Tag Archives: Atilio Boron

Trump fa le prove dell’invasione del Venezuela

di Atilio Borón da https://www.alainet.org
Traduzione di Mauro Gemma per Marx21.it

La frustrata incursione di un gruppo di mercenari che ha cercato di sbarcare sulle rive di Macuto, nello stato di La Guaira, è l’ennesima prova che gli Stati Uniti sono uno “stato canaglia”; vale a dire un paese che viola sistematicamente la legalità internazionale e in tal modo mette in pericolo la pace nel mondo.

Continue reading “Trump fa le prove dell’invasione del Venezuela” »

Share Button

La pandemia e la fine di un’era

Atilio Boron https://amp.pagina12.com.ar

Il coronavirus ha provocato una moltitudine di riflessioni e analisi. Avanzano le ragioni per avventurarsi in questa classe di ipotesi, perché se di qualcosa siamo completamente sicuri è che la prima vittima fatale della pandemia è la versione neoliberista del capitalismo. Diciamo “la versione”, perché il COVID-19 ha liquidato il neoliberismo, ma non la struttura che lo sostiene: il capitalismo come modo di produzione e come sistema internazionale. L’era neoliberista è già un cadavere, ancora non sepolto, ma impossibile da resuscitare. Il capitalismo, invece, ancora resiste e il suo futuro è incerto. Però nulla consente di darlo già per morto.

Continue reading “La pandemia e la fine di un’era” »

Share Button

Il re nudo

Tutti gli analisti giudiziosi (tranne i portavoce dell’impero e dell’estrema destra) concordano sul fatto che il coronavirus ha rimosso bruscamente il velo della presunta prosperità neoliberale per porre a nudo la barbarie, i suoi abissi di ingiustizia e disuguaglianza.

Abel Prieto  www.granma.cu

Continue reading “Il re nudo” »

Share Button

Pandemia: la Casa Bianca e il FMI i primi infettati

Atilio Boron

Guerre, crisi economiche, disastri naturali e pandemie sono avvenimenti catastrofici che emettono in luce il meglio e il peggio delle persone, sia dei dirigenti che della gente comune, e anche degli attori e delle istituzioni sociali.

In queste circostanze tanto avverse le belle parole svaniscono nell’aria e danno spazio alle azioni e a comportamenti concreti.

Continue reading “Pandemia: la Casa Bianca e il FMI i primi infettati” »

Share Button

Il golpe in Bolivia: cinque lezioni

Atilio Boron, Internationalist 360º,

La tragedia boliviana insegna eloquentemente diverse lezioni che i nostri popoli e le nostre forze sociali e politiche popolari devono imparare e incidere per sempre nelle loro coscienze. Ecco un breve elenco, mentre procediamo, e preludio a un futuro approfondimento.

Continue reading “Il golpe in Bolivia: cinque lezioni” »

Share Button

Agonia e morte del neoliberismo in America Latina

Atilio Boron, Internationalist 360°

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Nelle ultime settimane, il neoliberismo ha affrontato una serie di sconfitte che ne accelerano l’agonia portandone la morte tra sconvolgimenti grandi e violenti.

Continue reading “Agonia e morte del neoliberismo in America Latina” »

Share Button

In difesa dei governi progressisti dell’America Latina

di Atilio Boron* – Alainet da Contropiano

Giorni fa Mario Vargas Llosa ha scaricato un’altra delle sue abituali diatribe sui governi e leader progressisti e di sinistra dell’America Latina. [1] Però questa volta ha fatto un passo in più e non si è trattenuto dall’attaccare anche gli elettori che, secondo la sua peculiare visione, eleggendo governi “populisti” optano per la barbarie e l’arretratezza del la tribù invece di approfittare delle dolcezze della civiltà capitalista.

Continue reading “In difesa dei governi progressisti dell’America Latina” »

Share Button

Fidel e la sua dipartita

Atilio A. Boron https://lapupilainsomne.wordpress.com

Così come lo prevedesse davanti ai giudici del Moncada, la storia assolse Fidel, e lo fece durante la vita del Comandante. Quando morì la canaglia mediatica di tutto il mondo comunicò, con un misto di sollievo e soddisfazione, che “la morte si portò via Fidel”. Ma sappiamo che non fu così. Fu il Comandante a scegliere il giorno della sua morte. Ella non venne a cercarlo; fu lui che la convocò, precisamente, per quel giorno, il 25 novembre.

