Tag Archives: CNE

Esiti elezioni

Alina Balseiro Gutiérrez, presidente della Commissione Elettorale Nazionale (CEN), in una conferenza stampa ha informato che, anche se sono dati preliminari, 7608404 cubane e cubani hanno esercitato, domenica 26, il loro diritto di voto, cioè ha votato l’85,94% del totale, dopo l’attualizzazione delle liste, che avevano contabilizzato 8855213 elettori.

Continue reading “Esiti elezioni” »

Share Button

Successo della giornata elettorale

Sino alle 17.00 di ieri, domenica 26, 7247590 cubani e cubane avevano già votato, un numero corrispondente all’ 82,05% degli elettori che avevano diritto.

Alina Balseiro Gutiérrez, presidente della Commissione Elettorale Nazionale (CEN), ha offerto questa informazione parlando con la stampa ed ha segnalato che  con più del 86%, le province di Pinar del Río, Sancti Spíritus, Mayabeque e Cienfuegos sono state quelle con la maggior affluenza.

Continue reading “Successo della giornata elettorale” »

Share Button

La dinamica di una prova delle elezioni

«…L’elezione rivoluzionaria nel nostro paese non è per eleggere persone note, ma per eleggere gente di merito, gente di qualità, gente capace, gente patriottica, gente rivoluzionaria…» /
/Fidel Castro Ruz/

Il programma generale delle elezioni prevede tra le attività di controllo del processo elettorale, lo sviluppo della prova dinamica che si svolgerà il prossimo 19 novembre.

Continue reading “La dinamica di una prova delle elezioni” »

Share Button

Smartmatic: in Venezuela brogli; in Lombardia no

di Geraldina Colotti *

Se i primi cervelli a fuggire dal cranio non fossero quelli di tanti giornalisti italiani, ci sarebbe da divertirsi: a proposito del “referendum consultivo” indetto dalla Lega, che si è tenuto in Lombardia; e della vicenda Smartmatic, la società che si è aggiudicata l’appalto del Pirellone.

Continue reading “Smartmatic: in Venezuela brogli; in Lombardia no” »

Share Button

Elezioni in Venezuela: dichiarazione osservatori spagnoli

da Publico

In riferimento alla posizione assunta da Stati Uniti ed Unione Europea, che hanno deciso di disconoscere in anticipo i risultati delle elezioni regionali celebrate la scorsa domenica in Venezuela, e le preoccupanti informazioni sulla proposta del Governo di Spagna all’Unione Europea affinché vengano imposte nuove sanzioni, noi osservatori spagnoli che abbiamo preso parte a una delle due missioni internazionali di verifica del processo elettorale vogliamo evidenziare i seguenti fatti comprovati da noi stessi in situ:

Continue reading “Elezioni in Venezuela: dichiarazione osservatori spagnoli” »

Share Button

Venezela: Maduro respinge accuse di brogli

da Faro di Roma

In collegamento tv con diverse ambasciate (a Roma la rappresentanza presso la FAO) Maduro ha respinto le accuse di aver truccato le elezioni spiegando che il sistema elettronico non lo avrebbe permesso, come testimoniano gli osservatori internazionali.

Continue reading “Venezela: Maduro respinge accuse di brogli” »

Share Button

Venezuela, l’ennesima lezione di democrazia e sovranità

Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

Nel bel mezzo di un assedio internazionale dove le sanzioni economiche vanno ad aggiungersi alla crociata mediatica, il popolo venezuelano ha fatto sentire forte la propria voce. Il chavismo ha ottenuto una netta vittoria popolare nelle elezioni regionali. Il Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV) e i suoi alleati minori riuniti nel Gran Polo Patriottico hanno infatti conquistato la vittoria in 17 Stati nel paese, contro i 5 dell’opposizione, riunita nell’eterogenea alleanza denominata Mesa de la Unidad Democratica (MUD).

