Tag Archives: capitalismo

Ci resta solo un cammino

Nuria Barbosa León www.granma.cu

L’ascesa dei governi di destra nel continente sembra mostrare una vittoria del capitalismo contro i processi di cambiamento sorti nei decenni precedenti. La strategia imperialista ha come assi essenziali la rivitalizzazione della Dottrina Monroe, nella sua nuova escalation militare per la neocolonizzazione del sud con l’espansione di basi militari, con la scusa di fornire aiuti umanitari (con armi alla mano) e tagliare la rotta del narcotraffico (mai seriamente combattuto).

Continue reading “Ci resta solo un cammino” »

Share Button

I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [2/3]

Abel Prieto https://islamiacu.blogspot.com

Il capitalismo è sinonimo di libertà? Ed il socialismo? “Libertà” è la parola che ripetono più spesso i predicatori del ritorno al capitalismo come soluzione per Cuba. Nel paradiso capitalista, dicono, puoi decidere quale direzione dare alla tua vita senza l’intromissione dello Stato. Sei “libero”. Hai davanti a te un’infinito ventaglio di possibilità. Nessuno ti porrà limiti. Potrai diventare un “imprenditore” di successo e (forse) accedere all’Olimpo dei milionari.

Continue reading “I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [2/3]” »

Share Button

I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [1]

Abel Prieto https://islamiacu.blogspot.com

Vedo nelle reti missionari reali o virtuali che ci vengono a portare la “buona novella” che la soluzione per Cuba sta, semplicemente, nell’abbandonare gli ideali socialisti e ritornare, come figliol prodighi, pentiti, lacrimosi, al seno materno e caldo del capitalismo.

Continue reading “I missionari che predicano la restaurazione capitalista a Cuba [1]” »

Share Button

America Latina minacciata di regresso

Frei Betto –  http://www.cubadebate.cu

In nessun altro continente ci sono stati, negli ultimi trent’anni, cambi tanto significativi come in America Latina e Caraibi. Sono grandi le sfide che si presentano nei 33 paesi, con 600 milioni di abitanti.

Dopo il fallimento del NAFTA (Accordo di Libero Commerio tra USA, Canada e Messico, e Cile come associato) ed il rifiuto della proposta dell’ALCA (Area di Libero Commercio delle Americhe) da parte della maggior parte dei paesi del continente, questo ha iniziato il suo percorso per un cammino proprio. L’America Latina ed i Caraibi hanno raggiunto, infine, la loro maggior età.

Continue reading “America Latina minacciata di regresso” »

Share Button

Evo Morales: «Il capitalismo è il peggior nemico dell’umanità»

https://www.lantidiplomatico.it

Il presidente della Bolivia, Evo Morales, in occasione del suo discorso al Vertice delle Americhe in quel di Lima – capitale del Perù – ha dichiarato che lo scopo della riunione è comprendere che «il sistema in cui prospera la corruzione è il sistema capitalista».

Continue reading “Evo Morales: «Il capitalismo è il peggior nemico dell’umanità»” »

Share Button

Il liberalismo oligarchico latinoamericano

Emir Sader http://www.cubadebate.cu

Nel dibattito con Andrés Manuel López Obrador, uno dei più noti teorici del liberalismo latinoamericano, Enrique Krauze, protesta per essere stato qualificato come conservatore. I liberali latinoamericani credono sempre che la difesa delle libertà sia ciò che li definisce.

Continue reading “Il liberalismo oligarchico latinoamericano” »

Share Button

Il capitalismo globale nella fase cannibale

di Misiòn Verdad (*)

Nel 2017 il capitale delle persone più ricche del pianeta è aumentato di 762 mila milioni di dollari.

L’82% della crescita della ricchezza mondiale è finita nelle mani dell’1% della popolazione. Così ha registrato Oxfam nel suo rapporto “Premiare il lavoro, non la ricchezza”.

Continue reading “Il capitalismo globale nella fase cannibale” »

Share Button

Di quale socialismo stiamo parlando in pieno XXI secolo?

A. Alonso Franquiz https://lapupilainsomne.wordpress.com

Seguo con attenzione buona parte delle informazioni che circolano su temi di attualità associati alla politica, in particolare quello riferito al socialismo -sia come tendenza politica, come percorso storico alternativo, associato ad una nuova formazione economico-sociale che soppianterà il capitalismo- e che ci conduce, a sua volta, al tema delle rivoluzioni sociali e delle teorie per raggiungere un “Mondo Migliore”.

