Tag Archives: ileana ros lehtinen

I filibustieri del XXI secolo contro il Nicaragua

Alla meta del XIX secolo uno statunitense sognò di governare il Nicaragua.

William Walker partì nel 1855 verso la giovane nazione centroamericana, divisa da un conflitto civile. Riuscì ad insediarsi sulla poltrona presidenziale puntando il revolver e con imbrogli politici. La Guerra Nazionale Centroamericana che scoppiò per le sue illusioni si concluse con la resa dei filibustieri, il 1 maggio del 1857. Walker prima aveva ordinato d’incendiare  Granada, la città delle colonne moresche sule rive del lago Cocibolca.

Continue reading “I filibustieri del XXI secolo contro il Nicaragua” »

Share Button

Disperazione ed angoscia tra i mafiosi di Miami

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Scoraggiati, di fronte all’assenza di azioni contro Cuba, che aspettavano dall’attuale amministrazione del presidente Donald Trump, i membri della mafia terrorista anticubana di Miami intraprendono una precipitosa corsa per cercare di far pressione sulla Casa Bianca.

Continue reading “Disperazione ed angoscia tra i mafiosi di Miami” »

Share Button

Con l’alito di Bacardí, la canea è attivata

Randy Alonso Falcón http://www.cubadebate.cu

Ubriacata da Bacardí, la congressista Ileana Ros-Lehtinen si è lanciata in un’offensiva pubblica contro la licenza concessa, a fine 2015, dal governo USA affinché Cubaexport registrasse, nuovamente in quel paese, il marchio cubano di rum Havana Club.

Continue reading “Con l’alito di Bacardí, la canea è attivata” »

Share Button

Donald Trump: terminò l’outsider?

Iroel Sánchez  https://lapupilainsomne.wordpress.com/

trump america latina unidaTutto sembrava indicare che Donald Trump non arrivò alla Casa Bianca con l’America Latina tra le sue priorità.

A differenza di quello che è successo con il Medio Oriente, dove dalla campagna elettorale le sue minacce all’Iran hanno generato risposte dal governo di Teheran e aumentato le tensioni in uno scenario in cui gli USA hanno perso la leadership a partire dal ruolo della Russia nella crisi siriana, in America Latina era stato diverso.

Continue reading “Donald Trump: terminò l’outsider?” »

Share Button

Cubainformacion: da Bruxelles a … Batista

Share Button

Sfacciata montatura, della CNN, contro il Venezuela

Angel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

trmp Tarek El Aissami cnnIl 13 febbraio, il Dipartimento del Tesoro USA ha accusato, come capo del narcotraffico il vice presidente esecutivo del Venezuela, Tarek El Aissami, e ha annunciato “sanzioni” contro di lui: ritirargli il visto e confiscargli i beni posseduti in territorio USA. Giorni prima, un gruppo di legislatori di quel paese, tra cui risaltano i controrivoluzionari d’origine cubana Ileana Ros-Lehtinen, Robert Menendez, Marco Rubio, Mario Diaz Balart e altri simili, avevano indirizzato una lettera al presidente Donald Trump in cui chiedevano una mano più dura contro il Venezuela e si avventavano contro El Aissami, che accusano di collegamenti con il traffico di droga ed il terrorismo internazionale.

Continue reading “Sfacciata montatura, della CNN, contro il Venezuela” »

Share Button

Da perseguitata politica a turista a L’Avana

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

rosa maria payaDa “perseguitata politica” a turista a L’Avana così, semplicemente, è stata la trasformazione di Rosa María Payá Acevedo, figlia del “dissidente” Oswaldo Payá Sardiñas, morto per colpa dello spagnolo Angelo Carromero, che guidava, in eccesso di velocità, e condannato per omicidio.

