Tag Archives: Geraldina Colotti

Stati canaglia contro il Venezuela

di Geraldina Colotti – editoriale di Radio Revolucion

Un gruppo di stati canaglia cerca di stroncare il processo di integrazione latinoamericano guidato da Cuba e Venezuela. E per farlo deve strangolare il socialismo bolivariano. Parliamo del cosiddetto gruppo di Lima composto da 12 paesi neoliberisti: Argentina, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Costa Rica, Guatemala, Honduras, Messico, Panama.

Continue reading “Stati canaglia contro il Venezuela” »

Share Button

Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare

di Geraldina Colotti* – Editoriale Radio Revolucion

In quasi vent’anni di esistenza, il processo bolivariano ha subito ogni genere di attacchi: una guerra di debole intensità che ha avuto un picco nel golpe contro Chavez del 2002 e un’escalation dagli esiti incerti nel corso degli ultimi 5 anni: gli anni seguiti alla morte di Chavez e all’elezione di Maduro, risultata insopportabile per quei poteri forti intenzionati ad approfittare della congiuntura a loro favorevole e dell’arrivo di Trump al governo.

Continue reading “Venezuela sotto attacco, non possiamo restare a guardare” »

Share Button

La situazione attuale in Venezuela

di Geraldina Colotti* – Editoriale per Radio Revolucion

Parliamo ancora di Venezuela, facendo appello alle convinzioni e alle intelligenze di quante e quanti non amano farsi prendere per i fondelli. Da chi? Dall’informazione addomesticata che coinvolge o paralizza per far passare la voce del padrone.

Continue reading “La situazione attuale in Venezuela” »

Share Button

Anche i massoni contro Maduro

di Geraldina Colotti*

Contro il Venezuela e il suo presidente, Nicolas Maduro, si esercitano tutti i governi capitalisti, in America latina e in Europa. I poteri forti azionano tutte le loro pedine, mostrando la portata della posta in gioco. Dall’Italia, le bordate partono da una classe politica imbelle e da un centrosinistra subalterno ai voleri di Washington, che in questi anni ha spesso cambiato i simboli sulle schede elettorali, ma non le politiche di impoverimento dei settori popolari. In questi giorni è scesa in campo anche la massoneria italiana per sostenere la Gran Loggia Sovrana degli ALAM del Venezuela. I massoni hanno chiesto al governo italiano – già accodato in Europa alle sanzioni decise da Trump – di intervenire “per riappacificare il Venezuela”.

Continue reading “Anche i massoni contro Maduro” »

Share Button

Guerra la Venezuela: su il Sole 24 ore

di Geraldina Colotti * http://www.lantidiplomatico.it

Sull’edizione online di un grande quotidiano nazionale è comparso un articolo di opinione sul Venezuela a firma Maria Corina Machado. L’autrice viene presentata come “un ex membro dell’Assemblea Nazionale del Venezuela e la fondatrice di Súmate, un’organizzazione per il monitoraggio elettorale con sede a Caracas”. Il Copyright è di Project Syndicate, The World’s Opinion Page di George Soros.

Continue reading “Guerra la Venezuela: su il Sole 24 ore” »

Share Button

Attacco al Venezuela. Parla Alcide Martinez

Geraldina Colotti intervista uno dei responsabili della comunicazione del PSUV, il partito del presidente Maduro. “Occultare la storia della lotta di classe e delle resistenze al colonialismo, rubare la memoria e la cultura ai popoli del Latinoamerica, è stato un modo per dominarli. E’ più facile dominare i giovani con l’ignoranza che con la forza. Ma la storia non finisce”

Continue reading “Attacco al Venezuela. Parla Alcide Martinez” »

Share Button

Lorenzo Mendoza, il Trump venezuelano sfiderà Maduro?

di Geraldina Colotti*

Sul portale Aporrea, il professor José Sant Roz propone il racconto di un verosimile discorso di fine anno, rivolto al paese dal presidente di Fedecámaras (la Confindustria venezuelana) dai saloni del Country Club: “Il governo potrà pavoneggiarsi dicendo che comanda, ma la realtà dimostra che siamo noi che deteniamo il potere e l’unico capitale che controlla una nazione… Abbiamo ridotto a zero questa schifosa plebe chavista solo muovendo le leve del libero mercato… Abbiamo distrutto totalmente e assolutamente questo governo COGLIONE, signore e signori… e che gridino quel che vogliono dai loro canali televisivi, con i loro oratori e con portentose parole d’ordine… qui comandiamo noi. Punto”.

