Tag Archives: guerra economica

Ciò che la guerra si porta via

Carola Chavez @tongorocho  www.conelmazodando.com.ve

Con Chávez abbiamo fatto un master in guerre non convenzionali. La guerra mediatica c’è l’ avevamo ben decifrata, i blocchi, le rivoluzioni colorate, gli infiltrati, le ONG come maschere della CIA, del Dipartimento di Stato, del Pentagono. Siamo diventati esperti nel rilevamento di notizie false, per essere il loro principale obiettivo. Più tardi, abbiamo appreso della law fare e abbiamo visto dove vanno i colpi. Poi è giunta la guerra.

Continue reading “Ciò che la guerra si porta via” »

Share Button

Il 64% dei venezuelani sostiene l’azione del governo Maduro

https://www.lantidiplomatico.it

Il 64% dei cittadini venezuelani sostiene gli sforzi compiuti dal governo Maduro per consentire al paese di superare la difficile congiuntura economica. Una situazione dovuta in larga parte anche alla guerra economica scatenata da Washington contro Caracas attraverso l’imposizione di sanzioni unilaterali e un blocco finanziario mirante a soffocare l’economia venezuelana.

Continue reading “Il 64% dei venezuelani sostiene l’azione del governo Maduro” »

Share Button

Gli agenti del caos ed i loro timori per la riconversione economica

http://misionverdad.com

Questo lunedì 20 agosto è entrata in vigore la riconversione monetaria, il primo passo di un piano globale che attua il Governo venezuelano per recuperare il valore del salario, attraverso l’ancoraggio del bolivar sovrano al Petro, e per stabilizzare l’economia nazionale in generale, puntando verso lo smantellamento degli indicatori illegali del dollaro parallelo.

Continue reading “Gli agenti del caos ed i loro timori per la riconversione economica” »

Share Button

Nicaragua: rivolta popolare o destabilizzazione golpista?

Fabrizio Verde https://www.lantidiplomatico.it

Quanto accade in Nicaragua è palese. Un copione già visto recentemente in Venezuela. Senza dimenticare quanto accaduto in Siria e Ucraina.

Viene individuato il nemico da abbattere, in questo caso il presidente Daniel Ortega e la vicepresidente Rosario Murillo. Viene offerta assistenza all’opposizione locale, finanziaria ma non solo. L’addestramento militare è parte fondamentale di questi scenari. La situazione viene portata all’esasperazione provocando morti attraverso atti estremi in modo da poter accusare il dittatore di turno di brutalità verso il proprio popolo.

Continue reading “Nicaragua: rivolta popolare o destabilizzazione golpista?” »

Share Button

Una vittoria in una battaglia che non si ferma mai

Marco Teruggi https://www.telesurtv.net

Dovevamo vincere e lo abbiamo fatto. Per la quarta volta in meno di un anno. Si dice facile, si vive eroico. Ciò che accadde in queste ore era quanto previsto: il fronte internazionale moltiplica attacchi, minacce, insulti dal Gruppo di Lima, dagli USA sino all’Unione Europea. Sapevamo, ieri, che il 21 sarebbe stato più difficile del 20, che ogni giorno a venire sicuramente lo sarebbe stato di più. Vincere ha un costo elevato quando si è sotto assedio di una guerra che è entrata nelle nostre case, strade e soggettività. Una vittoria significa un raddoppiamento della violenza che annunciano pubblicamente, impunemente.

Continue reading “Una vittoria in una battaglia che non si ferma mai” »

Share Button

Abbecedario per comprendere la vittoria del chavismo

Katu Arkonada http://www.cubadebate.cu

Il chavismo ha nuovamente vinto le elezioni in Venezuela. Sono 22 su 24 elezioni celebrate in Venezuela dal trionfo del Comandante Chavez, nel 1998, vittoria che ha inaugurato il cambio d’epoca in America Latina.

Continue reading “Abbecedario per comprendere la vittoria del chavismo” »

Share Button

Fuoco concentrato contro il Venezuela

Edgardo Ramírez http://www.cubadebate.cu/opinion

La strategia di sicurezza nazionale del governo razzista di Trump (dicembre 2017) è la sedicesima che si emette per la legge Goldwater-Nichols (1986), che aggiorna il coordinamento dei comandi militari di combattimento per regioni per imporre la politica estera suprematista ai governi e popoli del mondo.