Continue reading “Da perseguitata politica a turista a L’Avana” »

Share Button

Nicaragua: in marcia il golpe “blando”

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

920937029-nicaraguan-revolution-fsln-sandinista-flag-nicaraguanerIl Nicaragua sandinista, membro dell’Alba e solidario con Cuba e Venezuela, non è alieno dalla controffensiva USA e dei blocchi di potere politico-economico locali contro i governi popolari e progressisti dell’America Latina e dei Caraibi.

Continue reading “Nicaragua: in marcia il golpe “blando”” »

Share Button

Cubainformacion: la ‘pacifica’ Berta

Share Button

Miami: il letamaio dei “dissidenti”

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

contra-berta-soler-prisonUn vecchio proverbio popolare dice che “gli uccelli di ugual piumaggio volano nello stesso stormo”, e così si compie ora a Miami, capitale della mafia terrorista anti cubana.

Continue reading “Miami: il letamaio dei “dissidenti”” »

Share Button

Ciò che Donald Trump deve sapere su Cuba

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

trump_castro-701x395

Prima di impantanarsi in una conversazione con i membri della mafia anticubana di Miami, Donald Trump, candidato presidenziale per il Partito Repubblicano, dovrebbe sapere alcune questioni fondamentali di coloro che sono i suoi leader, quale sia il loro passato e cosa hanno fatto contro una piccola isola solo decise, sovranamente, di prendere una strada diversa all’imposta dalla prima occupazione USA, nel 1898.

Continue reading “Ciò che Donald Trump deve sapere su Cuba” »

Share Button

Jeb Bush e Ros-Lehtinen: che coppia di …!

http://islamiacu.blogspot.it

jeb bush ileana ros lehtinenL’ex aspirante presidenziale repubblicano ed ex governatore della Florida, Jeb Bush, e la congressista repubblicana Ileana Ros-Lehtinen, hanno avvertito che “l’avvicinamento diplomatico” tra Cuba e USA “non ha aiutato il popolo” cubano che “lotta per le sue libertà”.

Continue reading “Jeb Bush e Ros-Lehtinen: che coppia di …!” »

Share Button

Esiste un solo Santiago Álvarez Magriñá

ed è un terrorista di Miami

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

contra Santiago Álvarez Magriñá

La giornalista Norelys Morales Aguilera ha pubblicato, nel suo blog, un tempestivo e necessario articolo dal titolo “Terroristi riciclati a ‘pacifisti’ contro Cuba“, dove si smaschera il patrocino di Santiago Álvarez Magriñá, con provato atteggiamento violento verso Cuba, ad un corso di “golpe morbido” a Miami per mercenari che, in seguito, ritorneranno sull’isola per attentare contro l’ordine sociale scelto dal popolo cubano.

Continue reading “Esiste un solo Santiago Álvarez Magriñá” »

Share Button

Terroristi riciclati a “pacifisti” contro Cuba

Norelys Morales Aguilera http://islamiacu.blogspot.it

santiago alvarezSì, oggigiorno non c’è bisogno di spiegare la natura dell’ideologia di coloro che praticano il terrorismo -i latitanti dalla giustizia cubana, per terrorismo, presenti negli USA; addestratori e finanziatori- che sono abbagliati dalle teorie di Gene Sharp e lanciano campagne mediatiche per la “riconversione dei loro metodi di lotta”: ora addestrano i nuovi terroristi che vengono da Cuba.

Continue reading “Terroristi riciclati a “pacifisti” contro Cuba” »

Share Button

Incremento del blocco

Camera dei Rappresentanti USA approva progetto che aggraverebbe sanzioni contro Cuba

http://www.cubadebate.cu

bloqueo ileana ros leithnerLa lobby anti-cubana nella Camera dei Rappresentanti USA non solo fece abortire un emendamento che avrebbe permesso agli statunitensi di viaggiare liberamente a Cuba, ma è riuscita ad imporre nuove sanzioni nel progetto di legge del bilancio dei servizi finanziari e spese generali del governo per il 2017.

Continue reading “Incremento del blocco” »

Share Button