Tag Archives: corruzione

Venezuela: nuova puntata del Guaidogate

spariti 100mila $ donati dalla figlia di Kennedy per gli aiuti umanitari

www.lantidiplomatico.it

Ricordate la retorica sul giovane ingegnere autoproclamatosi presidente che avrebbe dovuto riscattare il Venezuela dalla tirannia chavista incarnata nelle fattezze dell’ex autista di bus Nicolas Maduro? Bene, a questo punto sarebbe cancellare quell’immagine e la narrazione distorta che hanno fatto i media mainstream di Guaido e i suoi accoliti.

Continue reading “Venezuela: nuova puntata del Guaidogate” »

Share Button

Venezuela, nuove prove della corruzione dell’opposizione

Nuove prove vengono rilasciate oggi dai media locali che evidenziano il modello di corruzione nei ranghi dell’opposizione venezuelana attraverso i fondi raccolti come presunti “aiuti umanitari”  a Cúcuta, in Colombia.

Continue reading “Venezuela, nuove prove della corruzione dell’opposizione” »

Share Button

Vzla: rubati 800 milioni di $ della compagnia statale CITGO

Lo schema era il seguente: Guaidó e i suoi più stretti collaboratori, tutti appartenenti al partito Voluntad Popular, hanno creato delle ONG fittizie per ricevere i soldi e poi trasferirli su conti personali

Share Button

I delegati di Guaidò derubano gli “aiuti umanitari”

Mision Verdad http://aurorasito.altervista.org

Il 14 giugno PanamPost, uno dei più politicamente attivi media a favore dell’anti-chavismo fuori dal Venezuela, presentava un rapporto dettagliato che illustra l’appropriazione indebita da parte degli inviati di Juan Guaidó nel gestire gli “aiuti umanitari” schierati sul confine colombiano.

Continue reading “I delegati di Guaidò derubano gli “aiuti umanitari”” »

Share Button

L’ombra dell’appropriazione indebita sugli inviati di Guaidó

www.lantidiplomatico.it

Un’indagine di PanAm Post collega Rossana Barrera e Kevin Rojas, incaricati di gestire la permanenza dei militari venezuelani in Colombia, con appropriazione indebita e frode.

Continue reading “L’ombra dell’appropriazione indebita sugli inviati di Guaidó” »

Share Button

Uno dei fili conduttori della corruzione multinazionale

La costruttrice Odebrecht è stata vincolata a fatti di corruzione nei quali sono state coinvolte personalità politiche peruviane, ma le orme dell’impresa brasiliana sono evidenti in politici e funzionari argentini.

Continue reading “Uno dei fili conduttori della corruzione multinazionale” »

Share Button

Che pena, Brasile!

Contro Lula, si è lanciata una vera muta oligarchica e della grande stampa, con il desiderio di cercare i modi per poterlo allontanare dalla candidatura

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “Che pena, Brasile!” »

Share Button

Con ordine, disciplina ed efficienza si riducono i reati

L’obiettivo dei controlli è evitare le illegalità per far sì che le risorse si utilizzino ottimamente a beneficio del popolo, per cui «non si negano la prevenzione e lo scontro » ha detto Gladys Bejerano Portela, vicepresidente del Consiglio di Stato e Controllore Generale della Repubblica, ai deputati riuniti in commissioni di lavoro prima del Terzo Periodo Straordinario di Sessioni della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

Continue reading “Con ordine, disciplina ed efficienza si riducono i reati” »

Share Button

La corruzione ed i bambini che muoiono in Guatemala

Mentre l’élite governante si arricchisce, la povertà colpisce un 67% della popolazione …

Lidice Valenzuela http://www.cubahora.cu

La povertà in Guatemala colpisce il 67% della popolazione, stimata in circa 17 milioni di persone. Sebbene sia il paese più prospero dell’America Centrale, l’arricchimento illecito delle élite e l’ineguale distribuzione del reddito colpisce soprattutto i bambini. La mortalità infantile, nella cosiddetta terra del quetzal, è di 30 per mille nati vivi. Bambini che non vivranno mai l’infanzia.

