Tag Archives: Brigata medica

Cubainformacion: El Comercio del Perù

La stampa del Perù sputa sulla mano di Cuba

Cuba, recentemente, inviava in Perù una brigata medica contro il Covid-19.

Non è la prima volta Lo ha fatto dopo i terremoti del 1970 e del 2007 e le inondazioni del 2017.

Ma oggi la stampa peruviana sputa sulla mano solidale di Cuba. “Il mondo occulto dei medici cubani”, intitolava il quotidiano El Comercio.

Continue reading “Cubainformacion: El Comercio del Perù” »

Share Button

Ai medici Henry Reeve: “Per un abbraccio”

“Per un abbraccio”, è un tema di Waldo Mendoza e del cantante trinitario Pepe López, che unisce le voci di artisti di Spagna, Italia e Cuba esaltando l’umanità della coraggiosa traversia dei medici cubani nello scontro al fenomeno che ha danneggiato di più il mondo negli ultimi decenni: la COVD-19, ed è già a disposizione nelle piattaforme digitali.

Share Button

A più discredito, più solidarietà

Appoggiandosi a un principio che è divenuto un’identità nazionale, Cuba offre quello che ha per condividerlo. Non predica, fa, e con le sue azioni convalida le ragioni che mobilitano i cuori buoni del mondo.

Share Button

Grazie

Per il dottor Fernando Graso Leyva, di 28 anni, questa è stata la prima missione internazionalista. «Sei disposto a partecipare a un’altra missione? «Sì. Io credo che questo è stato solo l’inizio. Andrò dove sarà utile, dentro o fuori dal mio paese. Potranno sempre contare su di me»

Enrique Ubieta Gómez  http://it.granma.cu

Continue reading “Grazie” »

Share Button

Cronache da Torino: la paziente salvata numero 100

Enrique Ubieta Gómez  www.cubadebate.cu

Si chiama Elena Pinzario ed è rumena. È la paziente dimessa numero 100. Ha 52 anni, non soffre di alcuna malattia, tranne che il nuovo coronavirus le ha prodotto lesioni ischemiche nell’intestino tenue.

Le hanno eseguito un’ileostomia, che deve essere riparata tra sei mesi, a seconda della sua evoluzione. La sua ferita chirurgica è stata curata fino alla sua completa chiusura. Gli esami complementari si sono evoluti bene. Si è adattato alla dieta iniziale, ma è già gratuito.

Continue reading “Cronache da Torino: la paziente salvata numero 100” »

Share Button

L’impero asfissia, Cuba Salva

Randy Alonso Falcón  www.cubadebate.cu

“Non riesco a respirare”, diceva, disperatamente, George Floyd sotto il ginocchio omicida di un poliziotto di Minneapolis. “Non riesco a respirare”, dice ora un bimbo cubano con una malattia cancerosa che ha bisogno di un farmaco USA che il blocco non consente comprare.

Continue reading “L’impero asfissia, Cuba Salva” »

Share Button

Cuba: giunta Brigata che ha lavorato a Crema

Share Button

Quando la solidarietà mette a tacere l’infamia

http://www.granma.cu

Solo nell’intolleranza di coloro che infieriscono per la profusione di solidarietà di un’isola socialista per il mondo, si può spiegare l’assurda e falsa campagna di discredito che contro i medici cubani pagano ed incoraggiano i nemici della Rivoluzione.

Si faccia attenzione. Se si eleva il volume di un altro di quelle note “scenate”, è perché Cuba ha offerto un qualche gesto di amore collaborativo ed internazionalista.

Continue reading “Quando la solidarietà mette a tacere l’infamia” »

Share Button

Il calore dell’estate e dei dottori che ci sono

Sebbene l’estate renda le persone più estroverse, l’opinione su Cuba ha iniziato a formarsi una mattina di primavera, in cui un gruppo di medici ed infermieri dell’isola è entrato, per la prima volta, nella zona rossa

Enrique Ubieta Gómez  www.granma.cu

Continue reading “Il calore dell’estate e dei dottori che ci sono” »

Share Button

Medici cubani: ragioni e non parole

In tutti i paesi in cui stanno, possano arrivare o arriveranno medici cubani in base ad accordi intergovernativi, si ripete, nelle reti sociali, lo stesso coro di voci conservatrici ed intolleranti e di “troll” anonimi che, iracondi, si pronunciano contro. E sta succedendo in Perù da quando è stata ufficialmente annunciata la firma di un accordo per ricevere questi cooperanti.

Manuel Robles Sosa  www.granma.cu

Continue reading “Medici cubani: ragioni e non parole” »

Share Button

Cubainformacion: l’affare Argentina

L’affare di Cuba in Argentina: pagare gli studi universitari di 1500 giovani ed operare gratuitamente 50000 persone

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

1500 giovani argentini hanno studiato e si sono laureati in Medicina a Cuba, completamente gratis (1). 50 mila argentini/e senza risorse sono stati operati alla vista, grazie ad un programma di solidarietà di Cuba (2). Negli ultimi 15 anni, L’Avana ha stanziato diversi milioni di dollari per esso senza la minima pubblicità (3).

Ecco perché è ridicolo che ora la stampa argentina, che non ha mai informato di ciò, attacchi il possibile -non ancora confermato- arrivo di 200 cooperanti cubani a sostegno della lotta contro il Covid-19, su richiesta del governo provinciale di Buenos Aires.(4) (5).

Continue reading “Cubainformacion: l’affare Argentina” »

Share Button

Cubainformacion: medicina a Cuba ed Argentina

Medicina in Argentina, medicina a Cuba

In un articolo -che leggeremo solo sui media alternativi- il medico argentino Alberto Cerda ha affrontato l’enorme campagna organizzata nel suo paese contro l’arrivo della cooperazione sanitaria da Cuba.

Nel suo testo, si chiedeva: “per quanto tempo noi medici d’ Argentina lavoriamo nei quartieri marginali o baraccopoli delle nostre città? Questa è la grande differenza tra noi ed i colleghi cubani”.

Continue reading “Cubainformacion: medicina a Cuba ed Argentina” »

Share Button

Cuba: rivoluzione solidale

Share Button

Cronache da Torino: burloni, ma molto seri nel loro lavoro

Enrique Ubieta Gómez  www.cubadebate.cu

Giocano, si prendono in giro l’un l’altro, come due ragazzi. Ma che nessuno dubiti della serietà con cui assumono il proprio lavoro. I due epidemiologi della brigata hanno vissuto esperienze simili. Adrián Ramón Benítez Proenza è stato, durante l’adempimento del suo servizio militare, ma volontario, nella guerra in Angola, e René Aveleira Cutiño ha trascorso cinque anni offrendo le sue conoscenze mediche ad un popolo in Rivoluzione bolivariana, ed imparando da essa.

Continue reading “Cronache da Torino: burloni, ma molto seri nel loro lavoro” »

Share Button

Minrex – Medici

Share Button