Tag Archives: cultura

La NED sì ha chi scrive per lei

Javier Gómez Sánchez www.cubadebate.cu

Il Premio Gabo è un prestigioso riconoscimento assegnato al giornalismo iberoamericano. Considerato una delle più alte distinzioni al giornalismo realizzato in lingua spagnola e portoghese; è assegnato ogni anno dalla Fondazione Gabo, entità con sede in Colombia creata nel 1995 da Gabriel García Márquez.

Continue reading “La NED sì ha chi scrive per lei” »

Share Button

Cultura 2020: Cuba colta, Cuba viva

L’ intellettuale cubano Roberto Fernández Retamar, con l’ingegno di un maestro, spiegava molto tempo fa l’utilità che ha per il vero uomo, si dica essere umano nella sua pienezza, una poesia, una canzone o un’opera teatrale.

Anche se un fucile o un pugnale ci possono liberare dalla morte per mano del nemico …, un’ altra arma nata, «fabbricata» e sfruttata dallo spirito, ci metteva in salvo dalla strage maggiore, quella del vuoto dell’anima.

Continue reading “Cultura 2020: Cuba colta, Cuba viva” »

Share Button

Il blocco USA impedisce il completamento degli studi accademici a Cuba

Migliaia di studenti e accademici non possono avanzare e scambiarsi conoscenze a causa del blocco imposto dagli USA contro Cuba.

Il blocco economico, commerciale e finanziario imposto dal governo degli USA a Cuba ostacola lo scambio di conoscenze di migliaia di studenti e accademici, ha denunciato oggi il Ministero degli Affari Esteri cubano (MINREX).

Continue reading “Il blocco USA impedisce il completamento degli studi accademici a Cuba” »

Share Button

2020: l’UNESCO riconosce il lavoro di Cuba nel campo dell’istruzione

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) ha riconosciuto il lavoro di Cuba nel campo dell’educazione in diverse occasioni nel corso del 2020.

Diversi rapporti pubblicati durante la tappa evidenziano la leadership dell’isola in questo settore, ha riferito il sito web del Ministero degli Esteri Cubaminrex.

Continue reading “2020: l’UNESCO riconosce il lavoro di Cuba nel campo dell’istruzione” »

Share Button

Alejo Carpentier merita molta più attenzione

Da anni la Fondazione, che prende il nome da questo famoso intellettuale cubano, è situata in una bella casa nella zona del Vedado dell’Avana, un tempo dimora dello scrittore cubano Alejo Carpentier. Un altro intellettuale di alto profilo, la dottoressa Graziella Pogolotti, dirige l’istituzione con l’impegno di offrire molta più luce sull’immensa opera di questo indiscutibile riferimento della letteratura ispano-americana.

Continue reading “Alejo Carpentier merita molta più attenzione” »

Share Button

Cuba colta, Cuba viva

Se Cuba è viva, se è più viva che mai, è per il privilegio di avere un tessuto emotivo che deve alla sua cultura.

Continue reading “Cuba colta, Cuba viva” »

Share Button

Fidel dicci cos’altro dobbiamo fare

La Cuba rivoluzionaria ha assunto presto la condizione di figlia della cultura e delle idee

 

Sono arrivati all’Avana da ogni dove, su treni passeggeri o quelli per il trasporto della canna da zucchero, su camion o autobus, e oggi, con le loro uniformi della brigata del Conrado Benítez, e senza una goccia di stanchezza sul loro giovane volto, si sono riuniti in Plaza de la Revolución per dichiarare Cuba un territorio libero dall’analfabetismo.

Continue reading “Fidel dicci cos’altro dobbiamo fare” »

Share Button

Parole di Abel Prieto Jiménez

Parole di Abel Prieto Jiménez, Presidente della Casa de las Américas, nella Cerimonia di Commiato Ufficiale al dottor Eusebio Leal Spengler, nel Salone dei Passi Perduti del Campidoglio dell’Avana, il 18 dicembre 2020, “Anno 62 della Rivoluzione”.

Generale dell’Esercito Raúl Castro Ruz; Presidente Díaz-Canel; compagno Lazo; compagno Marrero ed altri membri della direzione del nostro Partito e del Governo; figli e famiglia del caro compagno Eusebio Leal; compagni dell’Ufficio dello Storico che avete lavorato con lui per tanti anni;

Compagne/i:

Siamo qui per adempiere al dovere amaro, inevitabile di salutare Eusebio.

