Tag Archives: celac

Il Vertice CELAC ha chiesto l’integrazione e la sovranità dei popoli

A 200 anni dalla proclamazione della Dottrina Monroe, i leader e le organizzazioni sociali della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC) hanno risposto in Argentina con un appello all’integrazione e al rispetto della sovranità dei popoli.

Continue reading “Il Vertice CELAC ha chiesto l’integrazione e la sovranità dei popoli” »

Share Button

Dall’ALCA alla CELAC, l’interferenza USA non si ferma

di Katu Arkonada

È evidente quanto sia importante per il governo argentino che il Vertice CELAC abbia successo, poiché nel mezzo della delicata situazione politica interna che sta attraversando il Paese, con le elezioni presidenziali del 22 ottobre, che il Vertice e il trasferimento di la presidenza pro tempore (a Saint Vincent e Grenadine, paese membro dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA-TCP)) andranno bene, contribuirebbero a migliorare l’immagine dell’Argentina in tutta l’America Latina e nei Caraibi.

Continue reading “Dall’ALCA alla CELAC, l’interferenza USA non si ferma” »

Share Button

L’unità nella diversità promossa all’apertura del vertice CELAC

Aprendo il 7° Vertice della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC) a Buenos Aires, il presidente dell’Argentina, Alberto Fernández, ha esortato oggi i 33 Paesi della regione a promuovere l’unità nella diversità come principio per crescere insieme.

Continue reading “L’unità nella diversità promossa all’apertura del vertice CELAC” »

Share Button

Discorso Diaz-Canel (CELAC)

Discorso pronunciato dal Presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, al VII Vertice della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC). Buenos Aires, Argentina, 24 gennaio 2023.

Continue reading “Discorso Diaz-Canel (CELAC)” »

Share Button

Perché il Presidente Maduro ha cancellato la sua presenza al VII Vertice CELAC

Ernesto Cazal

Per molti è stata una totale sorpresa che il Presidente Nicolás Maduro non si sia recato a Buenos Aires per partecipare al VII Vertice CELAC. È un evento importante e tale organismo è stato promosso principalmente dal Venezuela, dai suoi inizi ad oggi, per cui la rappresentanza governativa è fondamentale in un contesto di sfide verso l’integrazione regionale.

Continue reading “Perché il Presidente Maduro ha cancellato la sua presenza al VII Vertice CELAC” »

Share Button

Díaz-Canel nella terra del Che per partecipare al 7° Vertice CELAC

Il leader della Rivoluzione cubana, il generale Raúl Castro Ruz, è arrivato all’aeroporto internazionale José Martí per salutare Díaz-Canel.

Il Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista e Presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, è arrivato domenica sera a Buenos Aires per partecipare al VII Vertice della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC), che si tiene oggi.

Continue reading “Díaz-Canel nella terra del Che per partecipare al 7° Vertice CELAC” »

Share Button

Venezuela: comunicato

La Repubblica Bolivariana del Venezuela rimarca, in primo luogo, l’importanza storica e strategica della realizzazione del VII Vertice dei Capi di Stato e di Governo della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC), che si terrà nella città di Buenos Aires il prossimo 24 gennaio di quest’anno.

Continue reading “Venezuela: comunicato” »

Share Button

Il destino inevitabile di Nostra America

Randy Alonso Falcon

L’America Latina ed i Caraibi ha vissuto secoli di dura formazione della propria identità regionale, lottando tra gli appetiti delle potenze coloniali e imperiali e le proprie legittime aspirazioni d’indipendenza e unità. Ha dovuto soffrire prima il dominio e il saccheggio delle nazioni europee: Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Francia, Olanda, e poi la presenza dominante e neocoloniale degli USA.