Continue reading “Lorenzo Mendoza, il Trump venezuelano sfiderà Maduro?” »

Share Button

Venezuela: voto municipali e trionfa ancora il chavismo

di Geraldina Colotti

Caracas. Alle elezioni municipali di domenica 10, il chavismo ha vinto oltre 300 municipi su 335. Più di 9 milioni di aventi diritto (su una popolazione di oltre 30 milioni) si sono recati alle urne per scegliere il loro sindaco o la sindaca.

Continue reading “Venezuela: voto municipali e trionfa ancora il chavismo” »

Share Button

Il golpista venezuelano, fuggiasco in Europa

di Geraldina Colotti

«Ringrazio il ruolo dell’Italia nel Consiglio dell’ONU in difesa dell’autonomia e voglio ringraziare Antonio Tajani perché ha rappresentato in modo dignitoso il popolo venezuelano».

Continue reading “Il golpista venezuelano, fuggiasco in Europa” »

Share Button

Venezuela: soldati di flanella

di Geraldina Colotti

Circola su una Tv italiana l’intervista a una esponente clandestina di un gruppo armato dell’opposizione venezuelana, i Soldati di flanella (Soldados de Franela). Una delle formazioni che alimentano la cosiddetta Resistencia, che riceve finanziamenti dagli USA e dall’Europa.

Continue reading “Venezuela: soldati di flanella” »

Share Button

Intervista a Geraldina Colotti

di Alessandro Bianchi http://www.lantidiplomatico.it

Vittoria delle elezioni regionali del Chavismo. Come leggere i risultati?

Di sicuro come una grande vittoria, tanto più dopo quattro mesi di attacchi violenti da parte delle destre e una poderosa campagna di discredito a livello internazionale. Il socialismo bolivariano è stato confermato dalle urne in due importanti e ravvicinate occasioni: prima il 30 luglio quando si sono eletti i costituenti (oltre 8 milioni di voti), e poi domenica, con l’elezione dei governatori. Il chavismo ha vinto in 17 Stati su 23 (nel 24°, Distretto Capitale, non si votava).

Continue reading “Intervista a Geraldina Colotti” »

Share Button

Venezuela: giornalisti fermati e propaganda

di Geraldina Colotti*

Provate a entrare in un carcere italiano senza autorizzazione del Ministero di Giustizia. In caso riusciate a ottenerla, dovrete lasciare in custodia tutti gli oggetti non consentiti (praticamente potrete portare solo i vestiti, dopo essere stati accuratamente perquisiti…). Se siete giornalisti, avrete bisogno di un permesso specifico, soprattutto per far entrare apparecchi fotografici e microfoni.

Continue reading “Venezuela: giornalisti fermati e propaganda” »

Share Button

Da Caracas

Si sono concluse a Caracas con una imponente manifestazione antimperialista le quattro giornate di solidarietà mondiale intitolate Todos Somos Venezuela. Dopo un ampio dibattito che si è svolto nei diversi tavoli, è stato approvato un Proclama di sostegno al “dialogo mondiale per la pace, la sovranità e la democrazia bolivariana” e un decalogo di proposte: un Piano d’azione “per rafforzare la solidarietà con la Rivoluzione bolivariana e per dare impulso alle lotte per l’emancipazione dei popoli”.

Continue reading “Da Caracas” »

Share Button

Maduro: certa ‘sinistra’ ha tifato che mi cacciassero

di Geraldina Colotti  http://www.lantidiplomatico.it

Oggi vogliamo presentarvi un altro esempio di manipolazione mediatica che non troverete sui media nostrani. Qui in Venezuela si stanno svolgendo le giornate di solidarietà internazionale Todos somos Venezuela. Un incontro a cui sono stati invitati intellettuali, sindacalisti, partiti dei cinque continenti. Ieri siamo stati nella trasmissione settimanale del presidente Domingo con Maduro insieme alla delegazione italiana. Nel tardo pomeriggio, abbiamo partecipato alla stesura del Piano d’azione internazionale che prevede anche l’articolazione di campagne per combattere l’informazione di guerra.

Continue reading “Maduro: certa ‘sinistra’ ha tifato che mi cacciassero” »

Share Button

Todos Somos Venezuela: un Piano di Azione Internazionale

di Geraldina Colotti http://www.lantidiplomatico.it

Caracas – Nel teatro Teresa Carreno stracolmo partono gli applausi: entrano gli operai brasiliani, i minatori boliviani. Entra la delegazione cinese, accolta con entusiasmo per aver assunto la difesa del governo Maduro e averlo accompagnato nella sua battaglia contro lo strapotere del dollaro. A Caracas iniziano le giornate di solidarietà internazionale con la rivoluzione bolivariana, che si concluderanno il 19 settembre.

Continue reading “Todos Somos Venezuela: un Piano di Azione Internazionale” »

Share Button