Tag Archives: blocco

ONU: Cuba denuncia effetti negativi blocco USA

Cuba ha denunciato nella sede della ONU il blocco degli Stati Uniti  come il principale ostacolo  che la nazione dei Caraibi deve affrontare per una cooperazione più ampia nella sfera biologica, hanno informato fonti diplomatiche.

Continue reading “ONU: Cuba denuncia effetti negativi blocco USA” »

Share Button

Denunciata nel PE la extra territorialità del blocco

Vari deputati del Parlamento Europeo e numerosi attivisti hanno reclamato l’eliminazione del blocco degli Stati Uniti contro Cuba e il suo carattere extra territoriale.

La denuncia intitolata «Le giornate d’azione europea contro il blocco», è stata presentata nei giorni  29 e 30 nell’organo legislativo regionale, dove i partecipanti hanno dibattuto sull’impatto di questa politica ostile, ricordando che la sua portata giunge con forza in Europa e in altre nazioni del mondo, ha precisato PL.

Continue reading “Denunciata nel PE la extra territorialità del blocco” »

Share Button

Blocco: American Express Company

La società finanziaria American Express Company (AMEX) pagherà una multa di 204.277 dollari per la presunta violazione del blocco imposto a Cuba più di 55 anni fa, ha annunciato questo venerdì a Washington il Dipartimento nordamericano del Tesoro.

Continue reading “Blocco: American Express Company” »

Share Button

Mafia anticubana e le misure di Trump

http://cubasi.cu

Come segnala oggi nella sua versione digitale il quotidiano ufficiale della mafia anticubana di Miami, El Nuevo Herald, un gruppo di senatori e legislatori della Florida si è dichiarato deluso dalla mano morbida mostrata dai burocrati di Washington nell’attuare le nuove misure dell’amministrazione Trump contro Cuba.

Continue reading “Mafia anticubana e le misure di Trump” »

Share Button

Arrivano le regolamentazioni di Trump

Imprese e cittadini statunitensi sono soggetti da oggi a nuove restrizioni imposte contro Cuba dall’amministrazione nordamericana, in un altro colpo contro i legami bilaterali e la volontà della maggioranza dei cittadini di entrambi i paesi.

Continue reading “Arrivano le regolamentazioni di Trump” »

Share Button

Trump, Marco Rubio e l’emigrazione cubana

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Dalla sua campagna presidenziale Trump si dedica a creare un clima di odio razziale, religioso e politico all’interno e all’esterno degli USA. Ha rotto con l’Accordo di Parigi sul cambio climatico e ha fatto lo stesso rispetto all’UNESCO. Ha rifiutato di certificare il compimento, da parte dell’Iran, dell’accordo nucleare, anche se nessuno obietta sulla più rigorosa osservanza dei suoi termini da parte del paese persiano. Ora viaggia per l’Asia impegnato nella vendita di armi e riscaldando, con la sua stessa presenza e parole, il pericolosissimo conflitto con Piongyang che potrebbe essere risolto attraverso il dialogo, ma con le provocazioni trumpiane può portare ad una guerra nucleare.

Continue reading “Trump, Marco Rubio e l’emigrazione cubana” »

Share Button

Dichiarazione di Josefina Vidal (MINREX)

DICHIARAZIONE ALLA STAMPA SULLE DISPOSIZIONI E REGOLAMENTAZIONI EMANATE DAI DIPARTIMENTI DI STATO, TESORO E COMMERCIO, L’8 NOVEMBRE 2017

Continue reading “Dichiarazione di Josefina Vidal (MINREX)” »

Share Button

Il mondo ha abbracciato la verità

Autore: Oscar Sánchez Serra

Se si tentasse di riassumer ciò che è avvenuto nell’Assemblea Generale della ONU, che ieri per la 26ª volta ha dedicato la sua sessione a votare la risoluzione cubana: Necessità di porre fine al blocco economico commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba, basterebbe una sola frase: il mondo ha abbracciato la verità.

Continue reading “Il mondo ha abbracciato la verità” »

Share Button

Batosta a Washington all’ONU

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

La batosta, 191 a 2, sofferta dagli USA nella votazione dell’Assemblea Generale dell’ONU sul blocco a Cuba, non è una semplice ripetizione delle anteriore. È vero, da più di un quarto di secolo un numero crescente di Stati appoggia la risoluzione cubana. Negli ultimi anni, solo votano contro la potenza del nord ed il suo impresentabile complice Israele. Se ci pensate, il voto sul blocco si è anche convertito in un simbolo dell’isolamento USA, non solo su questo tema, ma in altri, che come il cambio climatico, sono ogni volta di maggiore interesse per le nazioni. Questo è stato accentuato dalla politica estera unilaterale del presidente Donald Trump.

Continue reading “Batosta a Washington all’ONU” »

Share Button

ONU: discorso Bruno Parrilla

Discorso del ministro delle Relazioni Exteriores de Cuba, Bruno Rodríguez
Parrilla,  sul tema «Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba, nella sede delle Nazioni Unite, a Nuova York, il 1º novembre del 2017.

Continue reading “ONU: discorso Bruno Parrilla” »

Share Button

Trump, il blocco e la controrivoluzione della Florida

Carlos Fazio http://www.cubadebate.cu/opinion

Questo mercoledì 1 novembre, il voto dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite contro il blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli USA a Cuba, dal 1960, segnerà la prima sconfitta della diplomazia di guerra di Washington sotto l’amministrazione di Donald Trump.

Continue reading “Trump, il blocco e la controrivoluzione della Florida” »

Share Button

Votazione ONU: 191 vs 2 (USA,Israele)

Share Button

Il mondo con Cuba contro il blocco

Il mondo oggi per la 26ª volta si pronuncerà nell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sulla Risoluzione 71/5 “Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba”. informe_de_cuba_sobre_bloqueo_2017_espana

Continue reading “Il mondo con Cuba contro il blocco” »

Share Button

Parole che si ripetono e… si diventano norma

Víctor Angel Fernández https://lapupilainsomne.wordpress.com

Giorno dopo giorno e anno dopo anno, quando i funzionari del governo USA sono intervistati o fanno dichiarazioni sul blocco, utilizzano sempre la stessa parola: embargo. Lo stesso accade con la stampa di quello o altri paesi e persino con individui ed istituzioni, che non hanno nulla contro Cuba, ma che, per abitudine, per tanta ripetizione, omettono il vero termine che definisce l’ aggressiva politica e finiscono utilizzando la variante, per dirla in qualche modo, più morbida del concetto.

Continue reading “Parole che si ripetono e… si diventano norma” »

Share Button

La voce di Cuba si alza in ogni dove contro il blocco

Continuano nel mondo  le manifestazioni d’appoggio e solidarietà con Cuba di fronte al genocida e crudele blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti, a meno di 48 ore  dal momento in cui  l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite si pronuncerà nuovamente contro questa arcaica e fallita politica.

Continue reading “La voce di Cuba si alza in ogni dove contro il blocco” »

Share Button