Continue reading “Parole di Abel Prieto Jiménez” »

Share Button

Alla Rivoluzione è necessario più che mai il contributo degli intellettuali

na riunione con i membri della UNEAC si è svolta nella sala Villena dell’istituzione, con la presenza di Víctor Gaute, capo del Dipartimento Ideologico del Comitato Centrale del Partito Comunista; Alpidio Alonso, ministro di Cultura; Luis Morlote, presidente della UNEAC, e Abel Prieto Jiménez, presidente della Casa de las Américas.

Continue reading “Alla Rivoluzione è necessario più che mai il contributo degli intellettuali” »

Share Button

Golpe morbido a Cuba

Rosa Miriam Elizalde  www.cubadebate.cu

L’invasione ha una pessima stampa, quei primi piani di stivali stranieri calpestando una spiaggia o un quartiere, come El Chorrillo, a Panama, che ancora non conosce il bilancio dei morti. Dopo più di un secolo di pratica implacabile, gli interventi militari USA in America Latina sono caduti nel discredito, hanno perso fascino, sono passati di moda. Ora si aggrappano ai golpe morbidi.

Continue reading “Golpe morbido a Cuba” »

Share Button

Ministro della cultura dialoga con i giovani

All’incontro hanno partecipato il Ministro della Cultura Alpidio Alonso, il Vice Ministro Fernando Rojas, il Presidente della Casa de las Americas, Abel Prieto, il Presidente dell’UNEAC, Luis Morlote, e il Presidente dell’Associazione Hermanos Saíz, Rafael González.

Il Ministero della Cultura ha aperto le porte sabato scorso per il dialogo con i giovani artisti e creatori che non hanno compromesso il loro lavoro con i nemici della Rivoluzione Cubana, riferisce Cubadebate attraverso la sua pagina Facebook.

Continue reading “Ministro della cultura dialoga con i giovani” »

Share Button

Basta con gli inganni

Arthur González  https://heraldocubano.wordpress.com

Dopo aver mobilitato decine di giovani e meno giovani, davanti alle porte del Ministero della Cultura di Cuba, attraverso l’uso delle reti sociali, elementi controrivoluzionari pagati con soldi dal governo USA, pretendono far credere agli incauti che solo reclamavano un dialogo aperto, quando in realtà sollecitavano la liberazione dello pseudo artista Denis Solís, sanzionato per oltraggio all’autorità, cosa che il popolo ha verificato nei video che il soggetto ha caricato su Internet e sono stati trasmessi dalla TV nazionale.

Continue reading “Basta con gli inganni” »

Share Button

Cultura e Rivoluzione

Molti (la maggior parte) di coloro che si sono riuniti il 27 novembre fuori dalle porte del Ministero della Cultura sono stati influenzati dall’atmosfera creatasi nelle reti. Pochi sanno cosa è successo realmente a San Isidro e ai suoi protagonisti. Forse qualcuno aveva avuto una o l’altra brutta esperienza e si sentiva ferito.

Continue reading “Cultura e Rivoluzione” »

Share Button

Antirazzismo, dalla culla

Una cultura inclusiva, antirazzista, cosciente della miscela dell’identità cubana che riconosca le diverse fonti e la sua integrazione unitaria, si deve fomentare dalla culla e per questo gli organismi e le istituzioni incaricati della formazione di bambini e giovani a tutti i livelli d’insegnamento si sono proposti di lavorare in maniera sistematica e coordinata.

Continue reading “Antirazzismo, dalla culla” »

Share Button

Cuba – Argentina

I Ministeri della Cultura di Cuba e dell’Argentina hanno firmato il 20 ottobre un Programma Esecutivo di Cooperazione Culturale per gli anni 2020-2024.

La cerimonia è stata realizzata nella sede del Centro Culturale Kirchner, nell’ambito della Giornata per il Giorno della Cultura Cubana in Argentina, con la presenza del ministro di Cultura della nazione, Tristán Bauer e l’ambasciatore di Cuba in questo paese, Pedro Pablo Prada, che ha firmato il documento per il Ministero di Cultura di Cuba.

Continue reading “Cuba – Argentina” »

Share Button