Tag Archives: Fidel Castro

Abbiamo memoria … Fidel 27 ottobre 2000

Discorso pronunciato dal Dott. Fidel Castro Ruiz, Presidente del Consiglio di Stato e dei Ministri della Repubblica di Cuba, nella sessione solenne dell’Assemblea Nazionale, nel Palazzo Federale Legislativo, Caracas, Repubblica Bolivariana del Venezuela, il 27 ottobre 2000.

Continue reading “Abbiamo memoria … Fidel 27 ottobre 2000” »

Share Button

Il trionfo dell’utopia ha segnato l’ottobre

Quando partì per altre terre per contribuire con il suo impegno internazionalista, il guerrigliero argentino-cubano Ernesto Che Guevara lasciò una testimonianza di come fu segnato dall’epopea vissuta a Cuba nell’ottobre 1962.

Ho vissuto giorni magnifici e ho sentito l’orgoglio di appartenere al nostro popolo nei giorni luminosi e tristi della crisi caraibica. Raramente uno statista ha brillato più di allora, sono anche orgoglioso di averti seguito senza esitazione”, scriveva in una lettera al leader storico della Rivoluzione, Fidel Castro.

Continue reading “Il trionfo dell’utopia ha segnato l’ottobre” »

Share Button

L’audacia aveva due nomi: Camilo ed il Che

Nel caratterizzare due dei suoi migliori capi, Ernesto Che Guevara e Camilo Cienfuegos, entrambi membri della spedizione Granma, Fidel Castro ha spiegato: “Camilo, meno intellettuale del Che, ma anche molto coraggioso, un capo eminente, molto audace, molto umano. I due si rispettavano e si amavano molto. Camilo si era fatto notare, era nella truppa del Che, faceva incursioni in pianura, cominciava a creare una leggenda in situazioni di combattimento molto difficili”.

Continue reading “L’audacia aveva due nomi: Camilo ed il Che” »

Share Button

Discurso Fidel – 10.10.60

DISCURSO PRONUNCIADO POR EL COMANDANTE EN JEFE FIDEL CASTRO RUZ EN EL ACTO CLAUSURA DEL PRIMER CONGRESO NACIONAL DE LOS CONSEJOS MUNICIPALES DE EDUCACION, EFECTUADO EN EL SALON TEATRO DEL PALACIO DE LOS TRABAJADORES, EL 10 DE OCTUBRE DE 1960

Share Button

Fidel: 15 ottobre 1976

Share Button

Cubainformacion: la barba di Fidel

Due peli della barba di Castro

 

Il dittatore nicaraguense Luis Somoza chiese a coloro che stavano per invadere Cuba, dalla Baia dei Porci, di portargli un paio di peli della barba di Castro. Somoza morì senza soddisfare il suo desiderio.

All’inizio degli anni ’90, Carlos Alberto Montaner pubblicò il suo libro ‘Vigilia della fine: ‘Fidel Castro e la Rivoluzione Cubana’.

Continue reading “Cubainformacion: la barba di Fidel” »

Share Button

Discorso Fidel Castro Ruz 03/10/1965

Discorso pronunciato dal Comandante in Capo Fidel Castro Ruz in occasione della presentazione del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, teatro “Chaplin”
03/10/1965
Share Button

Discorso Fidel – 28.09.60

DISCORSO PRONUNCIATO DAL COMANDANTE IN CAPO FIDEL CASTRO RUZ AL SUO RIENTRO DALLE NAZIONI UNITE, NELLA MANIFESTAZIONE DAVANTI AL PALAZZO, IL 28 SETTEMBRE 1960

Cubani,

Noi non eravamo… (Problemi tecnici impediscono l’ascolto al popolo radunato davanti al Palazzo).

Penso che l’imperialismo sta sabotando, che sta facendo uso, in qualche modo, della magia o di qualcosa del genere.

Continue reading “Discorso Fidel – 28.09.60” »

Share Button

Discorso di Fidel all’ONU – 26.09.60

Signori delegati,

Anche se dicono che solitamente parliamo molto, non preoccupatevi. Faremo il meglio per essere brevi ed esporre ciò che riteniamo doveroso di presentare in questa sede. Parleremo lentamente, per collaborare con gli interpreti.

