Tag Archives: Felipe González

Cubainformacion: ‘libertà’ x i soli critici


Sul Venezuela: chi può o non può commentare … e pubblicare?

 

Che intellettuali e politici come Mario Vargas Llosa o Felipe González firmino manifesti contro il governo del Venezuela è notizia.

Che insultino e diffamino Nicolás Maduro non solo è notizia. Inoltre, hanno per questo su tutti gli spazi di opinione su giornali, radio e canali televisivi.

Continue reading “Cubainformacion: ‘libertà’ x i soli critici” »

Share Button

Leopoldo Lopez, un golpista coerente

Roberto Montoya http://www.cubadebate.cu

“Ai militari, che oggi sono nelle strade voglio inviare un messaggio molto chiaro, molto sereno e inquadrato nella nostra Costituzione. Anche voi avete il diritto ed il dovere di ribellarsi, di ribellarsi agli ordini che cercano di reprimere il popolo venezuelano”. Queste sono alcune delle frasi che disse Leopoldo López in uno degli ultimi video che ha registrato, lo scorso giugno, dalla prigione militare di Ramo Verde.

Continue reading “Leopoldo Lopez, un golpista coerente” »

Share Button

Almagro: un signor nessuno con pretese di grandezza

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

13325516_1342779752402509_478918291387503723_nIl Consiglio Permanente (CP) dell’OSA ha tacitamente sconfessato il segretario generale dell’organizzazione Luis Almagro adottando una risoluzione sul Venezuela che, sembra, raccoglie parte importante della posizione di Caracas sulla situazione politica nel paese.

Continue reading “Almagro: un signor nessuno con pretese di grandezza” »

Share Button

Cubainformacion: doppia morale mediatica

Share Button

Cubainformacion: doppia morale mediatica

Angela Davis, Julian Assange, Arnaldo Otegi e Felipe González: silenzi mediatici o tintinnio di sciabole?

José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

cubainformacionLo scorso 7 febbraio, il Governo spagnolo ha impedito alla nota attivista USA Angela Davis visitare, nella prigione di Logroño, il detenuto indipendentista basco Arnaldo Otegi (1). Il fatto non è stato notizia nei grandi media spagnoli. Ricordate, al contrario, il bombardamento mediatico creato quando, lo scorso giugno, l’ex presidente spagnolo Felipe González non ha potuto visitare, in Venezuela, il prigioniero di estrema destra Leopoldo López (2)?

Continue reading “Cubainformacion: doppia morale mediatica” »

Share Button

Non è finito il ciclo progressista in America latina

Geraldina Colotti –  https://nostramerica.wordpress.com

1355427097_344184_1362163625_album_normal«Non è finito il ciclo progressista in America latina», Intervista. Maurice Lemoine, scrittore e saggista francese

Firma di Le Monde diplomatique, Maurice Lemoine è uno dei più grandi esperti europei di America latina, continente che ha raccontano e analizzato anche attraverso una corposa produzione letteraria e saggistica.

Continue reading “Non è finito il ciclo progressista in America latina” »

Share Button

Bolivia verso un’altra rielezione di Evo Morales

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

evo moralesEvo Morales ha vinto di gran lunga il diritto alle rielezione, poiché pochi presidenti nella storia hanno rispettato, come lui, le loro promesse, fatto tanto in così poco tempo per i loro popoli e sconfitto con uguale coraggio gli assalti imperialisti.

Continue reading “Bolivia verso un’altra rielezione di Evo Morales” »

Share Button

L’imperialismo ridisegna la cospirazione

https://miradasencontradas.wordpress.com

hillary fidelLa recente dichiarazione di Hillary Clinton contro i governi di Cuba e Venezuela, è anche un appello ai governi della regione ad assumere nuovi impegni per il progetto imperialista nella regione. L’ex Segretaria di Stato parla a nome della potenza USA nel suo complesso, che rifiuta ogni progetto d’integrazione perché vuole un’America Latina servile e divisa.

