Tag Archives: cia

A cosa serve l’Ambasciata yankee all’Avana?

https://heraldocubano.wordpress.com

Il 17 luglio 2015, all’informare dell’apertura dell’Ambasciata USA a L’Avana, il presidente Barack Obama è stato chiaro e preciso su ciò che desiderava con quel passo, sostenendo:

Continue reading “A cosa serve l’Ambasciata yankee all’Avana?” »

Share Button

Un condor neoliberale sull’America Latina

Elson Concepción Pérez http://www.granma.cu

Nel decennio degli anni ’70 fu l’Operazione Condor, organizzata dalla CIA e dal governo USA, la forma usata per impiantare dittature militari nelle nazioni del Sud America.

I governi democratici di quel tempo furono rovesciati e i partiti politici di sinistra, storicamente abituati a lottare dall’opposizione, non riuscirono a serrare i ranghi e ad affrontare uniti la valanga fascista che si impose e che lasciò migliaia di morti e scomparsi.

Continue reading “Un condor neoliberale sull’America Latina” »

Share Button

I mafiosi della CIA in Bolivia

Francisco Arias Fernández http://razonesdecuba.cubadebate.cu

La presenza di un folto gruppo di agenti della Central Intelligence Agency (CIA), di origine cubana, infiltrati nel Ministero dell’Interno della Bolivia per far la guerra alla guerriglia del Comandante Ernesto Che Guevara e dirigere le criminali azioni contro la sinistra è stata recentemente ratificata nelle rivelazioni di un collaboratore profondo degli USA, che ha servito come capo dei Servizi di Intelligence della Bolivia e del Dipartimento Tecnico della CIA a la Paz, tra il 1964 ed il 1968.

Continue reading “I mafiosi della CIA in Bolivia” »

Share Button

6 ottobre ’76: attentato delle Barbados

Cuba ricorda le vittime dell’azione terrorista del 1976 ed esige giustizia

 

I cubani, sabato 6, hanno reso omaggio alle 73 vittime dell’attentato terrorista commesso nel 1976 contro un aereo della Cubana de Aviación ed hanno reclamato giustizia per questo crimine.

Nel Cimitero di Colón centinaia di persone hanno realizzato in nome del popolo cubano una processione sino al Pantheon delle Forze Armate dove hanno posto varie corone di fiori, una del presidente Miguel Díaz-Canel.

Continue reading “6 ottobre ’76: attentato delle Barbados” »

Share Button

Intervista allo scrittore colombiano Calvo Ospina

autore del volume “La Squadra d’urto della CIA”

di Geraldina Colotti

Inizia domani 4 ottobre a Udine, il giro in Italia di Hernando Calvo Ospina, giornalista, scrittore e documentarista colombiano, residente in Francia. La prima iniziativa è organizzata dall’associazione nazionale di amicizia Italia Cuba, circolo Gino Donè di Pordenone e si svolge a Via G. Bassi, 36 nella sala riunione CGIL. A seguire, un’altra iniziativa il 9 al circolo di Parma. Ospina presenta il suo libro La squadra d’urto della Cia, pubblicato in Italia dalla casa editrice Zambon. Un volume battente e documentato che mette a fuoco le strategie di ingerenza compiute dall’imperialismo Usa nel secolo scorso e consente di inquadrarne le scelte attuali.

Continue reading “Intervista allo scrittore colombiano Calvo Ospina” »

Share Button

USA contro Salvador Allende

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Dopo il trionfo della Rivoluzione cubana, l’America Latina ed i Caraibi si convertirono in campo di battaglia politica (e, talvolta, militare) tra l’imperialismo yankee, alleato alle destre locali, e le forze popolari. Il Cile fu un caso emblematico.

Continue reading “USA contro Salvador Allende” »

Share Button

Salvador Allende: un promemoria ed un insegnamento

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu/opinion

Giorni fa, il 4 settembre per la precisione, si sono compiuti 48 anni della vittoria di Salvador Allende nelle elezioni presidenziali in Cile, nel 1970. Col passare degli anni si comprova, con dolore, che la sua figura non ha raccolto la valutazione che si merita all’interno di alcuni settori della sinistra, dentro e fuori del Cile.

Continue reading “Salvador Allende: un promemoria ed un insegnamento” »

Share Button

Come gli USA hanno progettato imporre la propria egemonia

“senza fare molto rumore”?

