Tag Archives: bloqueo

Perché gli USA non possono importare da Cuba?

Angélica Paredes López http://www.radiorebelde.cu

Il 23 marzo 1962, il Dipartimento del Tesoro nordamericano ha annunciato la proibizione di entrata in quel territorio di qualunque prodotto elaborato, totalmente o parzialmente, con prodotti di origine cubana, anche se l’elaborazione avvenisse in un paese terzo.

Un mese prima, il 3 febbraio 1962, il presidente John Kennedy aveva decretato il blocco totale contro Cuba.

Continue reading “Perché gli USA non possono importare da Cuba?” »

Share Button

Il blocco USA viola il Diritto internazionale

Il blocco degli Stati Uniti contro Cuba viola il Diritto internazionale e costituisce il principale ostacolo per lo sviluppo della nazione dei Caraibi, hanno affermato ieri in Francia i partecipanti a un colloquio sull’attualità nell’Isola.

Continue reading “Il blocco USA viola il Diritto internazionale” »

Share Button

55 anni di genocidio contro Cuba

E. Ramirez Cañedo http://www.cubadebate.cu

bloqueo cuba 55 trumpIl 3 febbraio 1962, il presidente USA, John. F. Kennedy, firmò l’Ordine Esecutivo Presidenziale n°3447, attraverso il quale si ufficializzò il blocco totale del commercio con Cuba. I pretesti utilizzati nel documento e che formarono parte, per anni, del discorso dell’elite al potere negli USA, integravano la grande cospirazione dove era imprescindibile presentare l’isola aggredita come l’aggressore. Il suo grande peccato, aver fatto una vera Rivoluzione nell’emisfero occidentale, rompendo con i requisiti minimi “di sicurezza” istituiti dalla nazione del nord per l’America Latina ed i Caraibi, dopo la seconda guerra mondiale.

Continue reading “55 anni di genocidio contro Cuba” »

Share Button

Il blocco persiste…e pure il suo fallimento

bloqueo55Il blocco economico, finanziario e commerciale imposto dagli Stati Uniti a Cuba -la cui introduzione formale è accaduta esattamente 55 anni fa- continua oggi a essere in vigore, nonostante il riconoscimento, nella stessa nazione settentrionale, del suo fallimento come politica.

Continue reading “Il blocco persiste…e pure il suo fallimento” »

Share Button

Minacce del governatore, cancellato firma di accordo

bloqueo-trump-wallIl Porto di Everglades, a Fort Lauderdale, in Florida, cancellò la firma di un accordo di commercio con Cuba, dopo che il governatore repubblicano Rick Scott lanciasse la minaccia di tagliare i fondi statali alle terminal marittime che facciano commercio con l’Isola. Scott annunciò le sue intenzioni attraverso la rete sociale Twitter.

Continue reading “Minacce del governatore, cancellato firma di accordo” »

Share Button

Engage Cuba: continuare normalizzazione

bloqueo trump bulldozerDiverse organizzazioni nordamericane hanno inviato un memorandum al presidente eletto USA, Donald Trump, per sollecitarlo a continuare la normalizzazione delle relazioni con Cuba.

Nel testo intitolato “Politica degli Stati Uniti verso Cuba: il caso del compromesso”, le istituzioni firmatarie segnalano i vantaggi di continuare l’avvicinamento con l’isola e le possibili conseguenze negative se si ritorna indietro, ha diffuso l’organizzazione Engage Cuba.

Continue reading “Engage Cuba: continuare normalizzazione” »

Share Button

Gli USA impongono nuove multe per violazioni del blocco

http://www.cubavsbloqueo.cu

contra obama bloqueoIl 12 e 13 gennaio 2017, il Dipartimento del Tesoro USA ha inflitto esagerate ammende all’organizzazione no-profit Alleanza per una Politica Responsabile verso Cuba (ARCPF,) e alla banca canadese Toronto Dominion (TD), per importi 10 mila e 955750 $, rispettivamente, per aver violato i regolamenti del blocco a Cuba.

