Tag Archives: Gustavo Petro

Perché la visita di Petro in Venezuela è di portata storica

lantidiplomatico.it

Qualche giorno fa a Caracas ha avuto luogo un evento assai simbolico e che avrà un forte impatto sull’intera regione sudamericana. Il presidente colombiano Petro è stato ricevuto dal suo omologo venezuelano Maduro a palazzo Miraflores. Quest’incontro segna la ripresa e la normalizzazione delle relazioni tra i due paesi dopo la triste parentesi di Ivan Duque che in tutti i modi ha cercato in combutta con gli Stati Uniti di rovesciare Maduro rendendo la Colombia la principale piattaforma per la destabilizzazione del vicino Venezuela.

Continue reading “Perché la visita di Petro in Venezuela è di portata storica” »

Share Button

Presidente Colombia: “Gli USA stanno rovinando tutte le economie del mondo”

Il leader colombiano ha anche accusato Washington di adottare misure lesive per salvaguardare se stessa, senza tener conto dell’effetto che hanno.

Il presidente colombiano Gustavo Petro ha accusato mercoledì gli USA di rovinare “tutte le economie del mondo” adottando misure per proteggersi da un’eventuale crisi, indipendentemente da ciò che accade agli altri Paesi.

Continue reading “Presidente Colombia: “Gli USA stanno rovinando tutte le economie del mondo”” »

Share Button

Cuba e il terrorismo

 Luis Alberto Rodriguez Angeles

Davanti al segretario di Stato USA, Antony Blinken, il presidente colombiano, Gustavo Petro, ha pronunciato una scomoda verità sull’inclusione di Cuba nella lista – elaborata dalla Casa Bianca- dei paesi “patrocinatori del terrorismo”. Ha detto: “Quello che è successo con Cuba è un’ingiustizia. Questo si chiama ingiustizia, quindi, secondo me, non dipende da noi, deve essere corretto».

Continue reading “Cuba e il terrorismo” »

Share Button

Colombia: verso la pace con giustizia sociale

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

Il governo di Gustavo Petro-Francia Márquez ha iniziato, a buon ritmo, nella sua importantissima missione e esibisce saldi progressi, ad 11 giorni dal suo insediamento. Ha già registrato davanti al Congresso il suo provvedimento faro, la riforma fiscale, senza la cui approvazione non potrebbe realizzare i programmi sociali per attuare una riforma rurale integrale, fare dell’istruzione e della salute un diritto universale e combattere frontalmente la fame nel secondo paese più diseguale dell’America Latina.

Continue reading “Colombia: verso la pace con giustizia sociale” »

Share Button

Il presidente colombiano: “Guaidó è un’ombra, non esiste”

www.lantidiplomatico.it

Arriva l’ennesimo colpo alla residua credibilità del burattino golpista Juan Guaidò come presidente incaricato del Venezuela.

Il presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha definito “inesistente” il presunto leader dell’opposizione venezuelana Juan Guaidó, che si era autoproclamato presidente nel 2019. Il capo di Stato colombiano ha aggiunto che il golpista al soldo di Washingtn “non ha il controllo del Venezuela”.

Continue reading “Il presidente colombiano: “Guaidó è un’ombra, non esiste”” »

Share Button

La spada di Bolivar nella Colombia di Petro e Marquez

Geraldina Colotti

Con la statura politica che lo caratterizza e che ha dimostrato in quasi un decennio alla guida del paese, il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, si è congratulato con il suo omologo Gustavo Petro, che il 7 agosto ha prestato giuramento come nuovo capo di Stato della Colombia, insieme alla sua vice Francia Marquez, per il periodo 2022-2026.

Continue reading “La spada di Bolivar nella Colombia di Petro e Marquez” »

Share Button

Colombia: il Presidente Petro dialoga con il governo del Venezuela

Il neo Presidente della Colombia, Gustavo Petro, ha confermato di aver comunicato con il governo venezuelano per aprire la frontiera comune e ristabilire il pieno esercizio dei diritti umani lungo il confine.

Continue reading “Colombia: il Presidente Petro dialoga con il governo del Venezuela” »

Share Button

Colombia: le sfide che attendono Petro dopo la storica vittoria

Geraldina Colotti

Gustavo Petro è il nuovo presidente della Colombia, per il periodo 2022-2026. Il candidato della coalizione Pacto Historico è stato votato da 11.281.013 di persone, totalizzando il 50,44% delle preferenze, contro i 10.580.412 dello sfidante, Rodolfo Hernandez, che ha corso per l’alleanza Liga de Gobernantes Anticorrupción, ottenendo il 47,31%.

