Tag Archives: iran

Fidel: parole profetiche

Share Button

La giocata di Trump

di Geraldina Colotti

“Gli Stati uniti devono avere un occhio per l’Iran e l’altro per il Venezuela”. La “raccomandazione” arriva da Antonio Ledezma, ex sindaco della Gran Caracas latitante che pontifica… da un bar di Madrid. Un’altra prova del valore attribuito alle istituzioni dall’estrema destra venezuelana: che al parlamento preferisce le redazioni dei giornali, le case di squartamento dei Rastrepo o i postriboli colombiani, dove profondere “aiuti umanitari”.

Continue reading “La giocata di Trump” »

Share Button

Internet e la guerra che ci fanno

L’ammontare di denaro usato dagli USA per promuovere un presunto cambio di regime in Cuba lo camuffano con l’eufemismo di «programmi a favore della democrazia». Con questo denaro si finanziano gruppi di mercenari, borse di studio per promuovere falsi leader tra i giovani cubani e questa guerra sporca in Internet.

Share Button

Il Venezuela ha tre parlamenti

I media di guerra scelgono Guaidó (ovvero gli USA)

di Geraldina Colotti

Seguire i passi del nemico, analizzarne le strategie, serve per affinare le proprie, usando la capacità critica come l’imperialismo usa i suoi droni.

Contrastare il racconto egemonico costruito dai media di guerra nei paesi capitalisti, è un’impresa titanica, almeno finché non interviene un nuovo ciclo di lotta che spazzi via la cortina di fumo e mostri un’altra visione del mondo. Tuttavia, si può (si deve) aprire qualche breccia, mostrare le insidie attraverso le quali s’insinua l’interpretazione dominante.

Continue reading “Il Venezuela ha tre parlamenti” »

Share Button

La strategia di guerra non convenzionale dell’impero

e la violenza “civile” organizzata

 

In diversi paesi dell’America Latina, in Iran ed in altri luoghi in cui comandano governi non convenienti agli interessi USA, le forze speciali della CIA stabiliscono come modo di ingerenza la creazione di gruppi violenti apparentemente disorganizzati e spontanei che cercano di seminare il caos, criminalizzare le proteste sociali e giustificare l’azione omicida delle forze di sicurezza

Raúl Antonio Capote www.granma.cu

Continue reading “La strategia di guerra non convenzionale dell’impero” »

Share Button

Cubainformacion: sede ONU e blocco


L’ONU cambierà … di sede?

 

La sede dell’ONU si trova a New York e il governo USA deve agevolare il suo funzionamento. In teoria.

A settembre c’è stata l’Assemblea Generale ONU e Washington ha negato il visto d’ingresso ad una grande delegazione iraniana. E ad un’altra della Russia.

Continue reading “Cubainformacion: sede ONU e blocco” »

Share Button

Le “sanzioni” abbattono i governi? La storia dice il contrario

http://misionverdad.com

Con la fine della cosiddetta Guerra Fredda e l’inizio del XXI secolo, un nuovo strumento è stato largamente utilizzato dalle potenze internazionali contro paesi, stati-nazione, per cercare di deporre governi o farli negoziare per qualcosa: si tratta delle sanzioni, una denominazione giuridica per far riferimento a ciò che il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif ha riassunto come “terrorismo economico”.

Continue reading “Le “sanzioni” abbattono i governi? La storia dice il contrario” »

Share Button

Iran – Cuba

Con l’interesse e la volontà reciproca di fomentare le relazioni commerciali tra l’Iran e l’Isola grande delle Antille, si è svolto a Teheran il primo Forum degli Affari.

Continue reading “Iran – Cuba” »

Share Button

C’è chi dice no

www.lantidiplomatico.it

I rappresentanti di Russia, Cina, Turchia, Bielorussia, Myanmar, Iran, Cuba, Nicaragua e Bolivia, nonché i membri dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA – TCP), si oppongono in seno al Consiglio per i Diritti Umani (HRD) delle Nazioni Unite (ONU), il rapporto presentato giovedì dall’Alto Commissario, Michelle Bachelet.

Continue reading “C’è chi dice no” »

Share Button

Cuba, Iran e Venezuela condannano le misure coercitive unilaterali

Questa dichiarazione  parte dal comunicato congiunto emesso dai capi delle Missioni permanenti di questi paesi a Mosca al termine del «Seminario Internazionale sulle Misure  Coercitive Unilaterali (MCU) e i loro effetti», ha informato Prensa Latina

Continue reading “Cuba, Iran e Venezuela condannano le misure coercitive unilaterali” »

Share Button

Mambrú va alla guerra informatica

Rosa Miriam Elizalde www.cubadebate.cu

La minaccia è passata al di sotto dei radar e, con gli echi dell’ultimo tweet di Mambrú o di qualche modello nudo in Instagram, non c’è stato tempo affinché le sirene attirino troppa attenzione. Tuttavia, il fantasma che attualmente gira per il mondo e che può avere un impatto su tutti i suoi abitanti, è quello della guerra informatica.

Continue reading “Mambrú va alla guerra informatica” »

Share Button

Il fallimento di Guaidò provoca frustrazione in Donald Trump

http://misionverdad.com

Il media USA The Washington Post ha recentemente pubblicato un articolo per la penna di John Hudson, nel quale rassegna come fonti funzionari dell’amministrazione di Donald Trump, che avrebbero dichiarato, in forma anonima, su alcune situazioni dietro le quinte al vertice del potere politico in Washington.

Continue reading “Il fallimento di Guaidò provoca frustrazione in Donald Trump” »

Share Button

I tweet di Helms e Burton

Iroel Sánchez

“… dietro le quinte, abbiamo fatto molto. Come lei sa, la gioventù…uno dei nostri giovani del Dipartimento di Stato ha ricevuto un twitter “Continuate”, nonostante loro avessero pianificato una fermata tecnica. Quindi abbiamo fatto molto per rafforzare quelli che protestavano senza mostrarci. E continuiamo a parlare con loro e sostenere l’opposizione”

Hillary Clinton sulla prima “Rivoluzione Twitter”. Intervista di Farred Zacharia, andata in onda su CNN il 9 agosto 2009

Continue reading “I tweet di Helms e Burton” »

Share Button

Le minacce e le falsità USA contro Cuba non trovano appoggio

Da molti luoghi del mondo continuano ad alzarsi voci di forte condanna delle nuove sanzioni imposte dal governo statunitense contro Cuba, specialmente  contro l’ attivazione del III Titolo della Legge Helms-Burton.

Il Governo del Messico  ha reiterato la sua condanna dell’applicazione di questa norma che viola il Diritto Internazionale ed ha sostenuto il suo impegno di proteggere giuridicamente le imprese messicane che potrebbero ricevere danni.

Continue reading “Le minacce e le falsità USA contro Cuba non trovano appoggio” »

Share Button

ONU: le sanzioni USA violano i diritti umani

Le differenze politiche tra i governi non dovrebbero essere mai risolte inducendo il disastro economico e umanitario per la popolazione.

Questo è quanto afferma un esperto delle Nazioni Unite analizzando l’impatto negativo delle sanzioni (blocco) nei casi specifici di Cuba, Venezuela e Iran.

Continue reading “ONU: le sanzioni USA violano i diritti umani” »

Share Button