Tag Archives: Diaz Balart

20 maggio: mammamia!

Pedro Prada http://www.cubadebate.cu

Questo postscriptum non comparirebbe se Donald Trump, presidente illegittimo USA, eletto con due milioni di voti in meno del suo avversario, non avesse aperto bocca. Ma l’ha aperta e messo a cinguettare i suoi sciacalli.

Dire che i mambi hanno combattuto per la loro libertà individuale è la più grande sciocchezza che sia mai esistita. Noi cubani lo abbiamo fatto, sì, ma prima, quando non avevamo acquisito la nozione e l’orgoglio del popolo e della nazione.

Continue reading “20 maggio: mammamia!” »

Share Button

I politici della Florida e la democrazia cubana

Iroel Sánchez http://espanol.almayadeen.net

La decisione di armare gli insegnanti nelle scuole, proposta dal presidente USA Donald Trump e già approvata dai Comitati per gli Stanziamenti della Camera e dal Senato dello Stato della Florida, è stata immediatamente qualificata come stupida da milioni di utenti e foristi nei social network di Internet e pagine web dei mezzi di comunicazione.

Continue reading “I politici della Florida e la democrazia cubana” »

Share Button

Mafia anticubana e le misure di Trump

http://cubasi.cu

Come segnala oggi nella sua versione digitale il quotidiano ufficiale della mafia anticubana di Miami, El Nuevo Herald, un gruppo di senatori e legislatori della Florida si è dichiarato deluso dalla mano morbida mostrata dai burocrati di Washington nell’attuare le nuove misure dell’amministrazione Trump contro Cuba.

Continue reading “Mafia anticubana e le misure di Trump” »

Share Button

Trump: un discorso ancorato allo sconfitto passato

Randy Alonso Falcón http://www.cubadebate.cu

E’ stata una patetica messa in scena nel Teatro Manuel Artime della cosiddetta Little Havana. Come scenografia, un mucchio di vecchi risentiti, il freno della sconfitta brigata mercenaria e due salariati di coloro che hanno da quelle parti, condita con qualche giovane che neppure sa che Cuba è un arcipelago. Come atto di apertura, Diaz-Balart, Marco Rubio, il governatore Rick Scott ed il vice presidente Mike Pence.

Continue reading “Trump: un discorso ancorato allo sconfitto passato” »

Share Button

Ciò che Donald Trump deve sapere su Cuba

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

trump_castro-701x395

Prima di impantanarsi in una conversazione con i membri della mafia anticubana di Miami, Donald Trump, candidato presidenziale per il Partito Repubblicano, dovrebbe sapere alcune questioni fondamentali di coloro che sono i suoi leader, quale sia il loro passato e cosa hanno fatto contro una piccola isola solo decise, sovranamente, di prendere una strada diversa all’imposta dalla prima occupazione USA, nel 1898.

Continue reading “Ciò che Donald Trump deve sapere su Cuba” »

Share Button

Il terrorismo ed i nuovi scenari tra Cuba e USA (I)

http://percy-francisco.blogspot.it

Posada-ilustracion1

Prima di tutto, parto dalla premessa che il processo di avvicinamento diplomatico tra Cuba e USA non farà sparire la minaccia terroristica contro il nostro paese, considerando che esistono, nel paese settentrionale, forti forze che si oppongono allo stesso e faranno il possibile per ostacolarlo ricorrendo, anche, all’aggressione terrorista per raggiungere i loro macabri obiettivi.

Continue reading “Il terrorismo ed i nuovi scenari tra Cuba e USA (I)” »

Share Button