Tag Archives: Eduardo Arocena

Il diavolo li crea, Miami e Trump li unisce …

… e Rick Scott li decora

Randy Alonso Falcón http://www.cubadebate.cu

La coorte di Trump, a Miami, per annunciare la sua aberrante politica verso Cuba, non ha potuto essere più selezionata e altolocata: mercenari, terroristi, assassini e bugiardi.

Continue reading “Il diavolo li crea, Miami e Trump li unisce …” »

Share Button

Cubainformacion: 11S dimenticati

Share Button

Storia di un vicino

Arthur Gonzalez – https://heraldocubano.wordpress.com

Enmienda_PlattLa vita non permette scegliere i genitori, fratelli o figli, quelli vengono senza sapere come saranno e dobbiamo accettarli con pregi e difetti. Qualcosa di simile accade con i vicini, coloro che possono diventare stretti familiari o convertirsi in eterni avversari che ti augurano il peggio e sono capaci di perdere perfino un occhio  per vederti cieco.

Continue reading “Storia di un vicino” »

Share Button

Aggressioni biologiche impossibili da dimenticare

Pedro Etcheverry Vázquez *  http://www.granma.cu

dengueCIAGli enormi danni provocati dalla guerra biologica, scatenata contro Cuba da parte del governo USA e dei suoi servizi di intelligence, diretta a danneggiare i programmi di salute e vanificare i piani di sviluppo focalizzati su un aumento della produzione agricola, l’incremento della capacità d’esportazione e il rafforzamento della base alimentare del nostro popolo, non si possono cancellare dalla memoria storica della nazione.

Continue reading “Aggressioni biologiche impossibili da dimenticare” »

Share Button

Quando Ileana Ros-Lehtinen chiese l’assassinio di Fidel

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

ileana-ros-lehtinen-sherif pistoleroRaramente l’impunità con cui la congressista di Miami, Ileana Ros-Lehtinen, fa la sua politica di destra è diventata così chiara come il giorno in cui chiese, pubblicamente, l’assassinio del leader storico della Rivoluzione cubana, il C.te in capo Fidel Castro. Per sua categoria di Capo dello Stato, che avrebbe reso l’atto un vile assassinio e un palese crimine internazionale; altre persone che anche volevano la sua scomparsa fisica, senza scontare coloro che hanno cercato di attentare contro la sua vita, hanno avuto la precauzione di negarlo in pubblico. Come nel caso di José Pepe Hernandez, direttore della Fondazione Nazionale Cubano-Americana, e di Luis Posada Carriles. Lo hanno pianificato segretamente ma lo hanno negato; così che in ciò Ileana Ros-Lehtinen li supera.

Continue reading “Quando Ileana Ros-Lehtinen chiese l’assassinio di Fidel” »

Share Button

1997: guerra biologica contro Cuba

Francesco Cecchini   http://www.oggitreviso.it

CUBA DENUNCIA UN’AGGRESSIONE BIOLOGICA DEGLI USA

testo della nota sulla comparsa nel Paese del flagello “Thrips Palmi”consegnata da Cuba al Segretario delle Nazioni Unite

(da “Granma Internacional” 20 maggio 1997)

1. DESCRIZIONE DEI FATTI

img00001Il 21 ottobre 1996, alle 10.08, l’equipaggio del volo regolare della Cubana de Aviacion CU-710, a bordo di un’aeronave Fokker 27 che copriva l’itinerario L’Avana-Tunas, incrociando il corridoio aereo Giron, nella regione occidentale, a circa 1000 piedi (300 metri) al di sopra del proprio aereo, ha osservato un’aeromobile che pareva riversare o polverizzare in maniera intermittente, per sette volte, sostanze sconosciute.

Continue reading “1997: guerra biologica contro Cuba” »

Share Button

Molti lamenti ma occultano la verità

 Arthur Gonzalez  http://heraldocubano.wordpress.com

dengueCIAGli elementi finanziati dal governo USA per screditare la Rivoluzione cubana e per condurre provocazioni pubbliche, in cerca di un sostegno popolare mai raggiunto,  ora cercano di creare una campagna mediatica negativa sul modo in cui il sistema sanitario pubblico combatte la Dengue a Cuba. Coloro che hanno meno vergogna scrivono e dichiarano sul sistema sanitario cubano, con il malsano interesse di screditare i risultati raggiunti in 55 anni. Continue reading “Molti lamenti ma occultano la verità” »

Share Button