Tag Archives: Hermanos al Rescate

La vera origine della Legge Helms-Burton

Jesús Arboleya  https://progresosemanal.us

Nel 1998, appena due anni dopo che la Legge Helms-Burton fosse approvata, il Center for Public Integrity (CPI), una nota organizzazione no-profit dedita al giornalismo d’inchiesta con il manifesto fine di “rivelare abusi di potere e la corruzione di istituzioni pubbliche e private” degli USA, pubblicò un ampio rapporto sull’origine di questa legge, che fino ad oggi non è stata confutato (*).

Continue reading “La vera origine della Legge Helms-Burton” »

Share Button

A 21 anni dalla legge che codificò il blocco

Moralmente e giuridicamente corretto rimane la totale revoca del blocco …

Sergio Alejandro Gomez http://www.cubahora.cu

Quando il 12 marzo 1996 il presidente William Clinton approvò la legge Helms-Burton, circondato da importanti figure dell’ultra destra anti cubana di Miami, cedette una parte considerevole delle prerogative che aveva sbandierato la Casa Bianca per gestire la propria politica verso Cuba da che John F. Kennedy impose il blocco totale, nel gennaio 1962.

Continue reading “A 21 anni dalla legge che codificò il blocco” »

Share Button

Mafia anticubana ha forza nel congresso yankee

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

Mafia1Coloro che pensarono che la mafia terrorista anticubana stesse per morire si sono sbagliati; qualcosa che dovrebbe servire da esperienza per non sottostimare i nemici della Rivoluzione cubana.

Continue reading “Mafia anticubana ha forza nel congresso yankee” »

Share Button

Il “museo” della sconfitta a Miami

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

BaiaLa Brigata 2506, armata ed addestrata da un piano congiunto Pentagono, Casa Bianca, Dipartimento di Stato e CIA, fu una marionetta dell’eterna ossessione delle forze più oscure, degli USA, per sconfiggere la Rivoluzione Cubana. Ciò che resta di essa è caduto oggi nelle peggiori mani e parlano a suo nome Felix Ismael Rodriguez, l’assassino del Che Guevara, e Esteban Bovo, padre di un commissario di Miami, che non ha perso l’occasione per promuovere, dice ispirato dall’esempio del progenitore, progetti contro Cuba e la più recente emigrazione cubana a Miami.

Continue reading “Il “museo” della sconfitta a Miami” »

Share Button

Le aggressioni, provocazioni ed infamie di José Basulto

http://percy-francisco.blogspot.it

jose+basultoIeri è comparso lacrimante davanti ai media che hanno dato copertura mediatica ad un altro anniversario dell’incidente del 24 febbraio 1996 che provocò, come risultato, l’abbattimento di due aerei dei Fratelli al Salvataggio (Hermanos al Rescate). Basulto, cinicamente, si è prestato a rivivere questo evento con cinismo e spudoratezza. Cosa fu ciò che realmente avvenne? Chi è questo sinistro personaggio? Perché è stato un complice dell’aggressione CIA contro Cuba e continua a vivere impunito nonostante i suoi crimini? Offro ai miei lettori l’assoluta verità su questi fatti in un vecchio lavoro risalente al 2003.

Continue reading “Le aggressioni, provocazioni ed infamie di José Basulto” »

Share Button

Sono cubano e voglio asilo politico

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

ley de ajuste cubano emigracionSecondo quanto ha raccontato, a questa giornalista, un cubano residente in Messico, che ha deciso di recarsi negli USA per visitare i suoi parenti, al confine, l’ufficiale di immigrazione USA non usciva dallo stupore, vedendo che l’uomo non pronunciava le parole magiche che devono dire gli isolani, secondo la logica della politica USA: “Sono cubano e voglio asilo politico”.

Continue reading “Sono cubano e voglio asilo politico” »

Share Button

I diritti di Obama

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

contra hermanoMartedì 24/11/2015, l’artiglieria turca ha abbattuto un aereo russo SU-24, dopo che questo aveva attaccato un convoglio di petrolio siriano rubato dalle forze terroriste dell’esercito islamico, trafficato attraverso imprenditori turchi.

Continue reading “I diritti di Obama” »

Share Button

Tra cifre, spie, internet e la socialità globale

Nelson P. Valdés –https://lapupilainsomne.wordpress.com

presos“Il denaro è declinato come un motivo primario per lo spionaggio, anche se ancora è comune, e dal 2000 non si conosce di un qualche nordamericano che abbia ricevuto pagamenti per spiare.

Changes in Espionage by Americans: 1947-2007, March 2008. [1]

Continue reading “Tra cifre, spie, internet e la socialità globale” »

Share Button

La verità lascia ancora una volta mal messa la CIA

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

BaiaNei giorni scorsi si è conosciuta la declassificazione di documenti archiviati nei sotterranei della CIA, relativi all’invasione di Cuba in Playa Giron, nella Baia dei Porci nell’aprile del 1961 dove le truppe mercenarie addestrate, finanziati ed equipaggiati dalla CIA ed il governo USA, soffrirono una pesante sconfitta in appena 72 ore.

Continue reading “La verità lascia ancora una volta mal messa la CIA” »

Share Button

Due storie a proposito degli editoriali del New York Times su Cuba

O. P. Solomon http://lapupilainsomne.wordpress.com

caricatura-cuba-embargo-Matt-WuerkerIl fatto che uno dei giornali più influenti degli Stati Uniti e del mondo, The New York Times, abbia pubblicato, in un mese, sei editoriali contro il blocco economico, commerciale e finanziario imposto da Washington a L’Avana, da oltre 50 anni, è un segno che la questione cubana genera divergenti opinioni nei circoli politici degli Stati Uniti.

Continue reading “Due storie a proposito degli editoriali del New York Times su Cuba” »

Share Button