Tag Archives: El Mundo

Benzina mediatica contro Cuba


José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Non sono opinioni. Sono dati. Il governo USA da mesi minaccia di sanzioni le compagnie di navigazione ed ha ottenuto la scarsità di rifornimento di combustibile a Cuba (1). Conseguenza: la popolazione cubana sta soffrendo restrizioni elettriche e di trasporto (2).

Continue reading “Benzina mediatica contro Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: paradossi informativi


Un modello fallito senza denutrizione, una dittatura con record di elezioni

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il giornalista Manuel Durán ha trascorso un anno e 100 giorni in una prigione (1). Ma dal momento che non era a Cuba, ma negli USA, dove è stato arrestato mentre copriva una protesta contro la detenzione di immigrati, lo leggiamo solo sulla stampa alternativa (2).

Continue reading “Cubainformacion: paradossi informativi” »

Share Button

Il blocco Usa contro il Venezuela sta uccidendo bambini

mentre media e Ong continuano con la disinformazione

Mision Verdad

Ancora una volta, l’antichavismo locale e internazionale usa (e abusa) le figure dei bambini per la loro propaganda di guerra con l’obiettivo di avvelenare la crisi che il Venezuela sta vivendo a causa del blocco finanziario imposto dal governo degli Stati Uniti.

Continue reading “Il blocco Usa contro il Venezuela sta uccidendo bambini” »

Share Button

Cubainformacion: Yuli


`Yuli ‘, sul ballerino cubano Carlos Acosta: un film politico?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

“Yuli”, il film di Icíar Bollaín presentato di recente al Festival Internazionale del Cinema di San Sebastian, ritrae la vita di Carlos Acosta (1).

Ci avvicina all’infanzia di un ragazzo cubano che, senza alcuna vocazione iniziale, diventa uno delle principali figure del balletto internazionale in compagnie come il Balletto Nazionale di Cuba, il Houston Ballet, l’Opera di Parigi o il Royal Ballet of London (2).

Continue reading “Cubainformacion: Yuli” »

Share Button

Cubainformacion: difensori della democrazia o dell’impero?


Difendere la democrazia a Cuba o il genocidio dell’Impero spagnolo?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il quotidiano monarchico spagnolo ABC ci ha già abituato alle sue cronache nostalgiche sull’Impero spagnolo. In esse, storici neofranchisti ci parlano della “eroica gesta” (1) di quegli ”agguerriti” “eroi” (2) che non poterono evitare l’indipendenza di Cuba; si lamentano dell’ “esodo che videro protagonisti migliaia di spagnoli espulsi dall’America” ​​dopo i processi di indipendenza (3); o difendono la figura di conquistatori come Francisco Pizarro, che affermano “non era un genocida” (4).

Continue reading “Cubainformacion: difensori della democrazia o dell’impero?” »

Share Button

Cubainformacion: romanzo giallo … e mediatico

Leonardo Padura e James Ellroy: romanzo giallo a Cuba e USA, critica sociale e doppio standard

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La 13a edizione del festival del romanzo poliziesco “Barcelona Negra” convocava, pochi giorni fa, 106 scrittori e scrittrici (1), con sua ‘stella’ ospite lo statunitense James Ellroy, Premio “Pepe Carvalho” 2018 (2).

Continue reading “Cubainformacion: romanzo giallo … e mediatico” »

Share Button

Cubainformacion: ‘dittatura’ … con elezioni

Venezuela: la “dittatura” che libera i prigionieri sempre che si presentino … alle elezioni

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Sono state appena tenute le elezioni municipali in Venezuela. Sono le terze votazioni in quattro mesi, in un paese che i grandi media qualificano come “dittatura” (1).

Continue reading “Cubainformacion: ‘dittatura’ … con elezioni” »

Share Button

Cubainformacion: partecipazione e consenso

Partecipazione elettorale dell’86%, segno di disperazione; milioni ricordando Fidel, sindrome di Stoccolma: Cuba versione ‘El Mundo’

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Un anno fa, dopo la morte di Fidel Castro, il quotidiano spagnolo “El Mundo” spostava a L’Avana il suo corrispondente Daniel Lozano (1), che ci spiegava, allora, perché milioni di persone facevano lunghe file (2). Perché tante piangevano per le strade per il leader cubano: vivevano una “sindrome di Stoccolma” collettiva (3).

Continue reading “Cubainformacion: partecipazione e consenso” »

Share Button

Cubainformacion: attacchi acustici a l’Avana

Share Button

Cubainformacion: plutocrazia mediatica

Share Button

Cubainformacion: il fattore Cuba

Il fattore Cuba: guerra psicologica e guerra asimmetrica contro il Venezuela

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

La presunta “ingerenza di Cuba in Venezuela” è stato un messaggio ricorrente della stampa di ultra-destra (1) nei 18 anni di Rivoluzione bolivariana (2).

Continue reading “Cubainformacion: il fattore Cuba” »

Share Button

Cubainformacion: balseros mediatici

Share Button

Cubainformacion: balseros mediatici

Per giustificare i privilegi dell’emigrazione cubana, la stampa si bagna … perfino i piedi

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

balseros mediaticiLe cubane/i non saranno più gli unici “rifugiati” al mondo che vanno in vacanza nel paese dove, presumibilmente, sono perseguitati (1).

Continue reading “Cubainformacion: balseros mediatici” »

Share Button

Cubainformacion: la storia li…assorbirà

Share Button

Cubainformacion: dibattito plurale, 10 contro 1

Dieci contro uno: il dibattito ‘plurale’ su Cuba alla Televisione Coloniale Spagnola

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

cubainformacion“Sto parlando della libertà delle persone, vale a dire, a pensare. (…) Qui abbiamo un esempio, in questo dibattito che abbiamo avuto un momento fa: le persone che opinano -tutti- in modo completamente differente e non succede nulla”. Erano le parole di Elena Larrinaga, presidentessa dell’ “Osservatorio Cubano dei Diritti Umani” nel programma “Il dibattito della 1”, sulla figura di Fidel Castro (1). Il suo messaggio: la Spagna è l’esempio per Cuba in materia di libertà di espressione.

Continue reading “Cubainformacion: dibattito plurale, 10 contro 1” »

Share Button