Tag Archives: iran

Nuovo capitolo nella battaglia per la benzina

riattivano la Raffineria El Palito

https://medium.com/@misionverdad2012

Nei giorni scorsi fonti dell’industria petrolifera venezuelana citate dai media hanno confermato che la Raffineria El Palito, situata nello stato di Carabobo e una delle principali nel circuito della raffinazione venezuelana, ha ripreso le sue attività dopo una serie di eventi e situazioni che hanno costretto alla sua paralisi alcune settimane fa.

Nello specifico, l’impianto di Cracking Catalitico Fluidizzato, paralizzato circa un mese fa a causa di una fuga di gas, ha riattivato il suo funzionamento.

Continue reading “Nuovo capitolo nella battaglia per la benzina” »

Share Button

L’arte delle sanzioni

“L’arte delle sanzioni”: il suo impatto sulle industrie petrolifere di Iran e Venezuela

 

Molte delle luci mediatiche e geopolitiche degli ultimi tempi si sono concentrate, principalmente, sul sostegno dell’Iran al Venezuela nel settore petrolifero, in un momento di grande tensione e minacce tutelate dagli USA con tutti coloro che non siano d’accordo con la sua agenda ed interessi.

Dalla fine degli anni ’70 del secolo scorso, gli USA hanno iniziato la loro disperata corsa di misure coercitive unilaterali contro l’Iran. E’ stato per un lungo periodo ma il fulcro delle sanzioni si è mantenuto nel tempo; la coercizione colpisce direttamente la sfera finanziaria-economica-commerciale ed i programmi di sviluppo nucleare iraniani.

Continue reading “L’arte delle sanzioni” »

Share Button

Benzina, sanzioni ed il multiforme attacco all’industria petrolifera

A maggio, sbarcava sulle coste venezuelane la prima delle cinque petroliere iraniane cariche di carburante e materiali per le raffinerie attenuando, notevolmente, gli effetti delle sanzioni USA contro l’industria petrolifera venezuelana.

Successivamente, alcuni media annunciavano la riattivazione di alcune raffinerie nel paese, in particolare l’avvio dell’impianto di cracking catalitico di Cardón, che fa parte del Centro di Raffinazione di Paraguaná (CRP), uno dei più grandi complessi industriali di lavorazione del petrolio del mondo.

Continue reading “Benzina, sanzioni ed il multiforme attacco all’industria petrolifera” »

Share Button

Golpe e contro-golpe sul tema della benzina in Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

Vari media hanno informato che Petróleos de Venezuela (PDVSA) ha riavviato la produzione di benzina nella raffineria Cardón, che fa parte del Complesso di Raffinazione di Paraguaná (Falcón), con la capacità di produrre 310000 barili al giorno (bpd).

Il recupero si deve al fatto che la sua unità di cracking catalitico era già operativa alla fine della scorsa settimana, dopo un preoccupante incendio, secondo quanto indicato da fonti vicine all’azienda.

Continue reading “Golpe e contro-golpe sul tema della benzina in Venezuela” »

Share Button

L’assedio navale al centro della strategia USA contro il Venezuela

Ernesto Cazal  https://medium.com/@misionverdad2012

Lo scenario di asfissia economica-finanziaria-commerciale che il governo USA ha imposto alla Repubblica Bolivariana del Venezuela è un altro pezzo del puzzle della strategia di guerra senza restrizioni che sta attuando contro il paese del bacino dei Caraibi.

In particolare, ha ripercussioni sulla carta di navigazione delle navi di proprietà del Venezuela o che intrattengono rapporti commerciali e di altro tipo con lo stato e compagnie private. Per supportare tale agenda di asfissia, la Marina USA ha un dispiegamento multiplo in tutti i punti del pianeta, che funge da polizia militare e mobile specifico per operazioni navali ed esercitazioni militari di diverso tipo.

Continue reading “L’assedio navale al centro della strategia USA contro il Venezuela” »

Share Button

AMLO nel mirino

Gli USA sanzionano società messicane per le loro relazioni con il Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

L’Ufficio di Controllo dei Beni Stranieri (OFAC) del Dipartimento del Tesoro USA ha aggiunto tre cittadini messicani alla sua lista nera ed un totale di otto società registrate in questo paese collegate al programma di scambio di petrolio per alimenti con il Venezuela.

Continue reading “AMLO nel mirino” »

Share Button

Venezuela, ginocchio a terra contro l’imperialismo

di Geraldina Colotti

L’assassinio di George Floyd, le sue parole mentre moriva soffocato sotto il ginocchio del poliziotto a Minneapolis, hanno avuto un forte impatto anche simbolico in questi tempi di coronavirus – un male che ti toglie, letteralmente, il respiro. L’asfissia del quarantaseienne afroamericano è diventata quella di tutti gli oppressi dal sistema capitalista, messo a nudo da questa pandemia. E il ginocchio del poliziotto, usato per bloccare a terra la sua vittima, è stato rappresentato migliaia di volte in tutte le piazze che hanno denunciato la violenza razzista, strutturale al modello nordamericano, e senza freni dopo l’arrivo di Trump.

