Tag Archives: Cristina Fernandez de Kirchner

Fallimento neoliberista in Argentina

di Fabrizio Verde

L’Argentina neoliberista guidata da Mauricio Macri ha deciso di ripagare i fondi avvoltoio per poi ritrovarsi di nuovo il Fondo Monetario Internazionale in casa. Con le nefaste conseguenze che questo comporta.

Continue reading “Fallimento neoliberista in Argentina” »

Share Button

Il missile di Cristina

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il sorprendente annuncio, dall’ex presidentessa Cristina Fernandez de Kirchner, della sua formula per le elezioni di ottobre è irrotto, come un missile, nella tranquillità del sabato di Buenos Aires, scosso lo spettro notiziario locale ed è irrotto in quello internazionale.

Continue reading “Il missile di Cristina” »

Share Button

Attività ufficiale di Diaz-Canel

La mattina di ieri, mercoledì 20, il presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, accompagnato dal ministro delle Relazioni Estere, Bruno Rodríguez Parrilla, ha ricevuto in udienza solenne Sua Eccellenza il Sr. Sahebzada Ahmed Khan, ambasciatore della Repubblica Islamica del Pakistan;

Continue reading “Attività ufficiale di Diaz-Canel” »

Share Button

Guerra contro la democrazia

Daina Caballero  www.granma.cu

Era la cronaca di una decisione annunciata. Il giudice federale Claudio Bonadio, ha rinviato a giudizio l’ex presidentessa Cristina Fernandez de Kirchner al considerarla il capo di una associazione volta ad esigere ed incassare tangenti da imprenditori legati alle opere pubbliche.

Continue reading “Guerra contro la democrazia” »

Share Button

Lawfare in America Latina

chiesta la carcerazione preventiva per l’ex presidente argentina Cristina Fernandez

di Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

Si parla del fenomeno noto come lawfare quando leggi, procedure giudiziarie e giuridiche, vengono utilizzate per colpire i propri avversari e nemici. Insomma, un utilizzo tutto politico della giustizia. Questo è precisamente quanto sta accadendo in America Latina dove le élite provano a far fuori attraverso la via giudiziaria quei leader progressisti che potrebbero tornare sulla scena in luogo dei fantocci neoliberisti insediati.

Continue reading “Lawfare in America Latina” »

Share Button

Fallimento del neoliberismo in Argentina

peggior caduta economica in nove anni

di Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

L’Argentina è ormai scomparsa dalle cronache del circuito mainstream. Tranne che per avanzare paragoni quantomeno arditi con un’Italia che dovesse eventualmente abbandonare la zona euro.

Continue reading “Fallimento del neoliberismo in Argentina” »

Share Button

Per Lula, Cristina, Correa e Maduro

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Mercoledì 22 Evo Morales twittava: ci uniamo al pronunciamento della Rete degli Intellettuali che denuncia l’azione interventista USA per rovesciare il governo del Venezuela, e promuove la persecuzione mediatica e giudiziaria contro i fratelli Lula, Correa e Cristina.

Continue reading “Per Lula, Cristina, Correa e Maduro” »

Share Button

Si apre un nuovo piano esistenziale in Venezuela

Mision Verdad,  https://aurorasito.wordpress.com

Il Presidente Nicolás Maduro, insieme al Chavismo, ha vinto più di un’altra elezione, più di un conteggio dei risultati e della partecipazione.

Cinque anni di scontri frontali si sono conclusi con una brillante vittoria politica contro una guerra metodica che nella regione ha colpito Lula Da Silva, Dilma Rousseff, Cristina Fernandez de Kirchner e Rafael Correa. È un principio massimo della battaglia politica e della guerra: nessuno può continuare a resistere senza assicurarsi la propria sopravvivenza. E il 20 maggio Nicolás Maduro con la sua vittoria elettorale l’ha fatto aprendo un nuovo ciclo del Chavismo e, soprattutto, nel Paese.