Continue reading “Colombia: le sfide che attendono Petro dopo la storica vittoria” »

Share Button

Colombia: il programma rivoluzionario di Petro e Márquez, la vittoria degli ultimi

“Il trionfo di oggi è un fatto storico per trasformare la Colombia. Andiamo insieme per la dignità, per la giustizia sociale e ambientale e per la nostra libertà. Riceviamo un impegno per l’integrità e la trasparenza. Una consegna del popolo per la vita.

Continue reading “Colombia: il programma rivoluzionario di Petro e Márquez, la vittoria degli ultimi” »

Share Button

Cuba – Colombia: congratulazioni x vittoria Gustavo Petro

Cuba si è congratulata oggi con il presidente colombiano eletto, Gustavo Petro, candidato del Patto Storico, vincitore del ballottaggio di domenica.

Nel suo account Twitter, il presidente di Cuba, Miguel Díaz-Canel, ha sancito la volontà di approfondire le relazioni tra le due nazioni.

Continue reading “Cuba – Colombia: congratulazioni x vittoria Gustavo Petro” »

Share Button

Intervista a Maria Fernanda Barreto

Oggi, 19 giugno, si svolge in Colombia il secondo turno delle elezioni presidenziali. Un appuntamento determinante che potrebbe dare la vittoria al candidato di sinistra, Gustavo Petro, rappresentante del Patto Storico, contro il secondo classificato al primo turno, l’imprenditore Rodolfo Hernández, che si candida per la Lega dei Governatori Anticorruzione. A questo proposito, abbiamo intervistato María Fernanda Barreto, analista internazionale colombiano-venezuelana, che ringraziamo per aver risposto alle nostre domande.

Continue reading “Intervista a Maria Fernanda Barreto” »

Share Button

La Colombia degli ultimi spera nel Pacto Histórico

Geraldina Colotti

La Colombia si prepara al secondo turno delle presidenziali, il prossimo 19 giugno. Al primo turno, che si è svolto il 29 maggio, hanno votato 21.146.287 aventi diritto. L’astensione è stata del 45,2%. Il più votato è stato Gustavo Petro, candidato del Pacto Historico, la coalizione che raccoglie forze di sinistra e progressiste. Ex senatore ed ex sindaco della capitale, Bogotà, Petro ha ottenuto 8.526.352 di voti, più del 40%. All’ex primo cittadino della città di Bucaramanga, Rodolfo Hernández, che si presentava come “indipendente”, sono andate 5.952.748 preferenze, poco più del 28%.

Continue reading “La Colombia degli ultimi spera nel Pacto Histórico” »

Share Button

Colombia, 1° turno elezioni: Vince Petro

Al ballottaggio contro il fascista Hernández che ha dichiarato: “Sono seguace di Hitler”*.

Guarda il VIDEO:
*“Yo soy seguidor de un gran pensador alemán, Adolfo Hitler”: Rodolfo Hernández|22/agosto/2016|RCN

Domenica (29 maggio 2022, ndt) i colombiani si sono recati alle urne per eleggere il loro nuovo presidente e, come previsto dai sondaggi, il candidato di sinistra Gustavo Petro del Patto storico ha vinto con il 40,3% dei voti, seguito dal candidato indipendente e populista Hernández della Lega dei governanti anticorruzione, con il 28,20% dei voti. Nessuno dei candidati ha raggiunto una percentuale sufficiente per vincere al primo turno, quindi i due candidati con il maggior numero di voti dovranno affrontare un ballottaggio il 19 giugno.

Continue reading “Colombia, 1° turno elezioni: Vince Petro” »

Share Button

Colombia, il vento del cambiamento

Fabio Marcelli  https://www.altrenotizie.org

Le elezioni presidenziali colombiane, il cui primo turno si svolgerà domenica 29 giugno, rappresentano solo una tappa, per quanto importante, di un percorso lungo e complesso, intrapreso da tempo. Una periodizzazione utile potrebbe essere quella che assume come data di partenza il 9 aprile 1948, data dell’assassinio del leader liberale progressista Jorge Eliecer Gaitan. In quanto italiani siamo stupiti dalla vicinanza cronologica alla data del 18 aprile 1948, giorno della vittoria della Democrazia Cristiana e dello schieramento filostatunitense alle elezioni politiche italiane e inizio della lunga estromissione delle forze della sinistra, in particolare il Partito comunista, dal governo del Paese.

Continue reading “Colombia, il vento del cambiamento” »

Share Button

Colombia: Elezioni tra speranze e tensioni sociali

Il 29 maggio si terranno le elezioni presidenziali in Colombia. Gli ultimi sondaggi dell’Istituto Centro Strategico Latinoamericano di Geopolitica (CELAG) del 29 aprile scorso, davano ancora in vantaggio la coalizione del Patto Storico di Gustavo Petro (ex sindaco di Bogotà) e Francia Márquez (vincitrice del Nobel dell’Ambiente).

Continue reading “Colombia: Elezioni tra speranze e tensioni sociali” »

Share Button