Continue reading “Venezuela, l’ennesima lezione di democrazia e sovranità” »

Share Button

Elezioni del 15 ottobre in Venezuela

Geraldina Colotti

Don Chisciotte e Ronzinante tornano a Carabobo? A richiamarli in vita è stato Rafael Lacava, sindaco di Puerto Cabello e ora candidato governatore per il Partito Socialista Unito del Venezuela (Psuv) nello Stato di Carabobo alle regionali di domenica 15 ottobre.

Continue reading “Elezioni del 15 ottobre in Venezuela” »

Share Button

E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela

di Geraldina Colotti* Caracas, 7 agosto 2017

Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera.

Continue reading “E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela” »

Share Button

Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana

 http://misionverdad.com

Per più di 100 giorni la dirigenza antichavista intraprese la sua batteria discorsiva contro il Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) dopo che questo organo collegiale accettò organizzare le elezioni dei costituenti sulle basi elettive proposte dal presidente Nicolás Maduro. Diverse furono i cortei e mobilitazioni convocate verso la sede del Potere Elettorale e le dichiarazioni contro di esso. Addirittura dall’interno, il rettore Luis Emilio Rondón chiese il respingimento di tale richiesta, al presidente Maduro, sulla base del fatto che aveva “vizi di incostituzionalità”. Altri portavoce si dichiararono contro il calendario elettorale che programmava per dicembre le elezioni dei governatori.

Continue reading “Partecipazione regionali frattura l’opposizione venezuelana” »

Share Button

Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic

http://www.cubadebate.cu

Che strano che falsimedia esca a mettere in discussione la verità, mentre accetta, senza batter ciglio, la menzogna!

Non un’agenzia di stampa, non un solo media transnazionale, ha messo in dubbio la cifra di 7 milioni di firmatari presentata dall’opposizione venezuelana dopo il suo sondaggio contro la Costituente, lo scorso 16 luglio, i cui registri sono stati immediatamente bruciati.

Continue reading “Venezuela: la verità e la menzogna nel caso Smartmatic” »

Share Button

Foglio informativo sulle elezioni ANC

Il 30 di luglio del 2017 si è celebrato nel paese un processo elettorale per eleggere i 545 rappresentanti che comporranno un’Assemblea Nazionale Costituente, convocata dal Presidente Nicolás Maduro Moros il passato primo di maggio 2017, in conformità con le disposizioni dell’articolo 348 della Costituzione, che recita testualmente: “L’iniziativa di convocare una Assemblea Nazionale Costituente potrà essere presa dal Presidente della Repubblica nel Consiglio dei Ministri…”

Continue reading “Foglio informativo sulle elezioni ANC” »

Share Button

Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca

di Geraldina Colotti  Caracas, 3 agsoto 2017

Partiamo dalla notizia. Mercoledì, Antonio Mugica, direttore dell’impresa Smartmatic, convoca una conferenza stampa a Londra per denunciare che, a suo parere, i risultati emessi dal Consejo Nacional Electoral venezuelano (CNE) sul voto del passato 30 luglio per l’Assemblea Nazionale Costituente (ANC) “sono stati manipolati” e potrebbe esserci una differenza di almeno un milione di voti rispetto agli 8.098.320 comunicati: “crediamo che la data dell’elezione sia stata manipolata”, ha detto.

Continue reading “Venezuela. Tra popolo e cifre, l’opposizione si spacca” »

Share Button

Venezuela: accuse e manipolazione

Tibisay Lucena respinge le accuse di manipolazione dei dati elettorali

Di fronte alla denuncia di una società di tecnologia su una presunta manipolazione dei dati di partecipazione alle elezioni dell’Assemblea Costituente realizzate domenica, Tibisay Lucena, presidente del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE) del Venezuela, ha oggi respinto l’accusa.

Continue reading “Venezuela: accuse e manipolazione” »

Share Button

Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Raramente si sono celebrate elezioni in un contesto tanto segnato dalla violenza come quelle di domenica in Venezuela. Ci sono poche esperienze similari in Libano, Siria ed Iraq. Forse nei Balcani durante la disintegrazione dell’ex Jugoslavia.

Continue reading “Venezuela e l’Assemblea Nazionale Costituente: poco o molto?” »

Share Button