Tag Archives: Carlos Vecchio

Connessioni e figure della società di lobby contrattata dalla Guyana negli USA

https://misionverdad.com

Questa settimana, il portale che segue il lobbismo politico a Washington e le sue ramificazioni all’estero, Foreign Lobby, ha pubblicato che il Ministero degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale della Guyana ha contrattato una società di lobbying USA, The Cormac Group, per influire negli spazi di interesse che include sia il Congresso USA che le organizzazioni internazionali e finanziarie, il tutto con l’obiettivo di posizionare l’agenda d’affari con la Guyana.

Continue reading “Connessioni e figure della società di lobby contrattata dalla Guyana negli USA” »

Share Button

USA-Venezuela: “rappresentante” di Guaidò partecipa alla cerimonia di Biden

www.lantidiplomatico.it

La notizia era stata annunciata ed ha trovato conferma. Alla cerimonia di insediamento del democratico Joe Biden sarà presente il rappresentate diplomatico del leader di opposizione (leggi golpista) venezuelano Juan Guaido’ negli Stati Uniti, Carlos Vecchio.

Continue reading “USA-Venezuela: “rappresentante” di Guaidò partecipa alla cerimonia di Biden” »

Share Button

Carlos Vecchio e la trama occulta del denaro venezuelano in Svizzera

https://misionverdad.com

Questa domenica l’emissario privato di Juan Guaidó negli USA, Carlos Vecchio, si è fatto eco attraverso il suo account Twitter di un’informazione pubblicata dal quotidiano svizzero Le Matin Dimanche (replicata da Bloomberg), dove si dà per confermato che le autorità elvetiche abbiano individuato diversi conti bancari con denaro presumibilmente “malversato in Venezuela” nell’ordine di 10 miliardi di dollari.

Continue reading “Carlos Vecchio e la trama occulta del denaro venezuelano in Svizzera” »

Share Button

Da Trump a Biden i golpisti venezuelani restano di casa a Washington

Fabrizio Verde  www.lantidiplomatico.it

I fatti dello scorso 6 di gennaio che sono poi sfociati nell’invasione del Campidoglio in quel di Washington dei pittoreschi (e armati) sostenitori di Donald Trump hanno trovato riprovazione a livello planetario.

Il presidente Donald Trump è stato bandito da tutti i social network con l’accusa di aver istigato la violenza con parole incendiarie. I liberal nei quattro continenti si sono stracciati le vesti per quello che viene definito “attacco al cuore della democrazia statunitense”. Definizione alquanto azzardata visto che negli USA sembra essercene ben poca di democrazia. Ma questo è un altro discorso.

Continue reading “Da Trump a Biden i golpisti venezuelani restano di casa a Washington” »

Share Button

Antichavisti in ‘esilio’ inefficacia, terrorismo, corruzione e lussi

https://misionverdad.com

La fuga di Leopoldo López dà luogo ad analizzare il ruolo degli “esiliati” nel processo politico venezuelano recente. La dirigenza che, a suo tempo, ha guidato il settore dell’opposizione ha deciso di passare alla sovversione, a partire dal 2013, dopo la morte del presidente rieletto Hugo Chávez.

Continue reading “Antichavisti in ‘esilio’ inefficacia, terrorismo, corruzione e lussi” »

Share Button

Voluntad Popular, un’organizzazione terrorista

Il partito diretto da Leopoldo López si è staccato dalla politica da anni. E se è ancora legato ad alcuni legamenti istituzionali, come l’Assemblea Nazionale, anche nel periodo in cui si è trovato in ribellione, è perché qualcosa delle apparenze deve essere mantenuto. Ma Voluntad Popular (VP) è l’organizzazione che più notoriamente ha condotto la fase terrorista dell’agenda politica dell’anti-chavismo.

Continue reading “Voluntad Popular, un’organizzazione terrorista” »

Share Button

USA: Max Blumenthal arrestato per i suoi articoli sul Venezuela

Ben Norton, Mision Verdad,

Il direttore di The Grayzone, Max Blumenthal, è stato arrestato su false accuse dopo aver denunciato le violenze dell’opposizione venezuelana all’ambasciata a Washington, DC. Descriveva il caso fabbricato come parte di una campagna di persecuzione politica.

