Tag Archives: Ignacio Lula da Silva

Il golpe del 2016: una porta al disastro

Dilma Rousseff www.cubadebate.cu

Oggi, tre anni fa, la Camera dei Deputati, comandata da un deputato condannato per corruzione, approvò l’apertura di un processo di impeachment contro di me, senza che ci fosse un crimine di responsabilità che giustificasse tale decisione. Quella votazione in sessione plenaria fu uno dei momenti più infami della storia brasiliana. Svergognò il Brasile di fronte a se stesso e di fronte al mondo.

Continue reading “Il golpe del 2016: una porta al disastro” »

Share Button

Che pena, Brasile!

Contro Lula, si è lanciata una vera muta oligarchica e della grande stampa, con il desiderio di cercare i modi per poterlo allontanare dalla candidatura

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “Che pena, Brasile!” »

Share Button

Lula: lettera dal carcere

L’ex presidente del Brasile ha inviato una lettera al suo popolo, scritta nella cella in cui è imprigionato da esattamente un anno, a Curitiba.

Amiche e amici, instancabili compagne e compagni di lotta.

Continue reading “Lula: lettera dal carcere” »

Share Button

Bolsonaro, Moro e la CIA

Internationalist 360°http://aurorasito.altervista.org/?p=6089

Il 18 marzo, il presidente di estrema destra del Brasile Jair Bolsonaro fece storia. Fuori dall’agenda del suo primo viaggio ufficiale negli Stati Uniti, visitava il quartier generale della CIA, primo presidente brasiliano a farlo. Al contrario, Bolsonaro non ha mai visitato l’ABIN, l’equivalente moribondo brasiliano della CIA.

Continue reading “Bolsonaro, Moro e la CIA” »

Share Button

Il messaggio di Lula alla IV Conferenza per l’equilibrio del Mondo

Cari amici  della Rete degli intellettuali, artisti e movimenti sociali in difesa dell’umanità.

Ho avuto l’allegria di partecipare a questo importante incontro, L’Equilibro del Mondo, nel 2013 ed oggi è ancora più importante che sei anni fa, che il mondo cerchi di trovare il suo equilibrio, la solidarietà e la fraternità.

Continue reading “Il messaggio di Lula alla IV Conferenza per l’equilibrio del Mondo” »

Share Button

Da Cuba si convoca la solidarietà mondiale x Lula

I membri della Carovana brasiliana “60 anni della Rivoluzione Cubana”, hanno convocato da L’Avana la solidarietà internazionale in appoggio alla lotta per la liberazione dell’ex presidente Luis Inacio Lula da Silva.

Continue reading “Da Cuba si convoca la solidarietà mondiale x Lula” »

Share Button

Lula, il personaggio dell’anno in Brasile

Emir Sader  www.cubadebate.cu

Di tutto quello che è successo quest’anno in Brasile, che abbia una certa importanza, non c’è nulla che possa essere spiegato senza riferirsi a Lula, che significa speranza per molti e panico per altri.

Mai il destino di un paese è stato così intrinsecamente legato al destino di una persona, come lo sono i destini del Brasile e di Lula.

Continue reading “Lula, il personaggio dell’anno in Brasile” »

Share Button

Satellite di Washington

Eric Nepomuceno  www.cubadebate.cu

Quando venne eletto presidente, il capitano dell’Esercito Jair Bolsonaro promise ridurre i 29 ministeri che erediterà da Michel Temer a 15. Poi disse che sarebbero stati 17. Questa settimana ha nominato il ventesimo ministro. Ed ha lasciato intendere che potrà crearne altri tre.

Continue reading “Satellite di Washington” »

Share Button

Lula invia una missiva al popolo di Cuba

“Abbiano grande orgoglio dei propri medici”

Yuniel Labacena Romero – www.cubadebate.cu

San Paolo, Brasile – Sapevo che non avrei potuto vedere Luiz Inácio Lula da Silva durante questo breve soggiorno come inviato speciale in Brasile. Capivo che era difficile arrivare alla sua cella, presso la sede della Polizia Federale nella città di Curitiba, in cui si trova recluso, dallo scorso aprile, per presunti reati di corruzione, un sito dal quale non chiede “favori, semplicemente giustizia”.

