Tag Archives: Dipartimento di Stato

Dove vanno a finire i milioni di $

 con cui Washington finanzia la contro Rivoluzione?

www.granma.cu

Il governo USA del presidente Donald Trump ha destinato, dal 20 gennaio 2017 ad oggi, come ha affermato il sito Cuba Money Project di denaro, più di 22 milioni di $ per i progetti di sovversione contro Cuba.

La cifra totale, ha precisato la fonte, include 2762161 $ per programmi per migranti illegali nella base navale USA di Guantanamo, 2533701 per amministrazione e monitoraggio e 162618 $ per iniziative di riubicazione a L’Avana.

Continue reading “Dove vanno a finire i milioni di $” »

Share Button

L’ultima aberrazione imperiale USA: un «Guaidó» per Cuba

Devono essere semplicemente disperati per insistere, dopo il fallimento in Venezuela, nella creazione di leader per sovvertire i governi, ma il dottorato  d’aberrazione nella Casa Bianca ora ha la pretesa di fabbricare Guaidó, niente meno che in Cuba.

Continue reading “L’ultima aberrazione imperiale USA: un «Guaidó» per Cuba” »

Share Button

I tweet di Helms e Burton

Iroel Sánchez

“… dietro le quinte, abbiamo fatto molto. Come lei sa, la gioventù…uno dei nostri giovani del Dipartimento di Stato ha ricevuto un twitter “Continuate”, nonostante loro avessero pianificato una fermata tecnica. Quindi abbiamo fatto molto per rafforzare quelli che protestavano senza mostrarci. E continuiamo a parlare con loro e sostenere l’opposizione”

Hillary Clinton sulla prima “Rivoluzione Twitter”. Intervista di Farred Zacharia, andata in onda su CNN il 9 agosto 2009

Continue reading “I tweet di Helms e Burton” »

Share Button

Un milione di $ del Dipartimento di Stato

per “reclutare” “leader emergenti” per la “Cuba diversa”

Tracey Eaton

Il Dipartimento di Stato prevede di spendere più di un milione di $ per formare “una nuova generazione di leader indipendenti per rafforzare le capacità dei cubani di sviluppare comunità indipendenti della società civile ed esprimere idee in materia di diritti umani e democrazia ai loro compagni e persone fuori da Cuba”.

Continue reading “Un milione di $ del Dipartimento di Stato” »

Share Button

Le “segrete” intenzioni dell’USAID

Il denaro ed i servizi segreti o quest’ultimi al servizio del denaro, e valga la ridondanza, sono stati la chiave della politica estera USA nel suo tentativo di imporre al mondo il suo modello di democrazia, diritti umani ed il suo modello di consumo a scapito di quelli che hanno meno o non hanno nulla.

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “Le “segrete” intenzioni dell’USAID” »

Share Button

Perché gli USA e la UE non hanno appoggiato Carles Puigdemont

e sì Juan Guaidó?

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Quale paese al mondo accetta che un individuo si auto proclami presidente di uno Stato, senza essere stato eletto democraticamente dal voto popolare e dalla riaffermazione della Tribunale Supremo?

La risposta è una sola: nessuno.

Continue reading “Perché gli USA e la UE non hanno appoggiato Carles Puigdemont” »

Share Button

USA ampliano lista x il blocco

Il Dipartimento di Stato USA ha annunciato oggi l’ampliamento dell’elenco di enti cubani sottoposti a restrizioni dagli statunitensi, alla quale a partite da domani si aggiungeranno 26 nuovi sub-enti.

Continue reading “USA ampliano lista x il blocco” »

Share Button

A Cuba non si attaccano diplomatici di nessun paese

da parte di alcun paese

Bertha Mojena Milián

Il Dipartimento di Stato orchestra illegalità in maniera permanente e include ora un altro dei mal chiamati «grandi media di comunicazione»,  pretendendo di giocare al gatto e al topo Ora risulta che la NBC accusa Mosca come sospetta dei presunti incidenti contro diplomatici statunitensi a L’Avana, armando un tumulto di notizie con un articolo di martedì 11, che è stato diffuso come fosse una linea editoriale ben definita e replicata–immediatamente– dagli abituali manipolatori.