 Yisell Rodríguez Milan http://www.granma.cu

La guerra di IV generazione promossa dagli USA, in alleanza con politici e uomini d’affari di destra che cercano di smantellare le conquiste dei governi e movimenti progressisti e di sinistra in questa regione del mondo, obbliga l’America Latina ed i Caraibi a rivalutare vecchie strategie imperialiste che non hanno perso la loro validità.

Continue reading “Come gli USA hanno progettato imporre la propria egemonia” »

Share Button

CIA e tortura

L’affogamento simulato è una delle pratiche di tortura rivelate dalla direttrice della CIA

 

L’attuale direttrice della CIA, Gina Haspel, ha informato dettagliatamente sulle pratiche di tortura fisica eseguite sotto la sua supervisione, includendo l’affogamento simulato di un presunto terrorista di Al Quaeda, quando lei era a capo di una base dell’Agenzia d’intelligenza in Thailandia, nel 2002, ha informato l’agenzia EFE.

Continue reading “CIA e tortura” »

Share Button

Il popolo è lo scudo della patria

Adán Chávez Frías http://www.cubadebate.cu.

Il fallito assassinio, dello scorso 4 agosto, rappresenta un’aggressione pianificata dai circoli del potere di Washington, con il sostegno dell’oligarchia colombiana e della destra locale per minare la sovranità della patria e troncare il diritto del popolo venezuelano a dirigere il proprio destino

È una chiara dimostrazione della ferocia imperialista in questa fase; mentre più si rende acuta la crisi del capitale maggiore è l’accanimento contro la democrazia, la sovranità, la libertà, l’indipendenza e la pace dei popoli.

Continue reading “Il popolo è lo scudo della patria” »

Share Button

Basi militari USA in America Latina e Caraibi

 Il Piano Sud America

 

Il Comando Sud USA, nel marzo 2018, ha reso pubblica un’informazione sulla sua strategia per la nostra regione nei prossimi dieci anni, i principali “pericoli” o “minacce” identificate ed il modo di affrontarle

Raúl Capote Fernández http://www.granma.cu

Continue reading “Basi militari USA in America Latina e Caraibi” »

Share Button

Sandinismo ed impero: la battaglia decisiva

Atilio A. Boron http://www.atilioboron.com.ar

Nessuno sano di mente, o in buona fede può ignorare che la crisi in Nicaragua è stata accelerata da molteplici fattori. Vari di loro endogeni; un altro esogeno ma cruciale: il governo USA.

Continue reading “Sandinismo ed impero: la battaglia decisiva” »

Share Button

Rivendicazione della Rivoluzione Sandinista

José Ramón Rodríguez Ruiz http://www.cubadefensa.cu

Facendo una ricerca di informazioni sulla destabilizzazione che viene promossa, oggi, nelle strade del Nicaragua, troviamo un articolo -pubblicato nel febbraio 2015- su The Washington Post dal titolo: “Dal Nicaragua alla Primavera Araba, seminando semenze di una controrivoluzione” (1) il cui contenuto vale la pena analizzare alla luce degli eventi attuali.

Continue reading “Rivendicazione della Rivoluzione Sandinista” »

Share Button

Rivelano il mistero degli attacchi sonici

Manuel E. Yepe https://manuelyepe.wordpress.com

“Nonostante le incognite, da quello che già sappiamo, il recente aumento delle lesioni cerebrali sofferte da diversi diplomatici USA potrebbero essere state causate non da attacchi sonici dei paesi ospitanti, ma dai loro stessi superiori al Pentagono o dalla CIA realizzando un qualche tipo di programma clandestino per creare super-spie”.

Continue reading “Rivelano il mistero degli attacchi sonici” »

Share Button

Roma non paga i traditori

José Steinsleger – https://nostramerica.wordpress.com

Nel quotidiano messicano La Jornada del 18 luglio, uno dei migliori giornalisti latinoamericani cerca di dire qualcosa sulla situazione in Nicaragua, confusa, scivolosa, disgraziatissima. Fra l’altro ricorda la storia dell’ambiguo Presidente del Panama, Manuel Noriega, anch’essa molto ambigua e tuttora oscura, che portò all’invasione del paese da parte degli Stati Uniti e al bombardamento di interi quartieri con bombe al fosforo bianco (A.R.)

Continue reading “Roma non paga i traditori” »

Share Button