Tag Archives: CADECA

Nota informativa Banca Centrale di Cuba

Negli ultimi giorni è aumentata la presenza di persone negli uffici delle banche e di CADECA per effettuare il cambio di pesos convertibili (CUC) in pesos cubani (CUP). Questo fatto si basa sulla falsa informazione che nei prossimi giorni verrà ritirato dalla circolazione il CUC, come parte del processo di unificazione monetaria.

Continue reading “Nota informativa Banca Centrale di Cuba” »

Share Button

Prospererà l’Avana?

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Qualche tempo fa ho pubblicato alcune domande su L’Avana:

“E’ un caso che siti come Parco Lenin o Coppelia, simboli della democratizzazione della ricreazione e dell’accesso delle maggioranze alla raffinatezza, aperto dal progetto collettivo della Rivoluzione, languano tra il servizio scadente ed il deterioramento strutturale, mentre si afferma l’idea che il bene ed il bello sono patrimonio esclusivo del passato pre rivoluzionario? Perché sempre più lo Stadio Latinoamericano è chiamato nei nostri media la “Estadium del cerro”?

Continue reading “Prospererà l’Avana?” »

Share Button

L’impresa che urge

Ariel Terrero http://www.granma.cu

PIU’ CHE NUMERI

f0072457Le imprese private arrivarono per restare. E’ un fatto; però non una novità. Trovano un posto nella strategia di sviluppo, ora, ma operano da anni a Cuba, nonostante gli intralci e le incomprensioni che hanno impedito la loro integrazione nell’economia.

Continue reading “L’impresa che urge” »

Share Button

Cuba:  a 25 anni dall’inizio del Periodo speciale (IV)

José Luis Rodríguez –  http://www.cubacontemporanea.com

link alla III parte

Roberto-Cursi-4-Le idee di base sulle misure di fondo per affrontare la crisi del Periodo speciale sarebbero state delineate in un discorso pronunciate da Fidel Castro, il 26 luglio 1993.

Continue reading “Cuba:  a 25 anni dall’inizio del Periodo speciale (IV)” »

Share Button

Cuba non sta proponendo un socialismo di mercato

Rosa Miriam Elizalde da La Jornada

http://lapupilainsomne.wordpress.com

construir_o_socialismo_00Jose Luis Rodriguez, Ministro dell’ Economia di Cuba tra il 1995 ed il 2009, è uno dei pochi esperti, dell’Isola, che mantiene pubblicamente un’analisi sistematica e rigorosa, da posizioni socialiste, sulle trasformazioni che agitano l’Isola. In un paese che si alza, quasi ogni giorno, con un nuovo decreto sulla Gazzetta Ufficiale che avanza verso cambi strutturali del modello economico, difficilmente si sentono funzionari che spiegano le misure nel linguaggio della strada, mentre nello spazio digitale – con un’altissima capillarità sull’isola, nonostante la debole infrastruttura Internet – fioriscono tutti i tipi di analisi speculativa, spesso con il focus vicino a proposte neoliberali.

Continue reading “Cuba non sta proponendo un socialismo di mercato” »

Share Button