Tag Archives: Fondazione Konrad Adenauer

La controrivoluzione (anti)cubana in Messico

Ángel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il blocco USA contro Cuba ha causato, fino a quest’anno, danni superiori a 134499 milioni di $ a prezzi correnti. Se si considera il deprezzamento del dollaro rispetto all’oro, la cifra sale a quasi un milione di milioni di $; per essere precisi, 933399 milioni. Lo esprime l’ informe_de_cuba_sobre_el_bloqueo_2018 dell’Avana alle Nazioni Unite quando si approssima la votazione sulla misura di forza, condannata negli ultimi anni solo con il voto contrario di USA ed Israele. Vedendo queste cifre, mi chiedo se potranno, freddamente, aiutare il lettore a farsi un’idea reale delle gravi carenze che la punizione infligge al popolo cubano da più di cinquant’anni.

Continue reading “La controrivoluzione (anti)cubana in Messico” »

Share Button

Fondazione Konrad Adenauer: finanziare il terrorismo politico

L. Alberto Rodríguez http://www.cubadebate.cu

Mio nonno li chiamava ipocriti. Sì, quelli che ti dicono una cosa e fanno esattamente il contrario. Menzogneri, pervertiti, psicopatici, secondo la psicoanalisi. E in effetti, questo sono; per cui tanto peggio se si tratta di un’organizzazione che passa come benefica quando, in realtà, sostiene il terrorismo politico? Ad esempio, la tedesca Fondazione Konrad Adenauer (KAS), ed ora spiegherò il perché.

Continue reading “Fondazione Konrad Adenauer: finanziare il terrorismo politico” »

Share Button

Provocazione e provocatori

Cosa dice la cosiddetta “Rete Latinoamericana di Giovani per la Democrazia” sulla corruzione in Perù?

Sergio Alejandro Gómez – http://www.granma.cu

 

La crisi politica in Perù e la rinuncia del presidente Pedro Pablo Kuczynski nel bel mezzo di uno scandalo per corruzione hanno preso in contropiede i membri della cosiddetta Rete Latinoamericana di Giovani per la Democrazia (RLGD).

Continue reading “Provocazione e provocatori” »

Share Button

Trump, Cuba e Messico, sede controrivoluzionaria

Angel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Nell’ordine esecutivo di Donald Trump verso Cuba, che abroga la politica del suo predecessore, Barak Obama, e nel suo contesto ci sono ancora molte cose oscure e altre molto chiare. Tra quest’ ultime, la retorica impiegata da Trump per annunciarle è volgare, grossolana e mostra un’enorme ignoranza in materia, ciò che ha infiammato gli animi sull’isola ed ha provocato molto dure e forti reazioni di indignazione di tutti i settori sociali, tra cui la gioventù. Per quanto riguarda il governo cubano la sua posizione non può essere più trasparente.

Continue reading “Trump, Cuba e Messico, sede controrivoluzionaria” »

Share Button

La controrivoluzione (anti) cubana in Rivera Maya

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

contra posada carriles spinaCosì come lo ha letto, caro lettore, non parliamo di fantasmi. La storia si ripete, come farsa ora, o meglio come vaudeville (genere teatrale ndt). A più di cinque decenni da quando la Rivoluzione cubana smantellasse le basi di sostentamento economico, sociale e politico della controrivoluzione, che fu sempre diretta dagli USA, i postumi di quella hanno scelto il Messico come un luogo prediletto di incontro, per lo meno dal 2014.

Continue reading “La controrivoluzione (anti) cubana in Rivera Maya” »

Share Button

Cuba possibile, fondazioni e…CIA

Completando l’ “esperienza di assistere alcune società in transizione” della Fondazione Friedrich Ebert

Iroel Sanchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

obama friedrich-ebertL’informazione pubblicata dagli organizzatori permette sapere che il primo seminario dell’evento su “Cuba e le sue sfide attuali” realizzato da ‘Cuba Posible’ presso la sede, newyorkese, della Fondazione Open Society del miliardario Gorge Soros è stata moderata dal Sign. Uwe Optenhogel, direttore dell’Ufficio della Fondazione Friedrich Ebert di Bruxelles, che ha fatto le domande ai relatori, ha dato la parola e ha anche espresso la sua opinione, sottolineando e offrendo per Cuba, la sua “esperienza assistendo alcune società in transizione”, secondo le sue parole.