Continue reading “Venezuela, ginocchio a terra contro l’imperialismo” »

Share Button

Washington Post: alleanza Iran-Vzla rivela la “vergognosa impotenza USA”

www.lantidiplomatico.it

Il recente viaggio di cinque petroliere salpate dall’Iran e giunte in Venezuela con il loro carico di benzina e additivi necessari alla riattivazione delle raffinerie ha rappresentato una vera e propria boccata d’ossigeno per un Venezuela soffocato dalle criminali sanzioni imposte dagli Stati Uniti.

Continue reading “Washington Post: alleanza Iran-Vzla rivela la “vergognosa impotenza USA”” »

Share Button

Giunta ultima nave cisterna dall’Iran

La nave cisterna  Clavel, l’ultima delle cinque petroliere iraniane che trasportavano  combustibili per rifornire il Venezuela, è entrata il 1 giugno nelle acque territoriali del paese latino americano.

Continue reading “Giunta ultima nave cisterna dall’Iran” »

Share Button

Cubainformacion: Iran, Vzla, Cuba e giornalismo di delazione

Benzina iraniana per Cuba e giornalismo per delazione

José Manzaneda, coordinatore di Cubainformacion

Un grande invio di benzina, additivi e pezzi di ricambio dall’Iran allevierà la carenza di carburante in Venezuela (1).

Ma in questa situazione, chi è il “cattivo”, secondo gran parte della stampa internazionale? Gli USA che vietano al Venezuela di acquistare additivi per la fabbricazione di benzina (2)? No: è Cuba. “Maduro importa benzina per rifornire Cuba, i venezuelani soffrono” (3), “Prima di rifornire il Venezuela, Maduro invierà benzina iraniana a Cuba” (4), sono alcuni titoli in questi giorni.

Continue reading “Cubainformacion: Iran, Vzla, Cuba e giornalismo di delazione” »

Share Button

Nuovo trionfo della politica estera bolivariana

Adán Chávez Frías  www.cubadebate.cu

I venezuelani/e oggi sono i protagonisti di un evento storico cruciale, che indica i progressi compiuti dai popoli nella costruzione di quel mondo multicentrico e pluripolare, possibile e necessario, su cui tanto insistette il Comandante Hugo Chávez, con la parola e con l’azione.

Continue reading “Nuovo trionfo della politica estera bolivariana” »

Share Button

Iran e Venezuela spezzano le catene USA

La coraggiosa azione della Repubblica Islamica dell’Iran di inviare le sue petroliere in Venezuela, rappresenta un precedente molto preoccupante per gli USA. L’ambasciatore iraniano in Venezuela, Hojjatollah Soltani, ha affermato che la spedizione di petroliere iraniane in Venezuela è una forte risposta alle politiche unilaterali statunitensi, costringendo Washington a rispettare il diritto internazionale.

Continue reading “Iran e Venezuela spezzano le catene USA” »

Share Button

Lunedì arriva la quinta petroliera iraniana in Venezuela

www.farodiroma.it

L’ultima petroliera iraniana inviata da Teheran in aiuto a Caracas, di nome Clavel, entrerà nelle acque territoriali del Venezuela il prossimo lunedì, come riportato dal corrispondente della rete televisiva locale Telesur, Madelein García, sul suo account Twitter.

Tutte le imbarcazioni sono state scortate dall’esercito e dall’aviazione del paese caraibico, dopo che gli USA hanno minacciato di usare la forza per impedire alle navi iraniane di raggiungere le coste venezuelane.

Continue reading “Lunedì arriva la quinta petroliera iraniana in Venezuela” »

Share Button

Sbloccati

Atilio A. Boron  https://redh-cuba.org

L’arrivo della petroliera iraniana Fortune nella grande raffineria di El Palito, in Venezuela, ha un significato che supera di gran lunga la quantità di benzina ed altri input chiave trasportati su quella nave. Ci sono altri aspetti che sono molto più importanti. Vorrei segnalarne tre.

In primo luogo, che si sia sfidato con successo il blocco USA che impediva l’arrivo di ogni tipo di prodotti -dagli alimenti e medicine sino ai pezzi di ricambio per i treni della metropolitana di Caracas ed il carburante- alla bloccata ed aggredita Repubblica Bolivariana del Venezuela è un grande trionfo. per il governo di Nicolás Maduro e un sonoro rovescio per la Casa Bianca. Soprattutto se si considera che le navi della IV Flotta da un paio di mesi stanno pattugliando l’area del Gran Caribe e potrebbero facilmente aver intercettato quella nave, cosa che non hanno fatto. Resta da vedere perché, ma la cosa concreta è che non l’hanno fatto.

Continue reading “Sbloccati” »

Share Button

Il blocco cerca di costruire una crisi alimentare in Venezuela

https://medium.com/@misionverdad2012

Come ampiamente affermato nel 2017 di fronte alla formalizzazione del blocco economico del Venezuela da parte degli USA, la sua portata reale è sempre più a lungo respiro e, nel 2020, la sua notorietà è sempre più indiscussa. Il suo impatto ricade concretamente sulla popolazione in uno spettro sempre più diversificato.

In allusione ad una frase, poiché si tratta della guerra con altri mezzi, un blocco “si sa come inizia, ma non come finisce”.

Continue reading “Il blocco cerca di costruire una crisi alimentare in Venezuela” »

Share Button