Continue reading “Gli USA impongono nuove multe per violazioni del blocco” »

Share Button

USA: nuovo disegno di legge contro il bloqueo

bloqueo-trump-idea-verdeI congressisti repubblicani Tom Emmer, Mark Sanford, Ted Poe e Justin Amash, insieme ai democratici Kathy Castor, Don Beyer, Jim McGovern e Mark Pocan, hanno presentato una nuova proposta di legge per togliere il bloqueo USA contro Cuba.

Continue reading “USA: nuovo disegno di legge contro il bloqueo” »

Share Button

OMC: Cuba denuncia la vigenza del blocco

blocco-trump-copiaCuba ha denunciato, ieri lunedì 19, nell’Organizzazione Mondiale del Commercio (OMC)  che il blocco degli Stati Uniti è sempre vigente, viene applicato sempre più o meno nella stessa forma  e rimane il principale ostacolo allo sviluppo della nazione dei Caraibi.

L’incaricata degli affari dell’Isola presso la ONU a Ginevra  e presso gli organismi internazionali con sede in Svizzera, Alina Revilla, lo ha affermato partecipando al 13º esame della politica commerciale degli Stati Uniti con la OMC.

Continue reading “OMC: Cuba denuncia la vigenza del blocco” »

Share Button

L’ipocrisia yankee

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

obama-angel-diablo

Cercando un colpo ad effetto prima della votazione del progetto di risoluzione cubano contro il blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli USA, quasi 60 anni fa, l’ambasciatrice all’ONU, Samantha Power, si è rivolta dal podio della sala principale dell’Assemblea Generale, dove ha informato che il suo paese si sarebbe astenuto in detta votazione.

Continue reading “L’ipocrisia yankee” »

Share Button

Il giorno dopo

Harold Cardenas Lema https://jovencuba.com

bloqueo-obama-lo-entierraIeri non c’è stata una nazione al mondo che sostenesse il blocco USA a Cuba, l’amministrazione Obama ha fatto un ulteriore passo verso il riavvicinamento tra le due nazioni. Possiamo spiegare il perché l’ha fatto, alludere al favorevole contesto nazionale per fare questi passi, alla marginalizzazione degli USA nei confronti del mondo per quanto riguarda Cuba. Possiamo essere chiari che il blocco è ancora mantenuto, con programmi per un cambio di regime, con l’OFAC perseguendo le nostre finanze.

Continue reading “Il giorno dopo” »

Share Button

Obama, il voto USA all’ONU ed il blocco a Cuba

Jesus Arboleya Cervera http://www.cubadebate.cu

bloqueo-obama-cortaAssumendo una posizione insolita nella diplomazia internazionale, il presidente Barack Obama ha preso le distanze dalle leggi del suo paese che regolano il blocco economico contro Cuba ed ha incaricato la sua delegazione di astenersi nella votazione all’Assemblea Generale dell’ONU, che per ventiquattro anni ha condannato questa politica.

Continue reading “Obama, il voto USA all’ONU ed il blocco a Cuba” »

Share Button

Intellettuali opinano sulla votazione contro il blocco

post-580-px-resultado-votacionTutti coincidono che la votazione è un trionfo di Cuba e che è ora che divenga realtà l’eliminazione del blocco nordamericano imposto da cinque decenni all’Isola dei Caraibi. Intellettuali latinoamericani e altre regioni, riuniti in  Messico in un appuntamento  martiano, hanno parlato con Granma dell’ultima votazione.

Continue reading “Intellettuali opinano sulla votazione contro il blocco” »

Share Button

Intervento all’ONU di Bruno Rodriguez

Siamo orgogliosi della nostra storia e della nostra cultura, che sono il tesoro più prezioso, ha affermato il cancelliere cubano nella presentazione del progetto di risoluzione: * Necessità di porre fine al blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba*, che ha ottenuto 191 voti a favore, due astensioni e nessun voto contrario.

Continue reading “Intervento all’ONU di Bruno Rodriguez” »

Share Button

Votazione ONU 2016

bloqueo-2016

infografia-bianca

Il 26 ottobre nessun paese ha appoggiato il blocco criminale e la genocida  politica dei governiuSA contro Cuba.  Il risultato di 191 voti a favore della risoluzione cubana contro il blocco e 2 sole astensioni sono un trionfo dell’eroica resistenza del popolo cubano!

Continue reading “Votazione ONU 2016” »

Share Button