Continue reading “Cuba possibile, fondazioni e…CIA” »

Share Button

Contras: Messico come base d’operazioni

http://percy-francisco.blogspot.it

odca-kas

E’ iniziato giovedì 18 nella città di Cuernavaca, in Messico, la seconda edizione del Forum “Cammini per una Cuba democratica”. Un’iniziativa dell’Organizzazione Democratica  Cristiana  d’America (ODCA) e la Fondazione tedesco Konrad Adenauer, per formare controrivoluzionari cubani in tattiche mediatiche e politiche così come nell’addestramento nell’uso della tecnologia per destabilizzare il Governo di Cuba.

Continue reading “Contras: Messico come base d’operazioni” »

Share Button

Dal Messico a Panama

Mariano Álvarez – http://percy-francisco.blogspot.it

Istruito in Messico gruppo che dovrebbe attentare contro delegazione cubana al Vertice del Panama

VIIcumbre-panama-ddcIl Direttorio Democratica Cubana (DDC), legata al terrorismo e alle sue organizzazioni, così come l’Organizzazione Democratica d’America (ODCA), con  tradizione in azioni contro Cuba, hanno preparato gli oppositori cubani per realizzare  azioni provocatorie contro la Delegazione Cubana a Panama.

Continue reading “Dal Messico a Panama” »

Share Button

Cospirazione a Panama: la natura dell’Impero

Raul A. Capote – https://eladversariocubano.wordpress.com

VIIcumbre-Hierro DoriIl 17 dicembre 2014 il Presidente USA Barack Obama, annunciava l’inizio di un percorso che avrebbe portato, molti pensavano presto, al ripristino delle relazioni diplomatiche tra USA e Cuba, quattro mesi dopo e diversi incontri e dialoghi di mezzo in realtà poco si è fatto; il blocco rimane intatto, Cuba ingiustamente è ancora nella spuria lista dei paesi sponsor del terrorismo ed i piani per sovvertire l’ordine interno dell’isola rivoluzionaria continuano senza sosta.

Continue reading “Cospirazione a Panama: la natura dell’Impero” »

Share Button

Il rayadillo Guillermo Fariñas in Messico

http://percy-francisco.blogspot.it

farina mexico desaparecidosIl partito della destra messicana, PAN, in aperta alleanza   con il rappresentante della Fondazione Konrad-Adenauer in Messico, Stefan Jost, si è prestato ad inscenare un circo mediatico controrivoluzionario davanti al Senato messicano, invitando a quel forum il falso dissidente Guillermo Fariñas con il dubbio compito che questo organo faccia pressioni su Cuba per consentire la partecipazione di membri della controrivoluzione interna negli attuali colloqui con gli USA.

Continue reading “Il rayadillo Guillermo Fariñas in Messico” »

Share Button

Vertice di Panama: la cospirazione (IIp)

http://percy-francisco.blogspot.it/  – link alla I parte

hierro-VII cumbreChi è Micaela Hierro Dori? Nata a Yapeyú, Buenos Aires, e residente in Germania, è stata una borsista della DAAD German Academic Exchange Service, da aprile 2013, e presidente della CICES Associazione Civile dal settembre 2005.

Continue reading “Vertice di Panama: la cospirazione (IIp)” »

Share Button

Obama,”nuova era” con Cuba e Vertice CELAC

Carlos Fazio https://lapupilainsomne.wordpress.com

cubapiedeIl 17 dicembre, dopo 18 mesi di negoziati segreti con la mediazione del Vaticano, il presidente Barack Obama ha riconosciuto il fallimento della politica di forza degli USA verso Cuba, e ha dato un cambio di direzione che dovrà portare ad un normalizzazione delle relazioni diplomatiche con l’isola.

Ha vinto la politica di principio dell’Avana. E’ stata una vittoria storica; la diplomazia cubana ha costretto alla sepoltura la logica della guerra fredda guidata da dieci successive amministrazioni della Casa Bianca, da Dwight Eisenhower a George W. Bush. E lo ha fatto senza abbassare la guardia.

Continue reading “Obama,”nuova era” con Cuba e Vertice CELAC” »

Share Button

Sovversione contro Cuba: ODCA e FKA

http://percy-francisco.blogspot.com

kasCome annunciato in precedenza, dopo segrete peripezie al fine di garantire la presenza in Messico di un folto gruppo di membri della controrivoluzione interna, sotto gli auspici della Fondazione Konrad Adenauer e l’Organizzazione Democratica Cristiana d’America, si è emessa la dichiarazione finale dei partecipanti all’incontro “Percorsi per una Cuba democratica”, in cui si cerca di “vendere” una visione di consenso insostenibile per essere garantita all’interno di una controrivoluzione disunita, permeata da ambizione e desiderio di profitto.

Continue reading “Sovversione contro Cuba: ODCA e FKA” »

Share Button