Continue reading “A Cuba non si attaccano diplomatici di nessun paese” »

Share Button

Cambia la politica USA verso Cuba?

Jesús Arboleya Cervera http://www.cubadebate.cu

Il Dipartimento di Stato USA ha appena diminuito l’allerta di pericolosità dei viaggi a Cuba. In un solo anno si è evoluta dalla categoria 4, il massimo possibile, alla categoria 2, in cui solo si raccomanda “prudenza” al momento di fare il viaggio, che si applica a molti paesi del mondo.

In questo modo, si intende rettificare, in parte, una politica che ha avuto un’opposizione maggioritaria in tutto lo spettro politico e sociale USA.

Continue reading “Cambia la politica USA verso Cuba?” »

Share Button

Washington non si assume responsabilità e non offre risposte

in un informe sui presunti incidenti ai diplomatici a Cuba

Sergio Alejandro Gómez http://www.cubadebate.cu

Un informe inviato, questo giovedì, al Congresso dal Dipartimento di Stato assicura che l’organismo federale ha agito “correttamente” di fronte ai presunti incidenti alla salute del suo personale diplomatico a Cuba, sebbene si siano individuati errori nella comunicazione e posizioni chiavi non occupate nel processo decisionale.

Continue reading “Washington non si assume responsabilità e non offre risposte” »

Share Button

Attacco di sincerità

Senza offrire spiegazioni, il Dipartimento di Stato ha abbassato l’allerta di viaggio contro Cuba dal livello tre al due in una scala unilaterale che determina la pericolosità dei destini ai quali possono viaggiare gli statunitensi.

Il sistema stabilisce quattro livelli, dove l’uno è quello di minore rischio e il quarto è quello di maggiore pericolosità. Fino a questa mattina, la maggiore delle Antille si trovava nel livello tre con l’orientazione di “riconsiderare i viaggi.”

Continue reading “Attacco di sincerità” »

Share Button

USA, Cuba e suoni misteriosi

Gli USA riportano alla ribalta gli incidenti che coinvolgono la salute di alcuni suoi diplomatici impiegati qui a Cuba, definendoli attacchi, nonostante la mancanza di prove a sostegno dell’affermazione.

Continue reading “USA, Cuba e suoni misteriosi” »

Share Button

Venezuela: comunicato ufficiale (DDHH)

La Repubblica bolivariana del Venezuela respinge categoricamente il rapporto 2017 sul rispetto dei diritti umani pubblicato dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America, come anche il tentativo di qualificare altri paesi e utilizzare la questione dei diritti umani a scopi politici per avallare i loro interessi imperiali.

Continue reading “Venezuela: comunicato ufficiale (DDHH)” »

Share Button

Washington libera fondi per la sovversione a Cuba

Il bilancio approvato dal Congresso degli Stati Uniti la scorsa settimana, che permetterà il finanziamento del governo sino alla metà del 2018, include 20 milioni di dollari per la sovversione contro Cuba e 600 milioni per la sicurezza alla frontiera con il Messico, che il presidente Donald Trump pianifica di utilizzare per far costruire un muro.

Continue reading “Washington libera fondi per la sovversione a Cuba” »

Share Button

Cuba responsabilizza gli USA

del costo umano delle sue misure unilaterali

Le recenti misure unilaterali del Dipartimento di Stato che mantengono per un tempo indefinito la riduzione del personale diplomatico a L’Avana e una ingiustificata allerta per i viaggi nell’Isola hanno un costo umanitario del quale è responsabile il Governo degli Stati Uniti, hanno assicurato le fonti del Ministero delle Relazioni Estere.

Continue reading “Cuba responsabilizza gli USA” »

Share Button