Tag Archives: comunicazione

Comunicazioni in Rivoluzione compiono 60 anni

Omar Pérez Salomón https://lapupilainsomne.wordpress.com

Questo 24 febbraio si celebra nel nostro paese il giorno del comunicatore, in coincidenza con il 60° anniversario di Radio Rebelde.

Da quando iniziarono i preparativi per la spedizione che viaggiò nel Granma, dal Messico, Fidel Castro diede grande importanza alle radiocomunicazioni. Tanto che impartì istruzioni per acquisire una stazione radio e altre apparecchiature radio che sarebbero andate, a Cuba, insieme ai membri della spedizione. Già nello sbarco alle Colorades, il 2 dicembre 1956, Raul Castro ed altri combattenti fecero un enorme sforzo per trasferire con loro le apparecchiature; ma gli fu impossibile a causa della complessità del terreno e della situazione creata dopo lo sbarco.

Continue reading “Comunicazioni in Rivoluzione compiono 60 anni” »

Share Button

Giornalismo e Rivoluzione

Quale ruolo disimpegna il giornalismo nella costruzione di una credibile egemonia dell’ideologia rivoluzionaria?

Ricardo Ronquillo http://www.cubadebate.cu

Cosa è più importante in una società moderna e interconnessa: la prevalenza di un ampio sistema di proprietà pubblica dei media o la fiducia dei destinatari? Il tipo di proprietà dei media garantisce, di per sé, la molto controversa credibilità? Queste, come altre, sono tra le domande che dobbiamo porci nella Cuba che ha iniziato il cammino verso l’attualizzazione del suo modello di socialismo.

Continue reading “Giornalismo e Rivoluzione” »

Share Button

Fidel, il potere politico e la nuova cultura comunicativa

Arnold August * https://lapupilainsomne.wordpress.com

fidel viveTra i tanti successi di Fidel, come costruttore della nuova società cubana, si evidenzia il rovesciamento del capitalismo a favore del socialismo e dei suoi principi inerenti di uguaglianza e solidarietà; la sconfitta del dominio neo-colonialista USA, ottenendo così la sovranità, l’indipendenza e la dignità; la difesa dei diritti umani nella salute, istruzione, cultura e sport; il rispetto dell’uguaglianza razziale, della parità di genere, dell’alimentazione e della casa per tutti; la difesa della libertà di espressione e di stampa che è uno dei fronti in cui l’esempio di Fidel ha molto da continuare ad insegnarci; e la creazione di un’atmosfera sociale e politica civile e senza violenza. La base di queste imprese, inesistenti prima del 1959, risultante dalla Rivoluzione che soppresse lo stato sostenuto dagli USA.

Continue reading “Fidel, il potere politico e la nuova cultura comunicativa” »

Share Button

L’eredità comunicativa di Fidel

R. A. Salazar Martínez https://jovencuba.com

fidel-fraseFidel ha inaugurato non solo un nuovo modo di fare ma inoltre, ed anche per questo, di dire, di pronunciare, di enunciare la politica. Alcuni dei suoi discorsi, inutilmente dilatati, saranno dimenticati. Altri, altrettanto lunghi ma memorabili, formano parte del lascito della sua feconda prassi comunicativa, particolarmente preziosa per tutti i cubani impegnati nel progetto socialista, tra cui includo me.

Continue reading “L’eredità comunicativa di Fidel” »

Share Button

Il blocco alle telecomunicazioni di Cuba rimane uguale

Omar Perez Solomon https://lapupilainsomne.wordpress.com

150311194607_etecsa_624x351_epaIn questi giorni i lavoratori del settore delle comunicazioni operano, notte e giorno, per recuperare, nel più breve tempo possibile, i danni occasionati dall’uragano Matheuw in diversi comuni della provincia di Guantanamo, la più orientale di Cuba e dove il governo USA mantiene illegalmente occupato una parte di tale territorio.

Continue reading “Il blocco alle telecomunicazioni di Cuba rimane uguale” »

Share Button

In-comunicazione politica?

Harold Cardenas Lema http://jovencuba.com

cuba comunicacionUltimamente sto facendo pace con il fatto che viviamo in una rivoluzione incompleta, non chiedere l’impossibile, ma trovare il modo di contribuire a che sia la migliore possibile. E confesso che mi preoccupa diventare conservatore o conformista, che raggiungere i trentina cominci a farsi sentire.

Continue reading “In-comunicazione politica?” »

Share Button

La necessità di lavorare nelle reti sociali

cuba  come formiche, cercando il nostro nord: il sud 

 Maria Carla Gonzalez – http://lasantamambisa.wordpress.com

Le formiche sono piccoli animali che possiedono una volontà incalcolabile e sono il perfetto esempio del lavoro di gruppo.   Non si scoraggiano quando, intenzionalmente o no, qualcuno più grande e più potente tenta di abbattere il risultato del loro lavoro. Loro si riorganizzano, di sicuro senza molte riunioni, e tornano a costruire il loro formicaio. Continue reading “La necessità di lavorare nelle reti sociali” »

Share Button