Continue reading “Fuoco concentrato contro il Venezuela” »

Share Button

Le prove dei crimini economici contro il Venezuela

Alfredo Serrano * | odiario.info Traduzione Resistenze.org 

Una lucida recensione sull’aggressione multi-economica che il Venezuela sta soffrendo. Un’intera gamma di strumenti e misure di interferenza e di blocco, dalle nostre note agenzie di rating, ai vari tentacoli del sistema finanziario (dove non manca la presenza del “Novo Banco” del Portogallo).

Share Button

La guerra economica contro il Venezuela: mito o realtà?

Katu Arkonada http://www.cubadebate.cu

“È l’economia, stupido.” Con quella frase Bill Clinton vinse le elezioni presidenziali USA del 1992 contro George Bush padre ..

Se vogliamo analizzare cosa succede in Venezuela, un Paese dove poche persone sono state, ma tutte sembrano conoscere e commentare ciò che là accade, dobbiamo ampliare la frase e dire: E’ geopolitica, stupido.

Continue reading “La guerra economica contro il Venezuela: mito o realtà?” »

Share Button

Il Venezuela continuerà a vincere

Adán Chávez Frías http://www.cubadebate.cu

Iniziamo questo 2018 con la coscienza e l’ottimismo necessari per continuare ad affrontare i tentativi golpisti dell’impero nordamericano e dei suoi alleati. In questi primi giorni dell’anno, si è intensificata la feroce campagna internazionale di disinformazione sulla situazione in Venezuela, nel contesto di un nuovo round di colloqui per il dialogo di pace tra il governo bolivariano e l’opposizione venezuelana.

Continue reading “Il Venezuela continuerà a vincere” »

Share Button

Cubainformacion: le 4 guerre contro il Venezuela

Share Button

Le prove della guerra economica contro il Venezuela

Alfredo Serrano Mancilla – CELAG 

Proibito vedere l’ovvio. Questa frase trovata su un murales si addice alla perfezione a chi continua a ignorare l’aggressione economica che sta soffrendo il Venezuela negli ultimi anni. Si può legittimamente essere a favore o contro le decisioni economiche prese dal presidente Nicolás Maduro.

Continue reading “Le prove della guerra economica contro il Venezuela” »

Share Button

La scommessa del Venezuela

Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

La scommessa è ambiziosa: rompere l’assedio economico internazionale e le sanzioni imposte da Stati Uniti ed Unione Europea anche grazie alla creazione di una moneta virtuale venezuelana. El Petro sarà il suo nome. Ad annunciarlo è Jorge Rodriguez, ministro della Repubblica Bolivariana del Venezuela per la Comunicazione.

Continue reading “La scommessa del Venezuela” »

Share Button

Guerra economica: Euroclear blocca fondi venezuelani

di Fabrizio Verde http://www.lantidiplomatico.it

All’inizio di novembre, il vicepresidente della Repubblica, Tareck El Aissami, denuncia il blocco di 1,2 miliardi di dollari in obbligazioni per il pagamento di medicinali e cibo per i venezuelani da parte dell’operatore internazionale Euroclear, una società finanziaria che in altre occasioni ha agito come intermediario nelle transazioni obbligazionarie del paese sudamericano.

Continue reading “Guerra economica: Euroclear blocca fondi venezuelani” »

Share Button

La mappa delle forze in Venezuela

a 9 giorni dalle elezioni dei governatori

Marco Teruggi http://www.cubadebate.cu

Poco più di due mesi fa, la destra venezuelana parlava dell’ “ora zero”, il “punto di non ritorno”, non riconosceva il presidente Nicolás Maduro e faceva i primi passi per nominare un governo parallelo. Il suo progresso sembrava difficile da fermare, era accompagnata da un’architettura internazionale guidata dagli USA, un macchinario di formazione di senso comune globale, soldati diplomatici, indignati dell’ultima ora, e -per convinzione o dinamica del conflitto- settori di sinistra e progressisti. Erano giorni di persone bruciate, assalti a caserme militari, cittadine assediate con gruppi di incappucciati con armi alla mano, una lista di morti che s’ingrossava.

Continue reading “La mappa delle forze in Venezuela” »

Share Button