Tag Archives: El Pais

Cubainformacion: prostituzione a Cuba … ed in Spagna?


Prostituzione a Cuba ed in Spagna: falsità e doppia morale

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

 

In tutte le liste sulle principali destinazioni del turismo sessuale, appaiono luoghi come Repubblica Dominicana, Colombia, Brasile … o Spagna (1) (2). Tuttavia, la stampa spagnola preferisce informarci sul turismo sessuale in un paese che non compare in dette liste: Cuba (3).

Continue reading “Cubainformacion: prostituzione a Cuba … ed in Spagna?” »

Share Button

Cubainformacion: collassare il sistema di asilo


Collassare il sistema di asilo: un’altra sinistra strategia dell’opposizione venezuelana

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Secondo l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati (ACNUR), in Venezuela ci sono circa 170000 rifugiati provenienti dalla Colombia (1), un paese che rimane, dopo la Siria, quello con il maggior numero di persone sfollate a causa della violenza: 7 milioni 700 mila (2).  Continue reading “Cubainformacion: collassare il sistema di asilo” »

Share Button

Cubainformacion: matrimonio egualitario…ma non x i media


Matrimonio egualitario a Cuba ed in Colombia: guardare al passato o dimenticarlo, come convenga

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La nuova Costituzione cubana, il cui progetto sarà discusso, durante tre mesi, in assemblee cittadine (1), apre le porte al matrimonio tra persone dello stesso sesso (2).

Continue reading “Cubainformacion: matrimonio egualitario…ma non x i media” »

Share Button

Riposino in pace gli innocenti

José Pertierra* https://lapupilainsomne.wordpress.com

Non ha mai pagato per i crimini che ha commesso. È morto impunemente a Miami la scorsa settimana. I suoi seguaci dicono che Luis Posada Carriles ha lottato tutta la sua vita adulta contro il comunismo, e così lo giustificano. Ma Posada non ha mai lottato nel campo dell’onore. Le sue vittime non furono mai i soldati dell’Esercito Ribelle cubano. La sua strategia militare fu uccidere innocenti per, in tale maniera, cercare di terrorizzare coloro che volevano visitare, dialogare o commerciare con Cuba.

Continue reading “Riposino in pace gli innocenti” »

Share Button

Breve ed incompleta cronologia di un fallimento

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

I PARTE (2008-2015)

Sono passati dieci anni da quando Fidel ha annunciato che non avrebbe accettato di essere rieletto a capo del governo cubano. Quanti soldi saranno stati investiti, dagli USA e dall’Europa, per cercare di approfittare di questo scenario? Quanti eventi sono stati realizzati, quante pubblicazioni sono sorte con questo obiettivo? Qui si tenta una cronologia -frettolosamente e sicuramente incompleta- che copre alcuni fatti ad essa collegati a partire dalle informazioni pubbliche disponibili sul world wide web.

Continue reading “Breve ed incompleta cronologia di un fallimento” »

Share Button

Maduro su El País

La nostra è una democrazia orgogliosamente popolare. Le altre sono democrazie classiste

di Nicolas Maduro – El País

La nostra democrazia è diversa dalle altre. Perché tutte le altre – in praticamente tutti i paesi del mondo – sono democrazie formate da e per le élite. Si tratta di democrazie dove è giusto solo ciò che conviene ai pochi. Sono democrazie classiste, dove i molti sono visti più come una quantità, invece che in termini di qualità.

Continue reading “Maduro su El País” »

Share Button

Cubainformacion: elezioni comprate…in Colombia


Cuba e Colombia hanno tenuto elezioni: dove c’è stato acquisto di voti?

 

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Video registrati in Colombia, durante le elezioni dello scorso 11 marzo, che mostrano un’operazione di acquisto di voti, non hanno interessato i media internazionali (1). Ma potete immaginare quanto spazio avrebbero dato a quelle immagini se fossero state registrate durante le elezioni che si sono state celebrate lo stesso giorno … a Cuba (2)?

Continue reading “Cubainformacion: elezioni comprate…in Colombia” »

Share Button

Cubainformacion: x una foto!


Odio verso Cuba unisce nazionalisti spagnoli e catalani…di destra

 

Se il quotidiano spagnolo “El Pais” si lanciava contro il suo antico difeso, l’ex presidente Rodriguez Zapatero, per promuovere il dialogo in Venezuela, ora è la stampa affine al governo di Mariano Rajoy che si scaglia contro il suo ambasciatore a L’Avana, Juan Jose Buitrago.

