Tag Archives: Carlos Lazo

Marco Rubio e i Ponti dell’Odio contro Cuba

Il capo degli odiatori della mafia anticubana di Miami, il senatore Marco Rubio, ha inviato una lettera formale al direttore dell’FBI Christopher Wray, chiedendogli di indagare sui possibili legami tra i membri dell’organizzazione Puentes de Amor (Ponti d’Amore) e il regime cubano.

Continue reading “Marco Rubio e i Ponti dell’Odio contro Cuba” »

Share Button

Spedizione di solidarietà organizzata negli USA arriva a Cuba

Una spedizione di solidarietà di 15000 libbre di latte in polvere è arrivata ieri nella capitale, organizzata da uno sforzo congiunto dei gruppi Puentes de Amor, Code Pink e The People’s Forum, dagli USA.

Continue reading “Spedizione di solidarietà organizzata negli USA arriva a Cuba” »

Share Button

Italia: camminata chiede la revoca del blocco a Cuba

“Un cammino d’amore”, si chiama la nuova azione di solidarietà sviluppata in Italia con lo scopo di rendere visibile la voce unanime per la fine del blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli USA a Cuba da più di sei decenni.

Patrocinata anche dal Coordinamento dei Cubani Residenti in Italia e da altre organizzazioni, l’iniziativa prevede diverse attività fino al prossimo giorno 23, tra cui una camminata di quasi 100 chilometri dalla città di Assisi alla capitale italiana.

Continue reading “Italia: camminata chiede la revoca del blocco a Cuba” »

Share Button

Marcia Assisi – Roma

Carlos Lazo ad Assisi, un cubano-statunitense sul cammino di S.Francesco per l’unione della famiglia cubana contro il BLOCCO.

Un cubano qualsiasi: in cerca di una vita meno difficile, nel 1991 lasciò il suo paese, che era in profonda crisi economica, buttandosi in mare su una precaria “zattera” e, dopo quattro giorni, fu recuperato dai guardacoste statunitensi.

Continue reading “Marcia Assisi – Roma” »

Share Button

Carovana a Miami chiede la fine del blocco USA

Una nuova carovana per chiedere la fine del blocco USA contro Cuba si svolge oggi nella città di Miami, organizzata dal progetto di solidarietà Puentes de Amor (Ponti d’amore), ha riferito l’agenzia di stampa Prensa Latina.

Continue reading “Carovana a Miami chiede la fine del blocco USA” »

Share Button

Il Presidente ha dialogato con Carlos Lazo di Puentes de Amor

Díaz-Canel ha ringraziato per i donativi di strumenti medici e per l’appoggio di chi vive fuori dalle frontiere, cosi come di amici solidali con il popolo cubano

 

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba e Presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha incontrato mercoledì  25 Carlos Lazo, leader del progetto Ponti d’Amore, gruppo che fomenta la solidarietà con la nazione delle Antille dagli USA.

Continue reading “Il Presidente ha dialogato con Carlos Lazo di Puentes de Amor” »

Share Button

Cuba sì, blocco no!

Carlos Lazo https://lapupilainsomne.wordpress.com

Parole rivolte da Carlos Lazo ai manifestanti riuniti alla Casa Bianca, il 25 luglio, per chiedere la fine del blocco contro Cuba (trascrizione di Kenneth Fowler)

Continue reading “Cuba sì, blocco no!” »

Share Button

La carovana Puentes de Amor Miami-Washington avanza

La carovana cubano-americana partita da Miami, in Florida, prosegue con successo verso la sua destinazione finale, la capitale degli USA, ha riferito oggi Carlos Lazo, coordinatore di questa azione contro il bloqueo statunitense di Cuba.

Continue reading “La carovana Puentes de Amor Miami-Washington avanza” »

Share Button

Cubainformacion: il blocco anticastrista

Il blocco anticastrista del Congresso USA

 

Dieci falchi estremisti compongono la “lobby cubano-americana” del Congresso USA.

Cercano, senza sosta, quello che chiamano il “blocco totale” di Cuba: la chiusura assoluta delle entrate per l’Isola. Creare penurie, fame e disperazione per un ipotetico scoppio sociale.

Continue reading “Cubainformacion: il blocco anticastrista” »

Share Button

Lettera urgente al presidente Biden

Autore: Carlos Lazo – Insegnante cubano-americano a Seattle Washington

 

Caro presidente Biden: diciassette anni fa ero un soldato USA e sono stato mandato in Iraq, in guerra. Nel novembre 2004, ho partecipato alla battaglia di Fallujah. Sono passati più di tre decenni, ma ricordo come se fosse oggi le bombe, le esplosioni, il sangue e la morte.

Continue reading “Lettera urgente al presidente Biden” »

Share Button

Cubani residenti negli USA chiedono fine bloqueo

Carlos Lazo e  cubani residenti negli USA arrivano alla Casa Bianca per esigere la fine del bloqueo

Dopo più di 5000 chilometri in bicicletta, Carlos Lazo ed un gruppo di cubani residenti negli Stati Uniti sono arrivati alla Casa Bianca per tendere “Ponti di Amore” tra Cuba e la nazione statunitense ed esigere la fine del bloqueo economico contro l’Isola.

Continue reading “Cubani residenti negli USA chiedono fine bloqueo” »

Share Button

Non tocchino il mio Martì

Non tocchino Martì, il mio Josè Martì, non lo tocchino. Chiamatemi illuso, sognatore o fatto all’antica, ma su questo non transigo. Ho le mie ragioni. Ho imparato il mio primo poema quando avevo sei anni. Erano alcuni versi di Josè Martì che parlavano di una rosa bianca e di amare tutti, perfino i nostri nemici. Ricordo come se stessi vedendo un film in bianco e nero, l’immagine di mia madre vicino a me, quel pomeriggio. Eravamo ad una fermata dell’autobus nel capolinea de La Lisa, a L’Avana.

Continue reading “Non tocchino il mio Martì” »

Share Button