Continue reading “Lula invia una missiva al popolo di Cuba” »

Share Button

Proposta: Lula per il Nobel della Pace

La campagna internazionale affinché l’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva sia dichiarato Premio Nobel della Pace nel 2019 è nella fase di formalizzazione, rivela il settimanale Brasil de Fato.

Continue reading “Proposta: Lula per il Nobel della Pace” »

Share Button

Distruzione di Argentina e Brasile: regalo per Trump

Emir Sader –  www.cubadebate.cu

Mai l’America Latina era stata così unita ed integrata, come quando Argentina e Brasile hanno cessato di essere rivali per essere alleati, per mano di Luiz Inácio Lula da Silva e Nestor Kirchner e, più tardi, quelle di Cristina Fernandez e Dilma Rousseff. Con il rafforzamento e l’ampliamento del Mercato Comune del Sud (Mercosur), con la fondazione dell’Unione delle Nazioni Sudamericane (UNASUR) ed il suo Consiglio Sudamericano di Difesa, con la creazione della Comunità degli Stati dell’America Latina e dei Caraibi (CELAC); quando per la prima volta l’America Latina ed i Caraibi passavano ad avere un’entità loro, senza USA e Canada, come nell’Organizzazione degli Stati Americani. Mai Washington era stata così isolata dal continente. Le sue scommesse fallivano, una dopo l’altra: Messico, Perù, Colombia, Cile.

Continue reading “Distruzione di Argentina e Brasile: regalo per Trump” »

Share Button

Parliamo di fascismo

 Ricardo Aronskind https://ciptagarelli.jimdo.com

L’elezione di Jair Bolsonaro alla Presidenza della Repubblica Federativa ha e avrà un enorme impatto in Brasile e in tutta la nostra regione. E’ un dato geopolitico, economico e sociologico/culturale che non si può ignorare.

Continue reading “Parliamo di fascismo” »

Share Button

Cubainformacion: Brasile tempo di Resistenza


Brasile: è arrivata l’ora della Resistenza

 

L’ex militare ultrà di destra, misogino ed omofobo Jair Bolsonaro ora è il nuovo presidente del Brasile. Il copione del Dipartimento di Stato, dell’oligarchia e dei grandi media del Brasile si è compiuto alla perfezione.

Continue reading “Cubainformacion: Brasile tempo di Resistenza” »

Share Button

Sergio Moro, il nuovo capo del Piano Condor giudiziario in America Latina?

Bruno Sgarzini http://misionverdad.com

Il giudice Moro ha accettato di essere Ministro della Giustizia di Bolsonaro ed è ad un passo dall’essere magistrato della Corte Suprema di Giustizia. Creatore di Lava Jato, Moro è il primo giudice transnazionale dell’America Latina in grado di cittadinizzare la “lotta contro la corruzione”.

Benché il fatto abbia scandalizzato persino gli editori The Economist, che grazie alla sua nomina hanno qualificato come atto politico l’imprigionamento di Lula, il fatto non sorprende nessuno dalla l’evidente parzialità di Moro negli ultimi tempi.

Continue reading “Sergio Moro, il nuovo capo del Piano Condor giudiziario in America Latina?” »

Share Button

Brasile: le ragioni della vittoria di Bolsonaro

Bruno Sgarzini, Mision Verdad – http://aurorasito.altervista.org

Inedito è il processo che portava a queste elezioni, così come i risultati e il panorama dopo il primo round segnato da eventi simbolici. 48 milioni di brasiliani hanno votato per Jair Bolsonaro; 30 milioni Fernando Haddad del PT; e 13 milioni da Ciro Gómez del partito democratico laburista. Un paese dipinto nel nord del rosso ptista, e al centro-sud del verde bolsonarista, con le principali città sotto il suo rigido controllo elettorale. Queste sono alcune note di tale processo, che essendo inedite, è impossibile analizzare in modo lineare e convenzionale.

Continue reading “Brasile: le ragioni della vittoria di Bolsonaro” »

Share Button