Tag Archives: Gerardo Machado

Fidel: Mella è una bandiera incoraggiante, esemplare

“È commovente la storia di questa vita così breve, così dinamica, così combattiva e così profonda!”,  ha detto il leader della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, riferendosi a Julio Antonio Mella, leader indiscutibile degli studenti universitari e comunisti impegnati nella difesa degli ideali più puri del popolo cubano.

Continue reading “Fidel: Mella è una bandiera incoraggiante, esemplare” »

Share Button

Appunti di un veterano Fidelista

Ricardo Alarcon de Quesada http://www.cubadebate.cu

CUBA-LA HABANA- TALLER SOBRE EL PENSAMIENTO DE FIDEL EN LAS RELA

Conferenza del Dr. Ricardo Alarcón de Quesada, durante linaugurazione del seminario ¨Pensamento ed opera di Fidel Castro Ruz sulla politica estera della Rivoluzione Cubana, vigenza e proiezione¨, nel Centro di Ricerche della Politica Internazionale (CIPI), Avana, 13 luglio 2016.

Continue reading “Appunti di un veterano Fidelista” »

Share Button

Un presidente nordamericano a L’Avana

Solamente un presidente nordamericano è stato a L’Avana durante l’esercizio del suo incarico, prima della visita di Obama. Nel gennaio del 1928, rispondendo ad un invito del generale Gerardo Machado, presidente della Repubblica di Cuba, arrivò nell’Isola Calvin Coolidge, per partecipare all’inaugurazione della VI Conferenza Panamericana che si sarebbe svolta lì.

Continue reading “Un presidente nordamericano a L’Avana” »

Share Button

Cuba profonda

René Vázquez Díaz https://lapupilainsomne.wordpress.com

96461_1Un gruppo di esperti USA al servizio del Foreign Policy Association furono convocati, nel 1934, dall’allora presidente di Cuba, Carlos Mendieta, affinché formassero quello che venne chiamata Commissione per gli Affari Cubani. Dopo aver studiato a fondo la situazione politica, economica e sociale di Cuba dopo la fallita rivoluzione del 1933, quegli esperti di politica estera avvertirono il Governo di Roosevelt sulla “necessità di un cambiamento nell’atmosfera delle relazioni tra L’Avana e Washington”.

Continue reading “Cuba profonda” »

Share Button

Mella: assassinio di un leader dell’America Latina

mellaIl 10 gennaio 1929 in Messico, mentre camminava con Tina Modotti, fu assassinato per ordine del dittatore Gerardo Machado una delle principali figure della storia di Cuba

R. Rodriguez http://www.granma.cu

Dopo lo sciopero della fame, Mella dovette fuggire da Cuba e rifugiarsi in Messico. Machado lo avrebbe fatto assassinare.

Continue reading “Mella: assassinio di un leader dell’America Latina” »

Share Button

50 verità sulla dittatura di Fulgencio Batista (I)

Salim Lamrani – http://operamundi.uol.com.br

Batista25355a_crop4La dittatura di Fulgencio Batista dal 1952 al 1958 rese più rapido l’avvento della Rivoluzione cubana. Alcuni miti, attentamente alimentati dai sostenitori del vecchio regime, esiliati a Miami, e dai detrattori di Fidel Castro, ancora persistono.

1. Il colpo di stato del 10 marzo 1952 organizzato da Fulgencio Batista, ex presidente della Repubblica dal 1940 al 1944, pose fine dell’ordine costituzionale e rovesciò il governo democraticamente eletto di Carlos Prio Socarràs, pochi mesi prima delle elezioni presidenziali del giugno 1952.

Continue reading “50 verità sulla dittatura di Fulgencio Batista (I)” »

Share Button

Fidel Castro, architetto della sovranità nazionale di Cuba

Salim Lamrani (almayadeen.net)  https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il leader rivoluzionario ha realizzato il sogno dell’Apostolo ed Eroe Nazionale, José Martí, di una Cuba indipendente e restituito la sua dignità al popolo dell’isola.

fidelcapelIl trionfo della Rivoluzione a Cuba, il 1 gennaio 1959, ha generato la più importante trasformazione sociale della storia dell’America Latina. Rovesciando l’ordine e le strutture consolidate, Fidel Castro mise in discussione il potere dell’oligarchia Batista e dei conglomerati di denaro e pose l’essere umano al centro del nuovo progetto di società dedicando le risorse nazionali al popolo.

Continue reading “Fidel Castro, architetto della sovranità nazionale di Cuba” »

Share Button