Tag Archives: CNN

Cubainformacion: il ‘segreto’ Chenobyl-Cuba

Chernobyl-Cuba: un programma “segreto” che ha occupato le copertine?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Cuba è l’unico paese che ha fornito assistenza, gratuitamente ed in modo massivo, alle vittime della catastrofe di Chernobyl. Tra il 1990 ed il 2016, 26000 persone, per lo più minori, hanno ricevuto cure mediche sull’isola (1).

Continue reading “Cubainformacion: il ‘segreto’ Chenobyl-Cuba” »

Share Button

4 operazioni di propaganda dei falchi sul Venezuela

http://misionverdad.com

La pressione che Washington ha esercitato sul Venezuela ha portato ad una insieme di varianti politiche, diplomatiche, economiche e militari che danno corpo ad una tabella di marcia per rimuovere il chavismo dal potere politico.

Continue reading “4 operazioni di propaganda dei falchi sul Venezuela” »

Share Button

Cubainformacion: le tre verità di teleSUR


New York Times, CNN, Forbes? TeleSUR lo ha già detto

The New York Times ha dimostrato con un video che, il 23 febbraio, il cosiddetto “aiuto umanitario” al Venezuela non è stato dato alle fiamme dalla “polizia di Maduro”, come ci hanno detto, ma dall’opposizione stessa.

Continue reading “Cubainformacion: le tre verità di teleSUR” »

Share Button

Gli USA stringono nuovi affondi contro il Venezuela

Álvaro Verzi Rangel, CLAE, – http://aurorasito.altervista.org

Per il governo di Caracas, la prossima settimana sarà difficile, prima dell’annuncio nordamericano che cercherà di far entrare “aiuti umanitari” nel territorio venezuelano con la forza, per via aerea, marittima e terrestre, una decisione già presa da Washington, come precauzione chiedeva l’evacuazione di tutti i cittadini dal territorio venezuelano.

Continue reading “Gli USA stringono nuovi affondi contro il Venezuela” »

Share Button

Colossale fake della CNN

Share Button

Jim Acosta e la cattiva memoria dei buoni media

Il giornalista della CNN Jim Acosta fa notizia perché ha avuto un incidente con il presidente USA, Donald Trump, durante una conferenza stampa alla Casa Bianca. Acosta ha domandato, in primo luogo, circa l’epiteto del presidente Donald Trump come “invasione” della carovana dei migranti centroamericani che cercano di entrare negli USA, accusandolo di demonizzarli e nell’interscambio una stagista ha cercato di togliergli il microfono ma Acosta si è rifiutato di farlo ed ha posto una seconda domanda su “l’indagine russa”.

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Continue reading “Jim Acosta e la cattiva memoria dei buoni media” »

Share Button

Il capitalismo del XXI secolo: il potere degli psico guerrieri

Raúl Antonio Capote http://www.granma.cu

Alla fine del XX secolo gli stati capitalisti hanno abbandonato importanti aree vitali dell’economia, i servizi, le comunicazioni, ecc. Queste aree sono rimaste nelle mani di grandi conglomerati il ​​cui unico obiettivo è ottenere la maggior quantità di benefici ad ogni costo.

Continue reading “Il capitalismo del XXI secolo: il potere degli psico guerrieri” »

Share Button

Cubainformacion: matrimonio egualitario…ma non x i media


Matrimonio egualitario a Cuba ed in Colombia: guardare al passato o dimenticarlo, come convenga

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La nuova Costituzione cubana, il cui progetto sarà discusso, durante tre mesi, in assemblee cittadine (1), apre le porte al matrimonio tra persone dello stesso sesso (2).

Continue reading “Cubainformacion: matrimonio egualitario…ma non x i media” »

Share Button

Guerra mediatica al Venezuela

2017: i media USA hanno generato 3880 fake news

di Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

Contro il Venezuela è guerra totale. Una micidiale offensiva che va  all’assedio finanziario all’attacco mediatico continuo. Uno stillicidio di notizie distorte o completamente false, fake news per utilizzare la terminologia attualmente in voga, volto ad accreditare la narrazione di un paese in guerra. Affamato da un regime dispotico che schiaccia ogni dissenso con il tallone di ferro.

Continue reading “Guerra mediatica al Venezuela” »

Share Button

Le 12 vittorie del Presidente Maduro nel 2017

di Ignacio Ramonet http://www.lantidiplomatico.it/

Per cominciare, dobbiamo ricordare che il presidente Nicolás Maduro è il presidente più ingiustamente accusato, calunniato e aggredito nella storia del Venezuela. Ancor più che il comandante Hugo Chávez, fondatore della Rivoluzione Bolivariana. Far uscire a tutti i costi Nicolás Maduro da Palazzo Miraflores è stato ed è l’obiettivo insano dell’opposizione reazionaria interna e dei suoi potenti alleati internazionali a cominciare dal governo degli Stati Uniti d’America.

Continue reading “Le 12 vittorie del Presidente Maduro nel 2017” »

Share Button

Cubainformacion: CNN, Libia e schiavitù…mediatica

Gli schiavi della CNN in Libia, la tranquilla frode in Honduras: duello mondiale d’ipocrisie

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

“Frode” (1), “pucherazo” (manipolazione elettorale) (2) ripeteva la grande stampa internazionale dopo i due recenti processi elettorali in Venezuela. Né l’opposizione né i media sono giunti a presentare una sola prova di ciò (3). Ma governi e titoli condannavano, di nuovo, il governo di Caracas e lo qualificavano come “dittatura” (4) o “regime illegittimo” (5).

Continue reading “Cubainformacion: CNN, Libia e schiavitù…mediatica” »

Share Button

Cubainformacion: plutocrazia mediatica

Share Button

Cubainformacion: internet … tra fakenews e realtà

Cuba: il paese di più rapida crescita di internet … o tutto il contrario?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

I grandi media internazionali continuano sottolineando che il governo di Cuba ostacola lo sviluppo di Internet per “timore della libertà di informazione” (1). Un argomento che ogni giorno è più debole.

Continue reading “Cubainformacion: internet … tra fakenews e realtà” »

Share Button

Contro vento e marea, la Costituente va!

Gilberto López y Rivas http://www.jornada.unam.mx

La scorsa domenica 16 luglio ha avuto luogo un’innegabile dimostrazione del ruolo che giocano i mass media nella guerra ad ampio spettro che, gli USA ed i suoi alleati interni della cosiddetta Tavola di Unità Democratica (MUD), realizzano contro il popolo ed il governo legittimo e costituzionale del Venezuela. Mentre l’opposizione ha fatto un “plebiscito”, inesistente nell’attuale Costituzione del paese, senza alcun controllo o monitoraggio nazionale ed internazionale su tale consultazione, con comprovate anomalie e frodi, e con una cifra si votanti sin ora sconosciuta, milioni di cittadini hanno partecipato ad una simulazione del processo elettorale per l’Assemblea Nazionale Costituente che si terrà domenica prossima.

Continue reading “Contro vento e marea, la Costituente va!” »

Share Button

Venezuela: 4 vittorie di Maduro che i media ignorano

Ramiro S. Funez – teleSUR – http://www.lantidiplomatico.it

Quattro anni fa, un ex autista di autobus con umili origini di classe operaia è diventato il presidente del Venezuela.

Promettendo di portare avanti l’eredità rivoluzionaria dell’ex presidente Hugo Chavez, Nicolas Maduro si è impegnato a far avanzare gli standard di vita dei poveri e degli oppressi del Venezuela. Continue reading “Venezuela: 4 vittorie di Maduro che i media ignorano” »

Share Button