Continue reading “Di quale socialismo stiamo parlando in pieno XXI secolo?” »

Share Button

Prendersi cura dei ricchi

affinché diventiamo paesi di ricchi?

https://lapupilainsomne.wordpress.com

Come somiglia, ciò che denuncia Emir Sader, al discorso dei teorici che pubblicano consigli per Cuba nei siti web nati dal cappello dello zio Obama!

Prendersi cura dei ricchi

Emir Sader

Negli USA ed in Argentina, in modo formale, con nuove leggi. In Brasile ed in altri paesi, con misure concrete equivalenti allo stesso, si diminuiscono le imposte ai ricchi.

Continue reading “Prendersi cura dei ricchi” »

Share Button

Uragani, cambiamenti climatici e devastazione

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Quest’anno è stato prodigo di disastri naturali. Solo dal 17 agosto ad oggi gli Stati dei Caraibi e gli USA hanno sofferto l’impatto degli uragani Harvey, Irma, José e Katia. Il 7 settembre, il Messico ha sentito le devastazioni di uno dei più grandi terremoti della sua storia e quasi contemporaneamente del ciclone Katia. Il primo ha devastato Juchitán e tutto l’istmo di Tehuantepec a Oaxaca, oltre a colpire numerosi comuni del Chiapas ed il secondo ha flagellato le zone di Veracruz e Tamaulipas. Ci sono più di 90 morti per entrambi i fenomeni.

Continue reading “Uragani, cambiamenti climatici e devastazione” »

Share Button

L’uragano Irma a Cuba: ciò che si sa

Rafael Cruz https://lapupilainsomne.wordpress.com

Come le persone, gli Stati si conoscono in situazioni estreme. Cuba si appresta a vivere circostanze che in altri paesi sono costate vite e distruzioni immense. Si prevede che anche l’isola soffra danni poiché l’uragano che si avvicina è semplicemente brutale.

Continue reading “L’uragano Irma a Cuba: ciò che si sa” »

Share Button

Se si ristabilisce il capitalismo a Cuba …

Omar Pérez Solomon https://lapupilainsomne.wordpress.com

In questi giorni la televisione cubana ha trasmesso il film ‘Ciudad en rojo‘, della regista Rebeca Chávez, ispirato al romanzo ‘Bertillon 166’, di Jose Soler Puig, che affronta la vita a Santiago di Cuba durante la lotta clandestina contro la dittatura batistiana.

Continue reading “Se si ristabilisce il capitalismo a Cuba …” »

Share Button

Ciò che urge al socialismo a Cuba

Juan Carlos Ramirez Sierra https://jovencuba.com

chavez-socialismoLa totalità delle alternative socialiste sorte al calore delle rivoluzioni, nel XX secolo, sono state costrette a superare lo strangolamento materiale e un bombardamento morale, sostenuto e ben organizzato, da parte delle potenze capitaliste. Insieme con l’arsenale straniero disposto a farle sparire, è inobiettabile la massa di contraddizioni e inflessioni interne ereditate alcune e emerse altre alla luce dei nuovi contesti, che hanno contribuito, significativamente, in non pochi casi alla sua estinzione. [1]

Continue reading “Ciò che urge al socialismo a Cuba” »

Share Button

Ri-colonizzazione e restaurazione capitalista

Cuba unicamente potrà essere ri-colonizzata mediante la restaurazione del capitalismo.

F. Martínez Heredia https://lapupilainsomne.wordpress.com

obama kerry y los nativos de Cuba

Cuba fu una colonia o neo-colonia per quattrocentocinquanta anni della sua storia, da quando arrivarono i colonizzatori europei fino al trionfo della Rivoluzione nel 1959. Da poco meno di 60 anni è stata liberata ed il popolo cubano è il padrone di essa e di se stesso.

Continue reading “Ri-colonizzazione e restaurazione capitalista” »

Share Button

Elogio del buon senso

Eduardo Gaelano http://www.cubadebate.cu

galeano

Le Monde Diplomatique recupera questo articolo di Eduardo Galeano, lo scrittore uruguaiano che sempre stette dalla parte degli oppressi usando la mansione di giornalista e scrittore per perforare le dittature del Cono Sud. A differenza di altri, non abbandonò il suo impegno militante in tempi d’incertezze ideologiche: aderì ai movimenti contro-egemonico degli anni novanta e si avvicinò alle piazze della indignati di questo decennio. Un fermo praticante del “buon senso”. Galeano è morto a Montevideo lo scorso anno. Ricordiamocelo.

Continue reading “Elogio del buon senso” »

Share Button