Tag Archives: Evo

Benvenuti nella dittatura

Marco Teruggi  www.cubadebate.cu

“Benvenuti nella dittatura”, ha detto una signora mentre correva dai lacrimogeni, moto, camionette con giovani detenuti, moto e blindati militari. La scena è avvenuta nel centro della città di La Paz, nel pomeriggio, dopo che avevano represso la presidentessa del Senato, Adriana Salvatierra, e l’autoproclamata presidentessa Jeanine Añez aveva nominato un nuovo comando militare.

Continue reading “Benvenuti nella dittatura” »

Share Button

Evo, il golpe ed il Messico

Angel Guerra Cabrera www.cubadebate.cu

L’accoglienza di Evo Morales come rifugiato politico da parte del governo AMLO fa risplendere la politica estera messicana di sovranità, autodeterminazione ed asilo per i perseguitati politici nel processo di riscatto da parte del tabasqueño (AMLO è nato nel Tabasco).

Continue reading “Evo, il golpe ed il Messico” »

Share Button

Viva Evo! Morales è rovesciato, ma il socialismo boliviano perdurerà

Andre Vltchek, 21st. Century Wire,

Si sono impegnati a farlo, e ‘hanno fatto, signori feudali, magnati dei mass media e altre “élite” ricche boliviane, hanno rovesciato il governo, spezzato la speranza e interrotto un processo socialista di grande successo in quello che una volta era uno dei Paesi più poveri del Sud America. Un giorno saranno maledetti dalla loro stessa nazione. Un giorno saranno processati per sedizione. Un giorno dovranno rivelare chi li ha addestrati, impiegati, trasformati in bestie senza spina dorsale. Un giorno! Speriamo presto.

Continue reading “Viva Evo! Morales è rovesciato, ma il socialismo boliviano perdurerà” »

Share Button

Il golpe in Bolivia: cinque lezioni

Atilio Boron, Internationalist 360º,

La tragedia boliviana insegna eloquentemente diverse lezioni che i nostri popoli e le nostre forze sociali e politiche popolari devono imparare e incidere per sempre nelle loro coscienze. Ecco un breve elenco, mentre procediamo, e preludio a un futuro approfondimento.

Continue reading “Il golpe in Bolivia: cinque lezioni” »

Share Button

Colpo di Stato in Bolivia

Colonel Cassad, http://aurorasito.altervista.org

In Bolivia si è verificato un colpo di Stato militare che ha portato al rovesciamento del Presidente Evo Morales, che si è dimesso. Le cose si sono sviluppate come non molto tempo prima si vide in Venezuela. Le elezioni locali furono usate come innesco e l’opposizione di destra ne furono lo strumento. Gli Stati Uniti, i loro satelliti in America Latina e i Paesi dell’UE non riconobbero i risultati elettorali in Bolivia, dopo di che iniziarono le proteste di massa.

Continue reading “Colpo di Stato in Bolivia” »

Share Button

Bolivia, gli USA tentano il golpe

Fabrizio Casari www.altrenotizie.org

Come già in Venezuela e in Nicaragua, con identiche modalità e comuni complicità, gli Stati Uniti stanno tentando di rovesciare con un colpo di Stato il legittimo governo di Evo Morales in Bolivia. Preoccupati dal tempo che scorre e riduce le proteste e delle missioni internazionali che dovrebbero certificare l’esito elettorale favorevole a Morales, hanno deciso di accelerare i tempi e nei giorni scorsi hanno sabotato l’elicottero con il quale il Presidente doveva spostarsi. Solo l’abilità del pilota lo ha salvato. Vecchia, sinistra abitudine quella degli USA, di far esplodere in volo i presidenti sgraditi a Washington, da Omar Torrijos a Panama a Samora Machel in Mozambico.

Continue reading “Bolivia, gli USA tentano il golpe” »

Share Button

Bolivia nel mirino degli USA

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Gli USA, nel proprio interesse di eliminare tutti i governi di sinistra in America Latina, serra le file, con le sue agenzie di intelligence e alcune ONG che sono lo schermo della CIA, per portare avanti i suoi programmi sovversivi e destabilizzare i paesi che non sono di suo gusto. In questi casi ci sono il Venezuela, il Nicaragua, la Bolivia e Cuba, che continua a resistere alle azioni più vecchie della regione.

Continue reading “Bolivia nel mirino degli USA” »

Share Button

I twits di Evo

Ilka Oliva Corado – https://nostramerica.wordpress.com

Evo Morales ha creato il suo twit solamente nell’aprile del 2016, ultimo fra i presidenti del progressismo latinoamericano ad aprire un conto su quella rete sociale.

Continue reading “I twits di Evo” »

Share Button