Tag Archives: fnca

L’utile onore che mi fanno gli amici di Posada Carriles

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

Poco più di tre anni fa il giornalista cubano, residente a Miami, Edmundo García ha scritto su “un’organizzazione chiamata The Foundation for Human Rights in Cuba (Fondazione per i Diritti Umani a Cuba, FDHC)”:

Continue reading “L’utile onore che mi fanno gli amici di Posada Carriles” »

Share Button

Le mani di Marco Rubio in Venezuela

L. Alberto Rodríguez  http://www.buitresenlaciudad.press

Molta gente pensò che la carriera di Marco Rubio sarebbe terminata dopo aver perso la nomina del Partito Repubblicano contro Donald Trump. Ma in politica nessuno può essere dato per morto a meno che stia tre metri sotto terra. Questa consegna sembra averla appresa bene il senatore della Florida, giacché si trova tessendo, in questo momento, il suo prossima lancio alla Casa Bianca, nelle elezioni del 2020. Curiosamente non lo fa negli USA, ma in territorio latino-americano, principalmente in Venezuela, dove questo politico ha trovato un filone da sfruttare.

Continue reading “Le mani di Marco Rubio in Venezuela” »

Share Button

Manuel Artime Buesa, il Golden Boy della CIA

Fabián Escalante Font  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il 16 giugno di quest’anno, il presidente USA, Donald Trump, ha annunciato, a Miami, l’abrogazione delle misure del suo predecessore Barack Obama, per quanto riguarda il processo di “normalizzazione” delle relazioni con Cuba.

Continue reading “Manuel Artime Buesa, il Golden Boy della CIA” »

Share Button

Nuovi scenari della guerra anticubana

Percy Alvarado https://percy-francisco.blogspot.it

guerra-mediatica-contra-cubNon c’è il minimo dubbio che la decisione degli Stati Uniti di porre fine alla politica di “piedi asciutti/piedi bagnati” e stabilire un nuovo passo sulla politica migratoria con il governo cubano suscita molte aspettative per il futuro, particolarmente sul comportamento della guerra ideologica anticubana e sui piani sovversivi del nemico.

Continue reading “Nuovi scenari della guerra anticubana” »

Share Button

Cubainformacion: KO mediatico a Miami

Sono terminati i dibattiti su Cuba, alla TV di Miami, dopo il KO di Edmundo Garcia a José Daniel Ferrer?

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformación

cubainformacionPer decenni, i principali canali televisivi e radiofonici di Miami, in lingua spagnola, hanno dato spazio esclusivo a coloro che condannano e attaccano la Rivoluzione Cubana (1) (2).

Continue reading “Cubainformacion: KO mediatico a Miami” »

Share Button

Ambasciata USA offre appoggio a dissidente cubano

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

obama farinas breadAncora una volta, addirittura violando le disposizioni contenute nella Convenzione di Vienna, del 1961, per le relazioni diplomatiche e consolari.

Continue reading “Ambasciata USA offre appoggio a dissidente cubano” »

Share Button

KAS-ODCA: lavoro sovversivo…in Messico

L. M. Rosales https://miradasencontradas.wordpress.com

odca-kas

L’ONG “Konrad Adenauer Stifftung” (KAS) e l’ “Organizzazione Democrazia Cristiana d’America” (ODCA), si sono nuovamente unite per sponsorizzare un evento sovversivo contro Cuba in Messico. Dal 20 al 25 luglio il Messico è stato teatro dei tentativi destabilizzanti di vari gruppi sovversivi che risiedono a Cuba e di altri “delegati esterni” a cui l’affare dell’ “anti-castrismo” garantisce non pochi vantaggi.

Continue reading “KAS-ODCA: lavoro sovversivo…in Messico” »

Share Button

Terroristi riciclati a “pacifisti” contro Cuba

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

santiago alvarezSì, oggigiorno non c’è bisogno di spiegare la natura dell’ideologia di coloro che praticano il terrorismo -i latitanti dalla giustizia cubana, per terrorismo, presenti negli USA; addestratori e finanziatori- che sono abbagliati dalle teorie di Gene Sharp e lanciano campagne mediatiche per la “riconversione dei loro metodi di lotta”: ora addestrano i nuovi terroristi che vengono da Cuba.

