Tag Archives: cubainformacion

Cubainformacion: Cuba solidale…e non isolata

Cuba isolata?

 

Mentre l’Impero saccheggia paesi e colloca truppe, spie, torturatori e sicari, Cuba invia personale medico, programmi di alfabetizzazione, istruttori sportivi o operatori sociali. La differenza morale è schiacciante.

Continue reading “Cubainformacion: Cuba solidale…e non isolata” »

Share Button

Cubainformacion: la chitarra di Woody Guthrie

Bisogna estrarre la chitarra di Woody Guthrie per liquidare fascisti?

 

“Questa macchina uccide fascisti”, era la frase che Woody Guthrie portava sulla sua chitarra. Quella che ha portato per tutti gli USA, 80 anni fa, accompagnando scioperi e lotte sociali.

La sua canzone più nota -e censurata- è “This land is your land” (Questa terra è la tua terra), che dice cose come questa: “Dall’ufficio dell’assistenza sociale ho visto la mia gente. Mentre erano lì affamati, continuavo a chiedermi: questa terra è stata fatta per te e per me?”

Continue reading “Cubainformacion: la chitarra di Woody Guthrie” »

Share Button

Cubainformacion: medici non bombe!

Cosa scegli, medici o bombe? Cuba o USA?

 

La Fondazione “Un mondo Migliore è Possibile” che coordina, in Argentina, dal 2003, diversi programmi solidali cubani in sanità ed istruzione, sta portando avanti una sorprendente campagna.

Il suo motto, “Medici e non Bombe”, cerca di riconoscere l’umanesimo delle Missioni Mediche Cubane in tutto il mondo. E fare fronte alla gigantesca strategia di guerra psicologica e disinformazione del Dipartimento di Stato, sostenuta dalla grande stampa internazionale.

Continue reading “Cubainformacion: medici non bombe!” »

Share Button

Cubainformacion: crollo della verità

Miami: il crollo della verità

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Nel 2018, a Miami, il crollo di un passaggio pedonale di recente costruzione ha ucciso sei persone (1). Leggiamo che è stato “un errore di calcolo” da parte della società costruttrice (2). Nel febbraio di quest’anno, nei Paesi Baschi, due cittadini sono morti per la frana in una discarica con rifiuti tossici (3). Il responsabile? La società privata che lo gestisce.

Continue reading “Cubainformacion: crollo della verità” »

Share Button

Cubainformacion: il coronavirus del capitalismo

Il coronavirus del Capitalismo

 

In un’epidemia, la cittadinanza dovrebbe avere un accesso, economico e facile, ai sistemi di prevenzione della salute. Ma certo, non nel capitalismo.

Con l’espansione del coronavirus, nel territorio spagnolo, ad esempio, il prezzo del gel disinfettante si è moltiplicato per 7. E per 18 quello delle mascherine, che sono scomparse, a causa dei furti, da non pochi ospedali, insieme a camici o guanti.

Continue reading “Cubainformacion: il coronavirus del capitalismo” »

Share Button

Cubainformacion: miracolo scientifico nel sud del mondo

Cuba: miracolo scientifico nel Sud Globale

Il medicamento cubano Interferone è uno di quelli che la Cina ha scelto per curare il coronavirus.

Prodotto di una delle più avanzate industrie biotecnologiche del Sud Globale.

Continue reading “Cubainformacion: miracolo scientifico nel sud del mondo” »

Share Button

Cubainformacion: covid19 e guerra commerciale

Coronavirus e guerra commerciale

Nel 2009, il virus dell’influenza H1N1, la cosiddetta “influenza suina”, si propagò dagli USA a tutto il mondo.

In un anno, quasi 70 milioni di persone si contagiarono. Ne morirono 13 mila negli USA e non meno di 200 mila nel mondo.

Continue reading “Cubainformacion: covid19 e guerra commerciale” »

Share Button

Cubainformacion: concerto ed operazione fallita

Declassificato: fallimento a Cúcuta

Era la notizia un anno fa: l’ingresso di presunti “aiuti umanitari” ed il concerto Venezuela Aid Live, entrambi a Cúcuta (Colombia).