Continue reading “La corruzione ed i bambini che muoiono in Guatemala” »

Share Button

La sinistra è ben viva in America Latina

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

Il risultato delle elezioni messicane dà un ampio mandato al candidato progressista Andrés Manuel López Obrador per adempiere al suo programma di cambi e affrontare la corruzione, la violenza e la disuguaglianza con uno Stato forte ed effettive politiche sociali.

Continue reading “La sinistra è ben viva in America Latina” »

Share Button

Almagro contro la corruzione?

Redazione Razones de Cuba

 

Documenti apparsi questo sabato nel media uruguayano Caras y Caretas, rivelano che il Segretario Generale dell’OSA, Luis Almagro, durante i suoi anni come ministro degli esteri di quel paese, ha preso 233859 dollari e en ha restituiti solo circa 8000.

Continue reading “Almagro contro la corruzione?” »

Share Button

Venezuela: lotta alla corruzione

di Geraldina Colotti*

In una conferenza stampa, il Procuratore generale del Venezuela, Tareck William Saab, ha dato conto di una rete di corruzione ad altissimo livello in cui risultano coinvolti dirigenti e funzionari della Citgo Petroleum Corporation, filiale dell’impresa petrolifera di Stato, PDVSA: la più importante raffineria venezuelana basata negli Stati uniti. Gli imputati avrebbero sollecitato prestiti internazionali totalmente svantaggiosi per il paese e contratti senza autorizzazione, e persino filtrato informazioni riservate sul conflitto in atto con la multinazionale statunitense Coconoco Philips.

Continue reading “Venezuela: lotta alla corruzione” »

Share Button

Dov’è il nemico della Rivoluzione bolivariana?

Marco Teruggi http://www.cubadebate.cu/opinion

Pochi avrebbero indovinato, alcuni mesi fa, nel pronosticare che avremmo installato un’Assemblea Nazionale Costituente e avremmo vinto 18 governatori. Queste successive vittorie resteranno per la storia come una lezione di battaglia politica, di gestione dei tempi e scenari. L’onestà dovrà dire che chi comandò fu Nicolás Maduro. È necessario riconoscerlo: siamo in guerra ed il presidente dirige il blocco chavista. Lo fa meglio che il nemico, che, in questi giorni ha dato una dimostrazione di pubblico sbandamento, di ciò che accade con un esercito di generali, di poco valore, che si sparano tra loro e, talvolta, ai loro stessi piedi.

Continue reading “Dov’è il nemico della Rivoluzione bolivariana?” »

Share Button

La mappa delle forze in Venezuela

a 9 giorni dalle elezioni dei governatori

Marco Teruggi http://www.cubadebate.cu

Poco più di due mesi fa, la destra venezuelana parlava dell’ “ora zero”, il “punto di non ritorno”, non riconosceva il presidente Nicolás Maduro e faceva i primi passi per nominare un governo parallelo. Il suo progresso sembrava difficile da fermare, era accompagnata da un’architettura internazionale guidata dagli USA, un macchinario di formazione di senso comune globale, soldati diplomatici, indignati dell’ultima ora, e -per convinzione o dinamica del conflitto- settori di sinistra e progressisti. Erano giorni di persone bruciate, assalti a caserme militari, cittadine assediate con gruppi di incappucciati con armi alla mano, una lista di morti che s’ingrossava.

Continue reading “La mappa delle forze in Venezuela” »

Share Button

Il governo cubano è corrotto?

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Il debutto del presidente USA all’ONU non poteva essere peggiore, il suo discorso trabocca irrazionalità, proiettandosi come un uomo aggressivo, guerrafondaio e senza cultura storica, che ha sputato falsità davanti al mondo.

Continue reading “Il governo cubano è corrotto?” »

Share Button