Tag Archives: Edoardo Galeano

Eduardo Galeano sul Che

Quello che nasce sempre

Com’è che il Che ha questa pericolosa abitudine di continuare a nascere? Quanto più lo insultano, quanto più lo tradiscono, più nasce. Egli è quello che nasce più di tutti.

Non sarà perché il Che diceva quello che pensava, e faceva quello che diceva? Non sarà che per questo continua ad essere così straordinario, in un mondo dove le parole e i fatti si incontrano ben poche volte, e quando si incontrano non si salutano perché non si riconoscono?
Continue reading “Eduardo Galeano sul Che” »

Share Button

Fidel: secondo quattro personalità

fidel 90

Si dice che Carlos Fonseca Amador, fondatore della Fronte Sandinista di Liberazione Nazionale (FSLN) del Nicaragua, una volta affermò: “I veri amici si misurano quando criticano di fronte ed elogiano alle nostre spalle”.

Continue reading “Fidel: secondo quattro personalità” »

Share Button

Per un nuovo mondo possibile: Eduardo Galeano

Alessandra Riccio https://nostramerica.wordpress.com

galeanoE’ già un anno che Eduardo Galeano ci ha lasciati e quel mondo possibile nel quale aveva sempre voluto credere, scricchiola da più parti, soprattutto nella sua America Latina. Dire che ci manca è un’ovvietà, eppure ci manca proprio il suo commento, il suo modo essenziale di portare i termini delle questioni nel loro giusto ordine, la sua parola rigorosamente razionale che aveva saputo mischiare al sentimento in quella sua straordinaria formula del “sentirpensando”, che conciliava gli yin e gli yang, l’intuito femminile e la ratio maschile, gli eccessi e l’avarizia, i diritti degli uni e quelli degli altri.

Continue reading “Per un nuovo mondo possibile: Eduardo Galeano” »

Share Button

Unirci come i denti, come le mani

E. Galeano http://islamiacu.blogspot.it

galeanoLa nostra regione è il regno del paradosso. Prendiamo come esempio il Brasile: paradossalmente, l’Aleijadinho, il suo uomo più spregevole, creò le più grandi bellezze artistiche dell’epoca coloniale; paradossalmente, Garrincha, rovinato già dalla infanzia dalla miseria e dalla poliomielite, nato nel segno della disgrazia, è stato il giocatore che più allegria ci ha regalato in tutta la storia del calcio; e paradossalmente, ha già compiuto cento anni Oscar Niemeyer, pioniere degli architetti moderni e il più giovane dei brasiliani.

Continue reading “Unirci come i denti, come le mani” »

Share Button

Per ricordare il 1 Maggio ed E.Galeano

 Eduardo Galeano – https://lapupilainsomne.wordpress.com

La smemoratezza/4

 

1 maggio galeanoChicago è piena di fabbriche. Le fabbriche giungono nel cuore della città, fino a circondare l’edificio più alto del mondo. Chicago è piena di fabbriche. Chicago è piena di operai.

Al nostro arrivo nel quartiere di Heymarket, chiedo ai miei amici di farmi vedere il posto dove furono impiccati, nel 1886, quegli operai che il mondo intero saluta a ogni 1° di maggio.

Continue reading “Per ricordare il 1 Maggio ed E.Galeano” »

Share Button

Cuba in (morte di) Galeano

Veronica Abdala – http://www.pagina12.com.ar

galeanoQuesto 13 aprile 2015 è deceduto Eduardo Galeano, scomoda voce lirica dei latinoamericani senza voce. Ecco questo articolo pubblicato dal quotidiano argentino Página 12, nel momento in cui l’Università dell’Avana gli concesse la Laurea Honoris Causa.

“A Cuba, gli esseri umani non sono condannati all’umiliazione”

Eduardo Galeano è stato nominato Dottore Honoris Causa dell’Università di L’Avana, in una cerimonia  “piena di amici e di entusiasmo”.

Continue reading “Cuba in (morte di) Galeano” »

Share Button