Tag Archives: bolivia

Bolivia – Cuba

Il ministro degli Esteri boliviano Rogelio Mayta e l’incaricato d’affari cubano Danilo Sanchez Vazquez hanno ratificato oggi la volontà comune di rafforzare i rapporti bilaterali di amicizia e cooperazione.

Il ministro degli Esteri Mayta ha ricevuto nel suo ufficio il diplomatico cubano, che ha il rango di ambasciatore, recentemente nominato incaricato d’affari in Bolivia.

Continue reading “Bolivia – Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: chi di spada ferisce…

Smartmatic 2017, OSA 2019: una dose della sua stessa medicina?

 

“Abbiamo scoperto enormi quantità di denaro comunista, attraverso il Venezuela, Cuba e probabilmente la Cina, per interferire nelle nostre elezioni”.

È stato il grottesco politico della scorsa settimana, con protagonisti gli avvocati di Donald Trump. Ma in cui c’è stato un dettaglio che i media hanno trascurato.

Continue reading “Cubainformacion: chi di spada ferisce…” »

Share Button

La Bolivia cambia volto nelle prime settimane della presidenza Arce

Giulio Chinappi – World Politics Blog

Nelle sue prime settimane, Luis Arce si è impegnato a ricostruire l’economia boliviana, a riprendere le relazioni diplomatiche con il Venezuela e con gli altri Paesi progressisti del continente e a perseguire i crimini commessi dal governo golpista nei suoi undici mesi al potere.

Continue reading “La Bolivia cambia volto nelle prime settimane della presidenza Arce” »

Share Button

Bolivia rientra nell’ALBA, CELAC, UNASUR

La decisione del governo di transizione di sospendere la partecipazione della Bolivia ai suddetti spazi di integrazione è stata una risposta a interessi puramente politici, che hanno poco a che fare con la vocazione del popolo boliviano all’integrazione.

Continue reading “Bolivia rientra nell’ALBA, CELAC, UNASUR” »

Share Button

Venezuela – Bolivia

Il presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, ha annunciato che il nuovo ambasciatore del Venezuela in Bolivia sarà il vice cancelliere Alexander Yánez, per il quale ha sollecitato il placet corrispondente al nuovo Governo democratico di Luis Arce.

Continue reading “Venezuela – Bolivia” »

Share Button

Anche in Venezuela si “inventano” una frode

Trump ha gridato alla “frode” quando non si era neppure iniziato a contare le schede inviate per posta. Ora il copione, con altri attori, si pretende portare in Venezuela, dove il prossimo 6 dicembre si terranno le elezioni parlamentari

Elson Concepción Pérez

Continue reading “Anche in Venezuela si “inventano” una frode” »

Share Button

L’America Latina tra la pandemia e le elezioni

Milagros Pichardo

L’America Latina, regione povera e disuguale, marcata da diverse convulsioni sociali nel 2020, con cifre impressionanti di contagi e di morti per la  COVID-19, somma nell’ultimo trimestre dell’anno vari processi elettorali che possono riconfigurare  il quadro politico.

In Bolivia, dopo un anno di dominio di un governo di fatto, il Movimento al Socialismo (MAS) ha ottenuto un grande trionfo lo scorso 18 ottobre.

Continue reading “L’America Latina tra la pandemia e le elezioni” »

Share Button

America, non solo Nord

Alessandra Riccio – https://nostramerica.wordpress.com

Hanno spaccato il capello in quattro: la rimonta, i sondaggi sbagliati, il numero dei voti …. E poco rilievo al numero di persone che è voluta andare a votare in un paese dove questo o quello per me pari sono, dove la politica è delegata, dove votare è un diritto da acquisire, dove esistono i grandi elettori come ai tempi di Martin Lutero.

Trump ha avuto molti voti, Biden molti di più, due più due fa quattro.

