Tag Archives: Henrique Capriles Radonski

E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela

di Geraldina Colotti* Caracas, 7 agosto 2017

Più chavisti di Chavez… insieme all’oligarchia. Più chavisti di Chavez insieme a chi ha organizzato il golpe contro di lui, all’occorrenza chiamandolo “scimmia”, dittatore eccetera eccetera.

Continue reading “E’ in corso un Piano Condor mediatico contro il Venezuela” »

Share Button

La Costituente arriva in Parlamento

Geraldina Colotti

Cambiano faccia alla velocità della luce e a quella della “post-verità”. Dopo le dichiarazioni di Ramos Allup, capo del partito Accion Democratica (Ad, il centrosinistra della IV Repubblica), ieri è andato in televisione anche la banderuola per eccellenza, Henrique Capriles Radonski, leader del partito Primero Justicia: per dire che, come l’ex presidente del Parlamento e vicepresidente dell’Internazionale socialista, anche lui parteciperà con la sua compagine alle elezioni regionali e a quelle presidenziali, che terranno l’anno prossimo.

Continue reading “La Costituente arriva in Parlamento” »

Share Button

Venezuela: la verità la si trova seguendo i soldi

Tony Cartalucci, LDhttps://aurorasito.wordpress.com

La crisi attuale del Venezuela non è guidata dall’ideologia politica. Non è una battaglia tra socialismo e capitalismo o dittatura e democrazia, è lo scontro tra due centri di potere politico dagli interessi opposti e che collidono geopoliticamente.

Continue reading “Venezuela: la verità la si trova seguendo i soldi” »

Share Button

Lopez e Ledezma ritornano in galera

Il Tribunale Supremo di Giustizia venezuelano ha revocato gli arresti domiciliari e deciso per il ritorno al carcere degli oppositori Leopoldo López e Antonio Ledezma per “non aver adempiuto alle condizioni imposte affinché si mantenessero gli arresti domiciliari”.

Continue reading “Lopez e Ledezma ritornano in galera” »

Share Button

Leopoldo Lopez, un golpista coerente

Roberto Montoya http://www.cubadebate.cu

“Ai militari, che oggi sono nelle strade voglio inviare un messaggio molto chiaro, molto sereno e inquadrato nella nostra Costituzione. Anche voi avete il diritto ed il dovere di ribellarsi, di ribellarsi agli ordini che cercano di reprimere il popolo venezuelano”. Queste sono alcune delle frasi che disse Leopoldo López in uno degli ultimi video che ha registrato, lo scorso giugno, dalla prigione militare di Ramo Verde.

Continue reading “Leopoldo Lopez, un golpista coerente” »

Share Button

Venezuela, concessi i domiciliari al golpista Lopez

Fabrizio Verde  http://www.lantidiplomatico.it

Il dirigente dell’estrema destra venezuelana Leopoldo Lopez, incarcerato perché ritenuto responsabile delle morti avvenute in occasione delle proteste violente scatenate nel 2014 che causano la morte di 43 venezuelani innocenti, ha ottenuto gli arresti domiciliari. La detenzione alternativa è stata disposta dal Tribunale Supremo di Giustizia della Repubblica Boliviariana del Venezuela (TSJ) per problemi di salute del detenuto.

Continue reading “Venezuela, concessi i domiciliari al golpista Lopez” »

Share Button

Coloro che incappucciarono Marti

Yoerky Sánchez Cuéllar http://www.cubadebate.cu

Non gli è stato sufficiente bruciare la bandiera cubana in un viale in Venezuela. Mani infami, preda dell’odio e dell’irrazionalità umana, hanno oltraggiato, giorni dopo, il monumento a Marti che si erige nel quartiere di Caracas di Chacaíto, dove il Maestro alza il suo braccio redentore e dalla sua altezza morale eleva la nozione di bene e l’utilità della virtù.

Continue reading “Coloro che incappucciarono Marti” »

Share Button

Giocando con il fuoco

Elias Jaua – America XXI – http://www.lantidiplomatico.it

Il Governatore di uno Stato Federale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, l’oppositore Henrique Capriles Radonski, circondato da funzionari della polizia statale sotto il suo comando, senza uniforme, partecipa a manifestazioni violente dove vengono bloccate le principali autostrade, si distruggono le infrastrutture pubbliche e private e ci si scontra con i corpi di sicurezza dello Stato Nazionale. Lo stesso fanno gli altri sindaci e deputati dell’opposizione.

Continue reading “Giocando con il fuoco” »

Share Button

Quali legami tra opposizione venezuelana e Israele?

http://www.lantidiplomatico.it

israelLe bandiere israeliane sventolate in occasione della manifestazione del 1 settembre a Caracas dall’opposizione hanno fatto riemergere i profondi legami tra la destra venezuelana e il regime sionista

Continue reading “Quali legami tra opposizione venezuelana e Israele?” »

Share Button

La Storia e GNC contro la Rivoluzione Bolivariana

Hugo Morales Karell https://lapupilainsomne.wordpress.com

venezuela mano yankeeDalla fine della seconda metà del secolo scorso, i carri armati pensanti si sono affannati nel teorizzare sulle diverse forme di aggressione. A questo proposito, hanno formulato le più diverse teorie su come raggiungere i loro scopi guerrafondai, cercando di “mettere da parte” gli usi delle guerre convenzionali che si praticano dall’antico impero romano.

Continue reading “La Storia e GNC contro la Rivoluzione Bolivariana” »

Share Button

Obama firma le sanzioni contro Caracas

https://albainformazione.wordpress.com  G. Colotti – il manifesto

Barack Obama ha firmato: le sanzioni Usa contro il Venezuela, approvate dal Congresso, diventano così esecutive. Sono dirette ai «funzionari responsabili di violazioni ai diritti umani» e contemplano il congelamento dei beni e il rifiuto dei visti. Obama assume dunque appieno la posizione delle destre venezuelane, i cui rappresentanti hanno più volte fatto ricorso alle istanze internazionali per chiedere sanzioni contro il proprio paese. Tra i più accaniti, i due ex golpisti Maria Corina Machado (grande amica di George W. Bush) e Leopoldo López, in carcere in attesta di giudizio con l’accusa di aver diretto le proteste violente scoppiate a febbraio (43 morti e centinaia di feriti).

Continue reading “Obama firma le sanzioni contro Caracas” »

Share Button