Tag Archives: Foro di Sao Paulo

FSP: nuovi dibattiti per il cambio di epoca

Katu Arkonada – https://nostramerica.wordpress.com

Guerra di posizioni. Questo concetto gramsciano illustra bene la situazione continentale dopo il cambio d’epoca inaugurato dal comandante Hugo Chávez nel 1998, cambio che ha permesso che una sinistra riunita nel Foro di Sao Paulo, che fino a quel momento governava solamente (però fin dal 1959) nella Cuba socialista, arrivasse a gestire addirittura 11 governi latinoamericani (Venezuela, Argentina, Brasile, Uruguay, Bolivia, Ecuador, Nicaragua, El Salvador, Honduras, Paraguay e un Perù che aveva cominciato con un segno progressista ed è finito con un chiaro carattere conservatore).

Continue reading “FSP: nuovi dibattiti per il cambio di epoca” »

Share Button

Note per il Forum

Pedro Pablo Gómez  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Nel corso dei prossimi giorni e in coincidenza, casualmente, con la finale del Mondiale di calcio in Russia -celebrato con grande splendore ed organizzazione e senza latinoamericani dalla semifinale- si terrà, a Cuba, un’altra sessione del cosiddetto Forum di San Paolo, il che non è indicativo del celebrarsi nel paese più grande dell’America Latina.

Continue reading “Note per il Forum” »

Share Button

Se 25 anni vi sembran pochi…

Marco Consolo –  https://nostramerica.wordpress.com

forosaopaoloAgli inizi di agosto si è riunito a Città del Messico il Foro di Sao Paulo, il consesso della sinistra latino-americana nelle sue ampie sfumature. Molta acqua è passata sotto i ponti da quando nel 1990 in Brasile uno sparuto gruppo di partiti e movimenti diede vita a questo importante consesso. In tutto il continente c’era solo un partito di sinistra al governo (e al potere), il Partito Comunista di Cuba.

Continue reading “Se 25 anni vi sembran pochi…” »

Share Button