Continue reading “Si apre un nuovo piano esistenziale in Venezuela” »

Share Button

Lettera aperta a Cristina Fernández de Kirchner

Pressenza – Ilka Oliva Corado – http://www.lantidiplomatico.it

Il giorno in cui eri ad Arsenal, mentre parlavi alle folle, io guidavo per le strade di Chicago, ero al lavoro e il mio datore di lavoro mi aveva mandato a fare una commissione. Ho messo gli auricolari al telefono cellulare e ho ascoltato via Facebook la tua rivendicazione politica: ho dovuto fermarmi nella corsia di emergenza quando hai presentato il giovane boliviano che lavora tagliando verdure. Ho pianto come una bambina, ho sentito che insieme a lui nominavi ogni lavoratore di ogni tempo. Nel suo sguardo di immigrante si rifletteva la nostalgia di migliaia, anche la mia. Solo noi immigrati sappiamo cosa vuol dire vivere in casa straniera. E non ti dico di quelli senza documenti.

Continue reading “Lettera aperta a Cristina Fernández de Kirchner” »

Share Button

Argentina: persecuzione politica è manovra regionale

america-latina-obamaL’ex presidentessa argentina Cristina Fernandez ha affermato che la persecuzione politica e la fustigazione mediatica contro di lei si estende anche a livello regionale.

Questa è una manovra formidabile che non è originale, si vede anche in Brasile, contro l’ex presidente Lula Da Silva, ha affermato in dichiarazioni alla stampa dopo aver reso una dichiarazione per una causa nella quale è accusata di aver favorito un’opera pubblica durante il suo mandato.

Continue reading “Argentina: persecuzione politica è manovra regionale” »

Share Button

Washington lancia il suo attacco contro i BRICS

Paul Craig Roberts (*) http://ciptagarelli.jimdo.com

bricsDopo aver eliminato la presidente riformista dell’Argentina, Cristina Fernández de Kirchner, Washington ora si prepara ad eliminare la presidente riformista del Brasile, Dilma Rousseff.

Continue reading “Washington lancia il suo attacco contro i BRICS” »

Share Button

I debiti di Macri

Pedro Pablo Gómez https://lapupilainsomne.wordpress.com

macri nisman_argentina

Tutti i candidati politici nel mondo occidentale, nella loro cammino i ascesa verso un titolo presidenziale, fanno numerosi compromessi con le cosiddette lobby di pressione per essere sostenuti che siano di ordine politico o economico; il caso dell’attuale presidente eletto in Argentina, Mauricio Macri, non fa eccezione alla regola. Oltre ai suoi impegni con la sua classe sociale, la borghesia nazionale e i suoi patti con altre tendenze, c’è stato uno che segna chiaramente le sue proiezioni attuali, quello fatto con l’importante lobby ebraica stabilita in quel paese.

Continue reading “I debiti di Macri” »

Share Button

Il nuovo corso dell’Argentina

Andrea Tarallo http://albainformazione.com

Macri -Orlando-Agosti-Emilio-Massera-VidelaSono passati appena 8 giorni dall’insediamento di Mauricio Macri come Presidente dell’Argentina per i prossimi 4 anni, eppure c’è chi sarebbe pronto a giurare che siano passati già diversi mesi dal momento che il cambio di rotta rispetto al mandato del suo predecessore, Cristina Fernández de Kirchner, si sta mostrando più radicale di quanto ci si aspettasse.

Continue reading “Il nuovo corso dell’Argentina” »

Share Button

L’Argentina aspetta e spera di non piangere

Dora Salas – https://nostramerica.wordpress.com

macri-buitresPer la prima volta, un partito di destra liberista arriva al potere in Argentina senza l’appoggio di un colpo di stato militare. Mauricio Macri, il nuovo presidente argentino di origini calabresi e leader della coalizione di destra “Cambiemos”, il 22 novembre ha battuto alle presidenziali, in ballottaggio, il peronista Daniel Scioli, di origini molisane. Oggi si insedia ma la presidente uscente Cristina Fernández de Kirchner non partecipa alla cerimonia del nuovo presidente argentino Mauricio Macri.

Continue reading “L’Argentina aspetta e spera di non piangere” »

Share Button

“Valori universali” vs “temi di Castro”?

Iroel Sánchez – https://lapupilainsomne.wordpress.com

raul obama1Nel Vertice delle Americhe tenutosi a Panama non c’è stata dichiarazione finale. USA e Canada si sono opposti ad alcuni aspetti su cui i 33 paesi dell’America Latina e dei Caraibi erano d’accordo, e per le norme democratiche dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA), con una maggioranza di 33 contro 2 non è possibile approvare un documento.
Continue reading ““Valori universali” vs “temi di Castro”?” »

Share Button