Continue reading “Fidel e la sua dipartita” »

Share Button

Il sicario giudiziario

di Atilio Borón https://albainformazione.com

La prematura nomina del giudice Sergio Moro a ministro della Giustizia del Brasile verrà registrata nella storia come il caso paradigmatico, per la sua sfrontatezza al limite dell’osceno, dell’emergere di un giocatore sinistro nella democrazia dell’America Latina, perennemente sotto ricatto: il “sicario giudiziario”.

Continue reading “Il sicario giudiziario” »

Share Button

Chavez, come Bolívar, vivrà eternamente nei cuori dei nostri popoli

 

Un giorno come oggi, il 28 luglio, ma del 1954 nasceva a Sabaneta, Stato di Barinas, Hugo Rafael Chávez Frías. Ritorno ad alcune parole pronunciate un paio di anni fa ma che il passare del tempo non ha fatto altro che riaffermare. Chávez era un grande leader della Patria Grande; un degno discepolo di Bolívar e per la sua eccezionale abilità didattica, allievo del grande educatore del Libertador, Simón Rodríguez.

Continue reading “Chavez, come Bolívar, vivrà eternamente nei cuori dei nostri popoli” »

Share Button

Il Moncada e la sua eredità

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Oggi si compiono 65 anni dal giorno in cui un gruppo di giovani cubani, guidati da Fidel Castro ed assecondato da Abel Santamaria, Raul Castro, Ramiro Valdés e Juan Almeyda, tra altri, realizzò l’assalto alla Caserma Moncada e Carlos Manuel de Céspedes. Fu un’azione eroica respinta con sanguinaria brutalità dalle forze militari del dittatore Fulgencio Batista di stanza nel Moncada.

Continue reading “Il Moncada e la sua eredità” »

Share Button

XXIV Foro di San Paolo

PORTERÀ A CUBA LO SPIRITO DI LOTTA LATINOAMERICANO

La Habana, 5 luglio 2018 – L’intellettuale argentino Atilio Borón ha detto oggi che il ritorno a Cuba del Forum di San Paolo dimostra la volontà dei popoli dell’America Latina di lottare contro l’assalto della destra nella regione.

Continue reading “XXIV Foro di San Paolo” »

Share Button

Venezuela: i compiti immediati

Atilio A. Boron  https://lapupilainsomne.wordpress.com

L’opposizione venezuelana ha sperperato, questa domenica, una possibilità unica di misurare le forze con il governo di Nicolás Maduro. Se, come dicono i suoi portavoce, dentro e fuori il Venezuela, gli oppositori contano sul favore della stragrande maggioranza della popolazione, perché non hanno presentato una candidatura unica che, forse, avrebbe potuto aprirgli la porta del Palacio de Miraflores e raggiungere, con mezzi istituzionali, la tanta anelata “uscita” del presidente Maduro?

Continue reading “Venezuela: i compiti immediati” »

Share Button

Maduro riceve l’appoggio di dirigenti a livello globale

A pochi giorni dalle elezioni presidenziali nella Repubblica Bolivariana del Venezuela, intellettuali, attivisti e dirigenti politici di tutto il mondo esprimono il loro appoggio al presidente Nicolás Maduro.

Continue reading “Maduro riceve l’appoggio di dirigenti a livello globale” »

Share Button

L’eredità di Hugo Chàvez

Atilio Boron (*); da: lahaine.org;

Oggi, 5 marzo, sono passati cinque anni dalla sparizione fisica di Hugo Chàvez.

E’ giusto e necessario fare una breve riflessione sull’eredità che ha lasciato la sua presenza in Venezuela, in America Latina e nei Caraibi. Come precedentemente, nel 1956, con Fidel e con il trionfo della Rivoluzione Cubana, l’irruzione di Chàvez nella politica del suo paese si internazionalizzò rapidamente e raggiunse una proiezione continentale.

Continue reading “L’eredità di Hugo Chàvez” »

Share Button