Il trionfalismo mediatico contrastava con le facce dei presidenti di Colombia e Cile, trasferiti nel luogo, che rivelavano che qualcosa non andava bene.

Continue reading “Cubainformacion: concerto ed operazione fallita” »

Share Button

Cubainformacion: l’informe di Maduro

Bolivia: il rapporto di Maduro

La ricerca del MIT (Massachusetts Institute of Technology), pubblicata sul Washington Post, è il quarto studio che giunge alla stessa conclusione.

Dice che “non c’è alcuna prova statistica” che nelle ultime elezioni in Bolivia ci siano state “frodi”.

Continue reading “Cubainformacion: l’informe di Maduro” »

Share Button

Cubainformacion: confische e nazionalizzazioni a Cuba

Confische e nazionalizzazioni a Cuba: ciò che la stampa mescola e confonde

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

Il governo USA basa la cosiddetta Legge Helms-Burton, che sanziona le società che investono a Cuba, che, all’inizio degli anni ’60, la Rivoluzione fece confische e nazionalizzazioni (1).

Ma sono due concetti molto diversi, che nella stampa sono mescolati e confusi (2).

Continue reading “Cubainformacion: confische e nazionalizzazioni a Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: un Adolf alla Casa Bianca?

Donald Trump: il mondo deve accendere tutti gli allarmi

La guerra commerciale contro la Cina. La politica di blocco, sanzioni e soffocamento totale di Cuba e Venezuela.

La rottura dell’accordo nucleare con l’Iran, che era stato negoziato e concordato con l’Unione Europea; l’assedio politico e militare di quel paese e l’assassinio di uno dei suoi alti comandanti militari.

Continue reading “Cubainformacion: un Adolf alla Casa Bianca?” »

Share Button

Cubainformacion: attacco a Salvador Allende

Attaccare la figura di Salvador Allende: perché continua ad essere tanto pericoloso?

Nel mezzo delle proteste in Cile, della repressione e torture, la destra di quel paese attacca uno dei riferimenti storici della sinistra mondiale: Salvador Allende.

La sua tomba è apparsa, a Santiago, piena di graffiti che appellavano ad un colpo di stato come quello del 1973.

Continue reading “Cubainformacion: attacco a Salvador Allende” »

Share Button

Cubainformacion: media e Legge Helms-Burton

Lo strano comportamento della stampa spagnola difronte alla legge Helms-Burton

 

Impedire qualsiasi investimento a Cuba è l’obiettivo dell’amministrazione di Donald Trump all’applicare integralmente la Legge Helms-Burton.

Il suo capitolo IV -che sanziona i dirigenti di società che investono sull’isola- mai era stato messo in pratica. Fino ad ora.

Continue reading “Cubainformacion: media e Legge Helms-Burton” »

Share Button

Cubainformacion: i venduti ed i molti testardi

Il testardo Ray Fernández

Anni fa, era quasi impossibile che gli artisti cubani facessero carriera a Miami senza pagare un tributo politico: abbandonare la loro residenza sull’isola e dichiararsi apertamente “anti-castristi”.

Poi venne il tempo del cosiddetto “interscambio culturale” e delle relazioni diplomatiche, durante l’amministrazione Obama.

Continue reading “Cubainformacion: i venduti ed i molti testardi” »

Share Button

Cubainformacion: scaffali…o teste vuote?

Scaffali…o teste vuote?

Un popolare youtuber USA ha visitato Cuba e ha centrato il suo video sugli scaffali vuoti di un supermercato.

La stampa di Miami ha fatto, immediatamente, da cassa di risonanza: “Cuba vive una cronica crisi di approvvigionamento causata dall’inefficienza del governo”, leggiamo in El Nuevo Herald.

Continue reading “Cubainformacion: scaffali…o teste vuote?” »

Share Button