Continue reading “L’imperialismo ridisegna la cospirazione” »

Share Button

Cubainformacion: se vivesse Allende…

Share Button

Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire

Alessandra Riccio – https://nostramerica.wordpress.com

wikileaks1Il quotidiano messicano “La Jornada”, il 3 ottobre scorso ha dato una notizia davvero importante ma, purtroppo, non ritenuta tale da molta stampa, soprattutto nostrana. E per darle maggiore risalto, in un occhiello di prima pagina, scriveva: “Dopo le rivelazioni di Wikileaks, vi sembrano ancora paranoiche le esternazioni di alcuni presidenti dell’America Latina?”

Continue reading “Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire” »

Share Button

San Leopoldo

Arthur Gonzalez – https://heraldocubano.wordpress.com

san leopoldoTutto indica che gli analisti della CIA hanno certamente creduto di poter continuare ad ingannare il mondo con le loro menzogne.

Un chiaro esempio è la manipolazione che attuano con Leopoldo Lopez, controrivoluzionario venezuelano addestrato dalla CIA e anche preparato, presso l’Istituto del polacco Lech Walesa, in tecniche per creare disordini di strada – sotto il principio da lui seguito, in Polonia, quando guidava il cosiddetto sindacato Solidarnosch – assieme ai salariati cubani Yoani Sánchez, l’ignorante e maleducata Berta Soler, Antonio Enrique González-Rodiles e Eliecer Ávila.

Continue reading “San Leopoldo” »

Share Button

Venezuela: il cinismo della controrivoluzione

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

hand off VenezuelaIl cinismo della sedicente opposizione democratica del Venezuela e della rete internazionale di potere economico, politico e mediatico l’imperialista e oligarchico che la sostiene non conosce limiti.

Continue reading “Venezuela: il cinismo della controrivoluzione” »

Share Button

USA e scenari per distruggere la rivoluzione bolivariana

fuera USA
La data precisa delle prossime elezioni parlamentari in Venezuela ancora non si conosce. Ma sarà prima di quanto precedentemente dichiarato (dicembre) per la volontà del presidente Maduro di ascoltare la voce della popolazione. Nelle ultime elezioni parlamentari del 2010, il partito al potere, il Partido Socialista Unido de Venezuela, PSUV, ha ottenuto 96 seggi che insieme ai tre del Partito comunista, i sei della Patria Para Todos, PPT offrivano una solida maggioranza rispetto all’opposizione della Mesa de la Unidad Democrática, MUD e quindi una certa tranquillità per Nicolas Maduro di far approvare le leggi dal Parlamento.
Share Button

Evo: a quando Gonzalez in visita a Guantanamo?

https://nostramerica.wordpress.com

felipe gonzalez guantanamoIl presidente della Bolivia, Evo Morales, ha definito la visita dell’ex Primo Ministro del Governo spagnolo in Venezuela una vergogna. Lo ha definito un esempio di “nuovo colonialismo” e si è chiesto “forse che gli spagnoli non hanno problemi politici?’

Continue reading “Evo: a quando Gonzalez in visita a Guantanamo?” »

Share Button

Paesi UE e Cuba: lezioni del passato

Santiago Perez Benitez, Claudia Martinez Hernandez [1]  https://lapupilainsomne.wordpress.com

cuba-union-europeaL’esistenza stessa del modello cubano rappresenta una sfida al potere delle transnazionale e all’ordine globale imposto dallo Stato nordamericano e dalle grandi potenze dell’Europa Occidentale. A questo sistema non gli conviene Stati nazionali che negozino in modo energico con le transnazionale; manifestino posizioni ideologiche alternative; denuncino e cerchino di modificare l’ordine costituito, mentre si siano mostrati capaci di conservare il potere interno, nella loro società, e diversificare le loro relazioni estere. Cuba è un riferimento per i settori latino americano, europei e di altre società del chiamato terzo mondo, che desiderano cambiare le regole sistemiche di cui si avvantaggia il capitalismo europeo.

Continue reading “Paesi UE e Cuba: lezioni del passato” »

Share Button