Continue reading “Terroristi riciclati a “pacifisti” contro Cuba” »

Share Button

Riuniti a New York i “preoccupati” per il futuro di Cuba

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

soros cubaNon è guidare in senso inverso al traffico né mantenere una posizione rigida, ma ogni volta che si leggono notizie su accademici interessati al futuro di Cuba, viene in mente una domanda: perché questi brillanti specialisti non discutono le ragioni per le quali gli USA hanno progettato e mantengono una guerra economica contro quel popolo, i danni che gli hanno prodotto e produce alla sua economia, e quali iniziative possono loro fare per fare pressione sulla Casa Bianca al fine si eseguire concrete azioni per la sua eliminazione?

Continue reading “Riuniti a New York i “preoccupati” per il futuro di Cuba” »

Share Button

Western Union vieta l’invio di denaro a mercenari a Cuba

Scarlett Lee https://santiagoarde.wordpress.com

unpacuQuesto lunedì il mercenario di Luis Enrique Ferrer Garcia, fratello del leader della dis-organizzazione mercenaria Unione Patriottica di Cuba (UNPACU), Jose Daniel Ferrer Garcia, ha annunciato attraverso il canale Youtube che Western Union ha “vietato” l’invio di denaro a Cuba attraverso i propri uffici.

Continue reading “Western Union vieta l’invio di denaro a mercenari a Cuba” »

Share Button

Solidarietà sospetta

http://www.granma.cu

ley de ajuste cubanLe stesse persone che voltarono la faccia, per decenni, mentre successive amministrazioni USA cercavano di piegare la Rivoluzione per fame e disperazione; che lo scorso 17 dicembre si sono opposte al riconoscimento che detta politica fallì e che era ora provano, qualcosa di nuovo, sembrano aver ritrovato, improvvisamente, i loro “valori umanistici”.

Continue reading “Solidarietà sospetta” »

Share Button

Il caso Fabio Di Celmo: da 18 anni una vergogna italiana

http://amicuba.altervista.org

pag.-12-Fabio-Di-Celmo-184x300Proponiamo l’articolo apparso su El Moncada n° 2 /2012 per ricordare il caso Fabio Di Celmo e la vergognosa mancanza di attenzione che l’Italia ha riservato ai suoi famigliari. Da pochi mesi è morta la mamma di Fabio, nel giorno del compleanno di suo figlio.

4 settembre: sono trascorsi 15 anni dall’attentato a La Habana che mise fine alla vita di Fabio Di Celmo, un giovane imprenditore poco più che trentenne. Sulla sua vicenda, è stato steso un vergognoso velo d’indifferenza. L’Italia non solo non ha chiesto di poter processare il mandante, ma non ha  neppure fatto conoscere tramite i canali d’informazione la vicenda, tenendola praticamente segreta all’intero paese.

Continue reading “Il caso Fabio Di Celmo: da 18 anni una vergogna italiana” »

Share Button

La guerra del rum

di Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

bacardilibroCuba ha ancora una volta denunciato, a livello internazionale, le illegalità negli Stati Uniti sulla vendita del rum Havana Club, visto che con questa marca viene commercializzato – da Bacardi –  in maniera illegale un rum di origine non cubana.
La protesta cubana, presentata dall’ambasciatrice presso le Nazioni Unite Anayansi Rodriguez, ha ricevuto l’appoggio di numerosi paesi tra cui Angola, Argentina, Bolivia, Brasile, Cina, Ecuador, El Salvador, India, Giamaica, Messico, Nicaragua, Perù, Repubblica Dominicana, Russia, Venezuela, Vietnam e Zimbabwe.

Continue reading “La guerra del rum” »

Share Button

Radio Martì simbolo del fallimento

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Traduzione Alessandro Pagani

reagan-en-miamiSono trascorsi trent’anni, da quando il Governo degli Stati Uniti, sotto la presidenza di Ronald Reagan, lanciava nel 1985 l’ennesima aggressione contro Cuba attraverso Radio Martì, con l’apparente obiettivo di offrire la “libertà e la democrazia” al popolo cubano, ma in realtà con il fine di abbattere una Rivoluzione autentica sostenuta dall’immensa maggioranza dei cubani.

Continue reading “Radio Martì simbolo del fallimento” »

Share Button