Continue reading “Il destino inevitabile di Nostra America” »

Share Button

Vertice CELAC: la spada del Libertador Bolivar contro la Dottrina Monroe

Fabrizio Verde

L’America Latina si trova in una nuova fase dove quasi tutti i governi della regione, caduti a uno a uno tutti i neoliberisti asserviti a Washington, aspirano a un rilancio dell’integrazione per una maggiore autonomia dal tracotante vicino nordamericano. Per poi porre le basi per la costruzione di quella Patria Grande da tempo anelata.

Continue reading “Vertice CELAC: la spada del Libertador Bolivar contro la Dottrina Monroe” »

Share Button

CELAC vs OSA, la rinascita del pensiero antimperialista

Marcos Roitman Rosenmann

I sogni di coloro che lottarono per l’indipendenza politica in America Latina, all’inizio del XIX secolo, cercavano non solo di porre fine al dominio dell’impero spagnolo, erano allo stesso tempo portatori di una proposta di integrazione regionale. Tuttavia, le loro speranze si scontrarono con una realtà: la nascita dell’imperialismo. Si trattava di una forma di controllo molto più sofisticata, articolata sotto il processo di internazionalizzazione della produzione, dei mercati e del lavoro. Il suo scopo, la sottomissione delle giovani nazioni, creando Stati fantoccio; governi sepoy (qualunque militare indigeno dell’India sotto il governo britannico ndt), con plutocrazie lontane da una proposta nazional-popolare.

Continue reading “CELAC vs OSA, la rinascita del pensiero antimperialista” »

Share Button

Argentina: campagna mediatica e persecuzione giudiziaria contro il Presidente Maduro

misionverdad.com

Una delle strategie ricorrenti dell’antichavismo per attaccare il Governo bolivariano del Venezuela consiste nel criminalizzare il presidente Nicolás Maduro, realizzando dossier con informazioni false o distorte, con l’intento di creare un clima di opinione negativa che si intensifichi a livello internazionale, in modo che ci sia un sostegno ad intentare un’azione legale (a sfondo politico) contro il capo dello Stato.

Continue reading “Argentina: campagna mediatica e persecuzione giudiziaria contro il Presidente Maduro” »

Share Button

Lula, tra due fuochi

Atilio A. Boron – Pagina 12

L’investitura alla presidenza del Brasile di Luiz Inacio “Lula” da Silva è una grande notizia per l’America Latina e i Caraibi. Si presume che il gigante sudamericano recupererà il protagonismo internazionale che ha avuto in passato e contribuirà a rilanciare o dinamizzare i vari processi di integrazione in corso nella regione, cosa più che mai importante nel bicentenario della nefasta Dottrina Monroe.

Continue reading “Lula, tra due fuochi” »

Share Button

Verso un possibile rilancio di UNASUR?

misionverdad.com

Sette ex presidenti latinoamericani accompagnati da ex ministri degli esteri, ex ministri, ex parlamentari, congressisti in funzione, intellettuali, direttori di organismi internazionali ed ex ambasciatori hanno inviato una lettera a 12 presidenti della regione per spingerli al rilancio dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR).

Continue reading “Verso un possibile rilancio di UNASUR?” »

Share Button

Il momento attuale di Maduro: i tre piani della sua vittoria

misionverdad.com

Dopo un’intensa lotta esistenziale per la conservazione del suo mandato e, di conseguenza, della propria struttura organica della Repubblica Bolivariana come istituzione politica, il Presidente venezuelano si avvia a terminare il 2022 riaffermando la sua autorità a capo del Paese, allo stesso tempo, da forma ad una nuova fase economica nazionale.

Continue reading “Il momento attuale di Maduro: i tre piani della sua vittoria” »

Share Button

Cuba ha denunciato nel Forum Cina-Celac l’impatto del blocco

Intervenendo nell’incontro virtuale il capo di Stato Maggiore Nazionale della Difesa Civile cubana, generale di Divisione, Ramón Pardo Guerra, ha esposto che questa política genocida ostacola l’acquisizione della tecnologia e il finanziamento indispensabili per avanzare in questo terreno.

Continue reading “Cuba ha denunciato nel Forum Cina-Celac l’impatto del blocco” »

Share Button