Continue reading “Cubainformacion: x una foto!” »

Share Button

Cubainformacion: El Pais contro Zapatero

Uccidere il mediatore: “El País” contro Zapatero

“Diffamare il mediatore” è la versione mediatica di “uccidere il messaggero”. La stampa spagnola si è gettata lancia in resta contro l’ex presidente spagnolo José Luis Rodríguez Zapatero.

Continue reading “Cubainformacion: El Pais contro Zapatero” »

Share Button

Cubainformacion: skate e … propaganda

Lo skate entra nella lunga lista di ‘attività perseguite’ a Cuba: dimenticate la realtà e aprite il giornale

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

“Un viaggio di longboard (tavola simile allo skate ndt) a Cuba” è un ottimo documentario del canale “Riding Adventures”, sull’esperienza di undici pattinatori spagnoli a Cuba ed il loro rapporto con i pattinatori dell’isola (1). Sono 40 minuti di belle immagini girate in quartieri, strade, piazze e viali di tutto il paese.

Continue reading “Cubainformacion: skate e … propaganda” »

Share Button

Cubainformacion: romanzo giallo … e mediatico

Leonardo Padura e James Ellroy: romanzo giallo a Cuba e USA, critica sociale e doppio standard

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

La 13a edizione del festival del romanzo poliziesco “Barcelona Negra” convocava, pochi giorni fa, 106 scrittori e scrittrici (1), con sua ‘stella’ ospite lo statunitense James Ellroy, Premio “Pepe Carvalho” 2018 (2).

Continue reading “Cubainformacion: romanzo giallo … e mediatico” »

Share Button

Cubainformacion: Bacardì, pubblicità mediatica e boicottaggio

Bacardi: mafia, pubblicità ingannevole e boicottaggio internazionale

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Il libro “Ron Bacardi: la guerra occulta” (1) e il documentario “Il segreto del pipistrello” (2) mostrano le relazioni della società Bacardi con l’ultra-destra cubano-americana di Miami (3). Anche la partecipazione del suo team di avvocati nella redazione della Legge Helms-Burton che, nel 1996, ha intensificato il blocco economico contro Cuba (4).

Continue reading “Cubainformacion: Bacardì, pubblicità mediatica e boicottaggio” »

Share Button

Cubainformacion: documentario e … propaganda

Documentario ‘Cuba and the Cameraman’: interpretazioni diverse ma una sola versione mediatica

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

‘Cuba y el Camera (cameraman)’ è un documentario che raccoglie immagini registrate a Cuba, per 45 anni, dal regista USA Jon Alpert (1).

Continue reading “Cubainformacion: documentario e … propaganda” »

Share Button

Cubainformacion: ‘dittatura’ … con elezioni

Venezuela: la “dittatura” che libera i prigionieri sempre che si presentino … alle elezioni

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Sono state appena tenute le elezioni municipali in Venezuela. Sono le terze votazioni in quattro mesi, in un paese che i grandi media qualificano come “dittatura” (1).

Continue reading “Cubainformacion: ‘dittatura’ … con elezioni” »

Share Button

Parliamo di elezioni, democrazia e di poteri popolari

a Cuba … ma anche oltre

Justo Cruz https://lapupilainsomne.wordpress.com

“Cuba celebra elezioni senza opposizione per avviare una transizione continuista”, così titola il quotidiano spagnolo “El País” sul processo elettorale a Cuba.

Il 26 novembre 2017 si sono realizzate, a Cuba, le elezioni municipali per eleggere i delegati alle Assemblee Municipali del Potere Popolare, organo del potere locale che esercita le funzioni di governo nei diversi territori per un mandato legislativo di due anni e mezzo. Ogni cubano, senza distinzione, di credo e appartenenza politica ha il diritto a candidarsi, candidare ed essere eletto come delegato, il che gli permetterebbe persino di essere nominato ad occupare un posto nell’Assemblea Provinciale o Nazionale del Potere Popolare, tuttavia il quotidiano spagnolo El País e altri della stessa classe, non lesinano sforzi per dimostrare il contrario.

Continue reading “Parliamo di elezioni, democrazia e di poteri popolari” »

Share Button