carriles, lo hanno selezionato per ricevere la “Medal of Freedom” Truman-Reagan, 2015. Lungi dal danneggiare la Rivoluzione cubana, questo tipo di azione rafforza le denunce che fa, da mezzo secolo, il popolo cubano degli atti terroristici progettati dagli USA.

Continue reading “A ciascuno il suo” »

Share Button

La capra vuole sempre andare alla montagna

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

berta soler-famiglia adamsOvunque ci sono persone che danno credito a ciò che altre ripetono anche senza motivo, e questo è quanto è successo con le cosiddette “Dame in Bianco” gruppuscolo creato per dare un’immagine distorta di Cuba, come parte dei piani di Miami per demonizzare tutto ciò che sa di Rivoluzione.

Continue reading “La capra vuole sempre andare alla montagna” »

Share Button

Perdonalo mio Dio, non sa ciò che dice

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

Obama-Mask-On-Bush-war-crimeDurante il più recente intervento del presidente Barack Obama, nell’evento Iniziativa Globale di Clinton, a New York, per difendere la “libertà” dei cittadini nei paesi come Cuba, Cina, Russia e Venezuela, ha detto: “ci sono cittadini che in questo momento lottano per la libertà, che è un diritto che Dio gli ha dato”. Per argomentare le sue parole, Obama ha assicurato: “Io l’ho visto negli attivisti che ho conosciuto in tutto il mondo, l’ho visto nel valore di Berta Soler, la leader delle Dame in Bianco, che ha sopportato vessazioni e arresti, per poter ottenere la libertà del popolo di Cuba”. Continue reading “Perdonalo mio Dio, non sa ciò che dice” »

Share Button