Alcuni penseranno che siamo dispiaciuti per il trattamento che ha ricevuto la delegazione cubana. Non è così. Noi capiamo benissimo il perché. Quindi non siamo arrabbiati e nessuno deve preoccuparsi pensando che Cuba non apporterà il suo granello di sabbia allo sforzo mirato all’intesa nel mondo.

Continue reading “Discorso di Fidel all’ONU – 26.09.60” »

Share Button

Cile, 11 Settembre 1973

Il Golpe di Pinochet fu il primo mattone della gabbia liberista che oggi devasta il mondo

di Giorgio Cremaschi  www.lantidiplomatico.it

Giorgio Almirante – nazifascista non pentito a cui oggi in questo paese dominato da memoria distorta e falsa si vorrebbero dedicare vie – dichiarò entusiasta che il golpe contro Allende era la più grave sconfitta del marxismo dalla fine della guerra. Purtroppo questa sua infamia annunciava la realtà. Il golpe realizzato da militari fascisti con la complicità iniziale della DC e delle cosiddette forze democratiche di opposizione cilene, cambiò in peggio la storia del mondo.

Continue reading “Cile, 11 Settembre 1973” »

Share Button

La Vergine cubana e la Rivoluzione di tutti i fiori

Ricardo Ronquillo www.cubadebate.cu

Sulla retina innocente della mia infanzia è ricamata l’immagine dei tre Magi, incoronata dalla Vergine della Caridad del Cobre, posta su un altare in una delle stanze della casa di guano dei miei nonni.

Mai mancavano fiori profumati su quel tabernacolo che balzava sull’ingenuità del mio discernimento con tutto il suo mistero. Da allora ho cercato di capire l’enigma miracoloso di quella figura, che ho visto replicarsi, con la stessa venerazione, in tante case di quell’umile batey (villaggio) contadino, prima, e dopo in tante altre case cubane.

Continue reading “La Vergine cubana e la Rivoluzione di tutti i fiori” »

Share Button

Il vaccino cubano

Ángel Guerra Cabrera  www.jornada.com.mx

Cuba inizierà entro quattro giorni la prima fase della sperimentazione clinica di un vaccino contro il Covid-19, secondo quanto riportato, martedì scorso, dal Registro Pubblico Cubano delle Sperimentazioni Cliniche. Quindi il reclutamento per la sperimentazione avverrà tra il 24 agosto ed il 31 ottobre. Questa fase culminerà l’11 gennaio 2021 ed i risultati saranno disponibili il 1 febbraio per essere pubblicati il ​​15 di quel mese.

Continue reading “Il vaccino cubano” »

Share Button

Mercedes Barcha all’Avana

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

Mercedes Barcha è morta il 15 agosto, a Città del Messico, all’età di 87 anni. La pandemia non ha permesso l’addio che meritava e i necrologi sono troppo simili tra loro. Sono documenti del visibile: la vedova di Gabriel García Márquez; l’amministratrice efficiente; la moglie, la madre e la nonna; la regina “serena e severa” che faceva onore ai suoi antenati egiziani; quella che ha portato i suoi elettrodomestici in un banco dei pegni per pagare la spedizione dell’originale di ‘Cent’anni di solitudine’.

Continue reading “Mercedes Barcha all’Avana” »

Share Button

Vive tra di noi

Eternamente nel cuore del suo popolo, il Comandante in Capo Fidel Castro Ruz ha ricevuto per il suo 94º compleanno un caldo omaggio dei santiagheri che hanno rappresentato i loro compatrioti che, per la COVID – 19, non hanno potuto partecipare, e gli hanno offerto fiori davanti alla roccia monumento che custodisce le sue ceneri

Eduardo Palomares – Germán Veloz Placencia

Continue reading “Vive tra di noi” »

Share Button

Parole profetiche

Il presidente cubano assicura che è stato grazie al “lavoro” del suo leader Fidel Castro per gli “indubbi” successi del Paese nella lotta alla pandemia COVID-19

“Oggi 94 anni di Fidel, al cui lavoro dobbiamo gli indubbi successi che ci hanno portato a controllare la il COVID-19”, ha detto oggi il presidente cubano Miguel Díaz-Canel attraverso il suo account Twitter, nel 94 ° anniversario della nascita di Fidel Castro, leader della Rivoluzione ed ex capo di stato di Cuba.

Continue reading “Parole profetiche” »

Share Button