Continue reading “USA: Max Blumenthal arrestato per i suoi articoli sul Venezuela” »

Share Button

Trump in riunione con i golpisti: più sanzioni e criminalizzazione

BLOCCO DELLE PETROLIERE E DIVIETO DI INGRESSO DI FUNZIONARI NEGLI USA

http://misionverdad.com/entrevistas

 

“Non possiamo permettere che le forze del socialismo si consolidino, il futuro di questo emisfero non sarà descritto da dittatori. Venezuela e Cuba sapranno finalmente cos’è la libertà”, ha dichiarato Donald Trump in una riunione con i rappresentanti di Juan Guaidó ed i presidenti d’America Latina, come Lenín Moreno dall’Ecuador, Iván Duque dalla Colombia, Jimmy Morales dal Guatemala, Sebastián Piñera dal Cile, tra gli altri che compongono l’auto denominato Gruppo di Lima.

Continue reading “Trump in riunione con i golpisti: più sanzioni e criminalizzazione” »

Share Button

Cubainformacion: il governo ‘parallelo’ in Vzla


Venezuela: il governo parallelo di banche, società minerarie e petrolifere

Se qualcuno ha qualche dubbio sugli interessi difesi da Juan Guaidó, l’autoproclamato “presidente ad interim” del Venezuela, passiamo in rassegna alcuni nomi del suo “governo parallelo”.

Carlos Jordá, designato come “direttore” di Citgo, compagnia petrolifera venezuelana espropriata dal governo di Donald Trump, è il direttore di Delek US: una filiale dell’israeliana Delek, fornitrice dell’esercito di Tel Aviv.

Continue reading “Cubainformacion: il governo ‘parallelo’ in Vzla” »

Share Button

I delegati delle transnazionali che formano il governo fake di Guidò

http://misionverdad.com

Recentemente il “presidente” artificiale Juan Guaidó ha fatto una nuova nomina nel suo gruppo di rappresentanti che controllano i beni e le risorse venezuelane prese illegalmente dagli USA.

Si tratta di Carlos Jordá, un esperto dell’industria petrolifera che ha presieduto il consiglio di amministrazione di CITGO, tra il 1999 ed il 2002.

Continue reading “I delegati delle transnazionali che formano il governo fake di Guidò” »

Share Button

Vzla: i gestori del blocco yankee

tratto da Viva Cuba Libre

Cinque uomini ed una donna sono gli operatori designati dall’autoproclamato ‘presidente’ Juan Guaidò per assumere il controllo degli attivi dei venezuelani negli USA.

Continue reading “Vzla: i gestori del blocco yankee” »

Share Button

Un “comando” per dominare il Sud

Nei giorni scorsi, l’inviato dell’autoproclamato presidente ad interim Juan Guaidó, Carlos Vecchio, ha sollecitato un incontro con Faller per affrontare “come restaurare la democrazia in Venezuela”. In una lettera all’alto militare USA consta che la formula dell’invasione e la guerra contro il suo stesso paese è ciò che Guaidó e i suoi più stretti seguaci chiedono

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “Un “comando” per dominare il Sud” »

Share Button

La polizia irrompe illegalmente nell’ambasciata del Vzla

Il gruppo di attivisti che protegge l’ambasciata ha respinto lo sgombero illegale ed ha assicurato che la lotta non è finita.

La Polizia Metropolitana di Washington ha fatto irruzione illegalmente nell’ambasciata venezuelana dopo aver rotto le serrature delle sue porte. Lì hanno consegnato un documento di sgombero, senza firma, agli attivisti che si trovano all’interno dell’edificio da metà aprile, di fronte alla minaccia di usurpazione da parte di Carlos Vecchio, “rappresentante” dell’oppositore Juan Guaidó.

Continue reading “La polizia irrompe illegalmente nell’ambasciata del Vzla” »

Share Button