Tag Archives: Guillermo Lasso

Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”

di Maurice Lemoine – il Manifesto

A oltre una settimana dalle presidenziali ecuadoriane che hanno sancito la vittoria del candidato della «rivoluzione cittadina» Lenín Moreno (Alianza País), con il 51,15%, il multimilionario banchiere Guillermo Lasso (Creo-Suma) rifiuta di riconoscere la sconfitta.

Continue reading “Contro i cantori della fine del “ciclo progressista”” »

Share Button

Venezuela, tornano i «guarimberos», muore un ragazzo

dì Geraldina Colotti* – Il Manifesto

L’America latina s’infiamma per l’attacco delle destre a livello interno e internazionale. Al centro, lo scontro di poteri in Venezuela, ma anche l’Ecuador. Quito è appena uscito dalle urne con la vittoria di Lenin Moreno (Alianza Pais), contestata dal banchiere Guillermo Lasso (Creo-Suma) i cui sostenitori stanno scatenando scontri e violenze.

Continue reading “Venezuela, tornano i «guarimberos», muore un ragazzo” »

Share Button

La vittoria ecuadoriana

Ricardo Alarcón de Quesada

Ha vinto il popolo ecuadoriano. Ha sconfitto l’enorme offensiva di menzogne, calunnie e distorsioni della quasi totalità dei cosiddetti mezzi di comunicazione che si sono impegnati a dividerlo, ingannarlo e farlo votare contro se stesso.

Continue reading “La vittoria ecuadoriana” »

Share Button

La vittoria in Ecuador e continua la lotta

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Eravamo in piena gioia per l’epocale vittoria di Lenín Moreno nel secondo turno delle elezioni presidenziali in Ecuador quando conosciamo un altro farsesco episodio della congiura contro il Venezuela nella putrida OSA. Ma prima di riferirmi a quello che è successo nel ministero delle colonie, insuperabile definizione del ministro degli esteri cubano Raúl Roa, alcune parole sulla buona notizia che l’Ecuador ci ha dato.

Continue reading “La vittoria in Ecuador e continua la lotta” »

Share Button

Ecuador: il popolo ha detto non un passo indietro

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

La vittoria ottenuta da Alianza País nel ballottaggio del 2 aprile conferma che il popolo ecuadoriano ha saputo discernere ciò che era in gioco: la continuità di un governo che ha segnato un prima e un dopo nella storia contemporanea dell’Ecuador o il suicidio salto nel vuoto emulando la tragedia argentina.

Continue reading “Ecuador: il popolo ha detto non un passo indietro” »

Share Button

Lenín Moreno è il nuovo presidente dell’Ecuador

Redazione di Resistência – Marx21.it

Lenín Moreno è il nuovo presidente dell’Ecuador. Con il 94,18% delle schede scrutinate, il candidato della forza progressista Alianza País ha raggiunto il 51,07% dei voti contro il candidato della destra Guillermo Lasso che ha ottenuto il 48,93%, secondo la proclamazione ufficiale del Consiglio Nazionale Elettorale (CNE).

Continue reading “Lenín Moreno è il nuovo presidente dell’Ecuador” »

Share Button

Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere

Il candidato progressista di Alianza Pais, Lenin Moreno, ha vinto le elezioni presidenziali in Ecuador.

Con il 98.45% dei voti scrutinati, Lenin ha sconfitto l’ex banchiere Guillermo Lasso, candidato della coalizione di destra CREO-SUMO con il 51.14% contro il 48.%, secondo quanto affermato dal Consiglio elettorale Nazionale.

Continue reading “Ecuador, la Revoluciòn ciudadana sconfigge il banchiere” »

Share Button

Ecuador: il giorno prima

Terrorismo informativo e manipolazione mediatica in Ecuador

Atilio Borón http://www.cubadebate.cu

Dalle poche ore in cui sono in questo paese ho potuto verificare la portata della “dittatura” di Rafael Correa quella che, instancabilmente, denunciano la plutocrazia bancaria ed i suoi portavoce, gli sbadati leader di alcuni movimenti sociali e una disorientata sinistra che pensa che votando un banchiere ultra-neoliberale che ripara i suoi profitti in paradisi fiscali potrà dare l’anelato salto verso la costruzione del socialismo in Ecuador.

Continue reading “Ecuador: il giorno prima” »

Share Button

Ecuador, ora zero

L’ora arrivò: Lenin Moreno affronterà il banchiere Guillermo Lasso, in un’elezione che avrà ripercussioni regionali, indipendentemente dal risultato. Rafael Correa denunciò, molto tempo fa, prima degli analisti, politologi ed economisti della regione, il tentativo di “restaurazione conservatrice”, come lo chiamò acerbamente, che cominciava a svilupparsi in America Latina e nei Caraibi.

Continue reading “Ecuador, ora zero” »

Share Button

Cubainformacion: da Lenin alle…vacanze bancarie

Share Button

La spudoratezza della destra in Nostra America

Patricio Montesinos http://www.cubadebate.cu

Se mai la destra, in Nostra America, ha avuto un briciolo di vergogna, evidentemente lo ha perso completamente negli ultimi anni con la sua esasperata ambizione di rifarsi del potere nelle nazioni a sud del Rio Bravo e sino alla Patagonia.

Gli argomenti al riguardo sono numerosi, ma la la misura superò il limite, nelle ultime ore, quando al grido di “Viva Pinochet” in una cerimonia pubblica, l’ex presidente del Cile, Sebastián Piñera, ha presentato la sua candidatura per competere, per un possibile nuovo mandato, alle elezioni del prossimo novembre in quel paese sudamericano.

Continue reading “La spudoratezza della destra in Nostra America” »

Share Button

L’Ecuador decide il suo futuro

Sinay Céspedes Moreno  prensa-latina.cu – Resistenze.org 

Il prossimo 2 aprile si svolgerà in Ecuador il secondo turno delle elezioni generali, nelle quali si deciderà il prossimo presidente di questa nazione sudamericana, e dove si confronteranno due programmi politici e due diverse visioni dei prossimi quattro anni.

Continue reading “L’Ecuador decide il suo futuro” »

Share Button

Ecuador nega l’ingresso a Lilian Tintori

Mercoledì mattina, le autorità dell’Ecuador hanno negato l’ingresso ad una figura nota dell’opposizione venezuelana, Lilian Tintori, in viaggio per incontrare e fare campagna elettorale per il candidato presidenziale della destra, Guillermo Lasso. Lo riporta in dettaglio Telesur.

Continue reading “Ecuador nega l’ingresso a Lilian Tintori” »

Share Button

Ecuador: elezioni e guerra sporca

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

revolucion ciudadanaNelle elezioni presidenziali ecuadoriane del 16 febbraio si decide se il progetto anti-neoliberale, popolare e latino americanista di Alianza Pais mantiene il potere esecutivo e legislativo, come è accaduto negli ultimi dieci anni, o se uno di questi rami, o entrambi, passano nelle mani dell’opposizione neoliberale.

Continue reading “Ecuador: elezioni e guerra sporca” »

Share Button

Ecuador, la capitale elettorale dell’America Latina

Alfredo Serrano Mancilla – RT – http://www.lantidiplomatico.it

ce082a3e1047a09a0cb112d9b75ad80dLe elezioni del 19 febbraio in Ecuador rappresentano qualcosa di più che una semplice tornata elettorale.

Un evento che trascende la politica interna. A livello regionale, la posta in gioco è l’ipotesi della  fine del ciclo.

Continue reading “Ecuador, la capitale elettorale dell’America Latina” »

Share Button