Tag Archives: golpe morbido

Al popolo di Cuba

Washington sta preparando un “golpe morbido”? La cooptazione degli intellettuali cubani

Michel Chossudovsky | globalresearch.ca – Resistenze.org 

La Rivoluzione Cubana costituisce una fondamentale pietra miliare nella storia dell’umanità che sfida la legittimazione del capitalismo globale. In tutte le maggiori regioni del mondo la Rivoluzione Cubana è stata una fonte di ispirazione nell’inarrestabile lotta contro la dominazione neocoloniale e l’imperialismo USA.

Share Button

Frei Betto: l’impeachment è un golpe ispirato dagli USA

http://www.tio.ch

dilma rousseff CIAIl procedimento di impeachment contro la presidente brasiliana Dilma Rousseff «è un golpe parlamentare che rientra nella strategia del governo degli Stati Uniti di destabilizzare i governi democratici e popolari dell’America latina», secondo Frei Betto, uno dei principali esponenti della Teologia della liberazione brasiliana, nonché amico di lunga data di papa Francesco.

Continue reading “Frei Betto: l’impeachment è un golpe ispirato dagli USA” »

Share Button

Canaglie, canaglie, canaglie

Eric Nepomuceno – https://nostramerica.wordpress.com.

bra dilmaUn giovedì 2 aprile del 1964 un altro colpo di stato, un colpo di stato civico-militare, veniva consumato, liquidando un governo eletto dal voto popolare e sovrano. In quell’occasione, le stesse forze che ieri hanno vinto, ricorsero alle caserme. Adesso le truppe non sono più indispensabili.

Continue reading “Canaglie, canaglie, canaglie” »

Share Button

USA: costituzionale destituzione di Dilma

dilma rousseff tiburonIl Governo degli Stati Uniti (USA) ha sostenuto questo mercoledì che il processo di destituzione della presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff, si è verificato all’interno del “quadro costituzionale” e ha promesso di lavorare con il presidente ad interim Michel Temer.

Continue reading “USA: costituzionale destituzione di Dilma” »

Share Button

Brasile: Il governo ed il potere

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

democraciaDove sta il potere? E’ la domanda che si pone dopo aver visto il finale previsto, conosciuto ed annunciato del governo di Dilma Rousseff in Brasile.

Continue reading “Brasile: Il governo ed il potere” »

Share Button

E il golpe c’è stato in Brasile

di Emir Sader (*)   http://ciptagarelli.jimdo.com

bra dilma 61_nIl sogno della destra brasiliana, dal 2002, si è realizzato. Non sotto le forme precedenti che essa ha provato. Non come quando cercò di far cadere Lula nel 2005, con un impeachment, che non andò a buon fine. Non con i tentativi elettorali, nel 2006, 2010 e 2014, quando fu sconfitta. Adesso hanno trovato la scorciatoia per interrompere i governi del PT (Partito dei Lavoratori), proprio quando avrebbero continuato a perdere le elezioni con Lula come prossimo candidato.

Continue reading “E il golpe c’è stato in Brasile” »

Share Button

Sei domande sul colpo di stato contro Dilma Rousseff

http://www.lantidiplomatico.it/

brazil-pres-intelligence-informant-puppetIl colpo di Stato contro la presidente del Brasile Dilma Rousseff, cominciò a prendere forma nel 2015, con il giudizio politico conosciuto come impeachment per aver, secondo l’accusa, truccato i conti pubblici attraverso la cosiddetta ‘pedalata fiscale’.

Continue reading “Sei domande sul colpo di stato contro Dilma Rousseff” »

Share Button

Venezuela condanna il golpe in Brasile

REPÚBLICA BOLIVARIANA DE VENEZUELA
MINISTERIO DEL PODER POPULAR PARA
RELACIONES EXTERIORES
COMUNICADO

simbolovenezuelaLa República Bolivariana de Venezuela condena categóricamente el golpe de Estado parlamentario consumado en Brasil contra la Presidenta Dilma Rousseff, mediante el cual peligrosamente se ha sustituido ilegítimamente la voluntad popular de 54 millones de brasileños, violentando la Constitución y alterando la democracia en este hermano país.