Continue reading “America, non solo Nord” »

Share Button

Cubainformacion: vaccini e frodi elettorali

Vaccini e frodi elettorali: una stampa per governi ed aziende farmaceutiche

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Senza completare gli studi clinici, senza verifica sanitaria: un semplice comunicato stampa della multinazionale USA Pfizer, assicurando che il suo vaccino contro il Covid è efficace al 90%, ha accresciuto a dismisura il valore della società (1) ed il suo presidente ha intascato, in un giorno, 5,6 milioni di $ dopo aver venduto le azioni (2).

Continue reading “Cubainformacion: vaccini e frodi elettorali” »

Share Button

Quello che l’indio della Bolivia insegna al sionista latinoamericano

La storia dei colpi di Stato in America Latina è lunga e istruttiva, rispetto alla quale, dopo il crollo di un processo di cambio che ha danneggiato gli interessi degli Stati Uniti nella regione, mai delle elezioni immediatamente successive hanno ridato il governo a quelle forze spostate.

Share Button

Elecciones en EE.UU. y en Bolivia: las dos caras de una misma OEA

Share Button

Segnali di pace a La Paz

di Geraldina Colotti

Le dichiarazioni, si sa, possono restare sulla carta se non si determinano atti che ne sostanzino i contenuti. Tuttavia, ci sono momenti nei quali anche i pronunciamenti acquistano un significato particolare, dovuto a specifiche circostanze. In questo caso, la circostanza è di tutto rilievo, trattandosi dell’assunzione di incarico del neo-eletto presidente boliviano Luis Arce e del suo vice David Coquehuanca. Entrambi hanno giurato a pugno chiuso insieme al resto del nuovo governo, intenzionato ad archiviare la pagina nera del golpe, durata un anno. E sono tornati in patria anche l’ex presidente Evo Morales e il suo vice Alvaro Garcia Linera, obbligati ad andarsene con la forza dall’esercito passato dalla parte dei golpisti.

Continue reading “Segnali di pace a La Paz” »

Share Button

Dimensione politica delle spiritualità indigene

Itzamná Ollantay – nostramerica.wordpress.com

Le comunità aymara e quechua, il 6 novembre (alla vigilia del giuramento ufficiale del nuovo governo), hanno organizzato e celebrato, nonostante le limitazioni in tempo di pandemia, una cerimonia di purificazione e di legittimazione spirituale per il presidente eletto di Bolivia, Luis Arce e per il vicepresidente David Choquehuanca, nell’apoteosico luogo sacro di Tiwanaku. Il meticcio Arce e l’aymara Choquehuanca sono stati simbolicamente investiti del ruolo di governanti a Tiwanaku.

Continue reading “Dimensione politica delle spiritualità indigene” »

Share Button

Evo Morales torna in Bolivia

Dopo il colpo di stato e l’esilio in Argentina, Morales è tornato in Bolivia. Ad accoglierlo migliaia di persone

 

Nelle prime ore del mattino, come ha riferito Telesur, il passaggio attraverso la strada di confine di La Quiaca (Argentina) a Villazón (Bolivia) dell’ex presidente boliviano, Evo Morales, è stato accolto da migliaia di persone al suo ritorno nel paese andino dopo quasi un anno di esilio in Argentina a seguito del colpo di stato compiuto da settori della destra boliviana con il sostegno dell’OSA nel novembre 2019.

Share Button

Bolivia: discurso de la posesión del vicepresidente David Choquehuanca

Con el permiso de nuestros dioses, de nuestros hermanos mayores y de nuestra Pachamama, de nuestros ancestros, de nuestros achachilas, con el permiso de nuestro Patujú, de nuestro arcoíris, de nuestra sagrada hoja de coca.

Con el permiso de nuestros pueblos, con el permiso de todos los presentes y no presentes en este hemiciclo.

Hoy quiero compartir nuestro pensamiento en unos minutos.

Continue reading “Bolivia: discurso de la posesión del vicepresidente David Choquehuanca” »

Share Button