Tag Archives: brasile

Il ritorno di Lula e del Brasile sulla scena internazionale

“Non c’è sicurezza climatica senza un’Amazzonia protetta”

La Redazione de l’AntiDiplomatico

Il presidente eletto del Brasile Luiz Inácio Lula da Silva ha proposto di organizzare la 30ª conferenza delle Nazioni Unite sul clima nel 2025 nell’Amazzonia brasiliana.

Nel suo discorso alla COP27, che segna il suo ritorno e quello del Brasile sulla scena internazionale, ha dichiarato che avrebbe presentato questa proposta al Segretario Generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres.

Continue reading “Il ritorno di Lula e del Brasile sulla scena internazionale” »

Share Button

Perché Lula sarà la star della multipolarità

Pino Arlacchi

Luiz Inácio “Lula” da Silva è di nuovo presidente del Brasile, il paese di gran lunga più vasto e popoloso dell’America Latina: 212 milioni di abitanti distribuiti su un territorio non molto inferiore a quello degli Stati Uniti e della Cina.

Continue reading “Perché Lula sarà la star della multipolarità” »

Share Button

Gianni Minà: “Lula va. Ancora una volta”

di Gianni Minà

A febbraio del 2020 sono andato ad ascoltare Lula alla sede della CGIL di Roma subito dopo la sua scarcerazione da quelli che sono stati i due processi farsa. Chi lo aveva preceduto nel suo discorso spiegò dettagliatamente le fasi e le procedure di quello che era stato un golpe giudiziario. “Sono un settantaquattrenne, ma mi sento l’energia di un ventenne. Non mi arrenderò” aveva detto in quella che era la sua prima uscita pubblica per il lancio della sua candidatura nelle elezioni di quest’anno.

Continue reading “Gianni Minà: “Lula va. Ancora una volta”” »

Share Button

Discorso completo di Lula

Amici e amiche.

Siamo giunti alla fine di una delle elezioni più importanti della nostra storia. Un’elezione che ha messo di fronte due progetti nazionali opposti e che oggi ha un solo grande vincitore: il popolo brasiliano.

Questa non è una vittoria per me, né per il PT, né per i partiti che mi hanno sostenuto in questa campagna. È la vittoria di un immenso movimento democratico che si è formato, al di là dei partiti politici, degli interessi personali e delle ideologie, affinché la democrazia potesse trionfare.

Continue reading “Discorso completo di Lula” »

Share Button

Lula, il Cristo resuscitato

Martín Granovsky 

Se la storia è nostra e la fanno i popoli, come ha detto Salvador Allende nel suo ultimo discorso prima di uccidersi, il Brasile ha appena spiegato cosa succede quando i popoli sintonizzano con un leader così loro come Lula: ritornano.

Continue reading “Lula, il Cristo resuscitato” »

Share Button

Lula, dove il popolo ha bisogno di lui

Díaz-Canel si è congratulato con Lula dopo la vittoria alle elezioni presidenziali in Brasile, che ha descritto come una vittoria per l’unità, la pace e l’integrazione latinoamericana e caraibica.

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, si è congratulato con il neoeletto Presidente del Brasile, Luiz Inácio Lula da Silva, e ha celebrato questa grande vittoria a favore dell’unità, della pace e dell’integrazione latinoamericana e caraibica.

Continue reading “Lula, dove il popolo ha bisogno di lui” »

Share Button

Strategie mediatiche delle reti Usa sulle elezioni brasiliane

Geraldina Colotti

Occhi puntati, questa domenica 30 ottobre, sul Brasile, per la seconda volta delle elezioni presidenziali, che vedono in campo Lula da Silva contro il presidente uscente, Jair Bolsonaro. Difficile pronosticare se il candidato della sinistra, l’ex sindacalista Lula del Partito dei Lavoratori, che ha governato il paese tra il 2003 e il 2010, manterrà il vantaggio di quasi 8 punti, come dicono gli ultimi sondaggi, o se la partita si giocherà al fotofinish, in base a quelle inchieste che danno i due candidati in parità.

Continue reading “Strategie mediatiche delle reti Usa sulle elezioni brasiliane” »

Share Button

Deforestazione dell’Amazzonia: l’eredità ambientale di Bolsonaro

La Redazione de l’AntiDiplomatico

Alla vigilia del secondo turno delle elezioni presidenziali brasiliane, che si terranno domenica 30 ottobre, tra l’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva e l’attuale presidente Jair Bolsonaro, resta di grande attualità il tema dell’Amazzonia e la sua protezione.

Continue reading “Deforestazione dell’Amazzonia: l’eredità ambientale di Bolsonaro” »

Share Button

La sfida brasiliana

Angel Guerra,

Il ballottaggio per e elezioni in Brasile del 2 ottobre è forse il più importante e combattuto scontro elettorale della nostra America dall’elezione di Hugo Chávez nel 1998.

Continue reading “La sfida brasiliana” »

Share Button

Le ripercussioni internazionali di una vittoria di Lula

Date le dimensioni dell’economia brasiliana e la leadership consolidata di Lula, il Brasile potrebbe contribuire all’integrazione dell’America Latina e dei Caraibi.

Continue reading “Le ripercussioni internazionali di una vittoria di Lula” »

Share Button

Brasile al ballottaggio: le possibili scelte dei candidati esclusi

Geraldina Colotti

Domenica 2 ottobre, in Brasile, si sono svolte le elezioni generali, considerate le più importanti dal ritorno del paese alla democrazia. Si trattava di capire se l’ultradestra del presidente in carica, Jair Bolsonaro, avesse ancora presa per un altro mandato, nonostante i disastri provocati, o se sarebbe tornato l’ex sindacalista Lula, che ha governato per due mandati, tra il 2003 e il 2010.

Continue reading “Brasile al ballottaggio: le possibili scelte dei candidati esclusi” »

Share Button

Brasile: la campagna elettorale riaccende i motori per il ballottaggio presidenziale

Le campagne dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva e del presidente Jair Bolsonaro riprenderanno oggi il loro lavoro strategico in vista del secondo turno elettorale in Brasile, previsto per il 30 ottobre.

Continue reading “Brasile: la campagna elettorale riaccende i motori per il ballottaggio presidenziale” »

Share Button

Elezioni in Brasile

www.lantidiplomatico.it

Il Brasile si avvia verso le urne. Finalmente torna in campo, con i favori del pronostico, l’ex presidente Lula che cercherà di spodestare il fascio-liberista Jair Bolsonaro.

Continue reading “Elezioni in Brasile” »

Share Button

Lula ha una reale possibilità di vincere in Brasile

L’ex presidente e candidato Luiz Inácio Lula da Silva appare oggi con una reale possibilità di vittoria al primo turno delle elezioni del 2 ottobre in Brasile, secondo un sondaggio di opinione.

Continue reading “Lula ha una reale possibilità di vincere in Brasile” »

Share Button

3700 cubani vivi

Luis A. Montero Cabrera | Cubadebate

Le statistiche sono impersonali. Non si può individualizzare un numero di una statistica demografica né chiedere a tale scienza più del molto che già ci regala. Tuttavia, sono più di 3700 i cubani che, oggi , esistiamo perché viviamo a Cuba e non negli USA. Chi ? Chiunque di noi.

Continue reading “3700 cubani vivi” »

Share Button