Continue reading “Venezuela condanna il golpe in Brasile” »

Share Button

Golpe in Brasile: il Senato destituisce Dilma Rousseff

http://www.lantidiplomatico.it

bra golpista

Michel Temer sarà il presidente fino al 2018 in uno scenario di forti proteste a causa delle sue politiche neoliberiste

Colpo di stato portato a termine in Brasile. La presidente eletta Dilma Rousseff viene ritenuta colpevole dal Senato con il voto a favore della destituzione di 61 senatori, contro i 30 che hanno voto contro, come riporta teleSUR.

Continue reading “Golpe in Brasile: il Senato destituisce Dilma Rousseff” »

Share Button

Perizia corrobora inesistenza di delitto, sostiene Dilma Rousseff

dilma rousseff CIALa perizia presentata oggi dai tecnici dello stesso Senato alla Commissione Processuale corrobora che il processo di impeachment non ha sostentamento legale, affermò oggi qui l’appartata presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff.

Continue reading “Perizia corrobora inesistenza di delitto, sostiene Dilma Rousseff” »

Share Button

Wall Street dietro il Colpo di Stato in Brasile

Prof. Michel Chossudovsky, Global Research, https://aurorasito.wordpress.com

no al golpeIl controllo sulla politica monetaria e la riforma macroeconomica è l’obiettivo del colpo di Stato. Gli obiettivi principali di Wall Street sono la Banca Centrale, che domina la politica monetaria nonché le operazioni di cambio, il Ministero delle Finanze e la Banca del Brasile (Banco do Brasil).

Continue reading “Wall Street dietro il Colpo di Stato in Brasile” »

Share Button

America Latina: la frattura geopolitica comincia in Brasile

Rafael Bautista S.* da www.alainet.org – Marx21.it

tiburon brasilePubblichiamo, come stimolante contributo alla comprensione del momento di crisi attraversato dai processi progressisti in America Latina, la riflessione di uno studioso boliviano alla vigilia della destituzione della presidente del Brasile.

Continue reading “America Latina: la frattura geopolitica comincia in Brasile” »

Share Button

La Storia e GNC contro la Rivoluzione Bolivariana

Hugo Morales Karell https://lapupilainsomne.wordpress.com

venezuela mano yankeeDalla fine della seconda metà del secolo scorso, i carri armati pensanti si sono affannati nel teorizzare sulle diverse forme di aggressione. A questo proposito, hanno formulato le più diverse teorie su come raggiungere i loro scopi guerrafondai, cercando di “mettere da parte” gli usi delle guerre convenzionali che si praticano dall’antico impero romano.

Continue reading “La Storia e GNC contro la Rivoluzione Bolivariana” »

Share Button

Perché c’è un nuovo Piano Condor in America Latina?

http://islamiacu.blogspot.it

PLAN CONDOR MEDIATICODall’avvento dei governi progressisti in America latina, la regione è diventata il bersaglio di un piano golpista non convenzionale che, nel corso degli anni, è diventato chiaro e che è stato denunciato dai leader di sinistra come un nuovo Piano Condor*.

Continue reading “Perché c’è un nuovo Piano Condor in America Latina?” »

Share Button

Il colpo di stato dell’OSA in Venezuela

Luis Britto García http://islamiacu.blogspot.it

almagro carta de la oea venezu3elaRivela il ministro della Difesa, Vladimir Padrino López, che è in corso un colpo di stato.

Devo ricordare al lettore che sin dalla sua creazione, nel 1948, l’Organizzazione degli Stati americani ha legittimato tutti gli interventi perpetrati dagli USA, comprese quelle in Nicaragua, Guatemala, Cuba, Repubblica Dominicana, Cile, Panama, Grenada, Haiti, Venezuela, Paraguay e Honduras?

Continue reading “Il colpo di stato dell’OSA in Venezuela” »

Share Button