Tag Archives: Jair Bolsonaro

25 giugno: TFS valuterà l’annullamento del processo realizzato da Moro

Il giudice Gilmar Mendes, del Tribunale Federale Supremo (STF) del Brasile, ha affermato che la Seconda Sezione della Corte il prossimo 25 giugno, giudicherà una richiesta di habeas corpus presentata dalla difesa dell’ex presidente Luiz Inácio Lula da Silva.

Continue reading “25 giugno: TFS valuterà l’annullamento del processo realizzato da Moro” »

Share Button

Lava Jato: dietro le quinte dell’operazione che ha distrutto il Brasile

Bruno Sgarzini, Mision Verdad –  http://aurorasito.altervista.org

Nel 2016, un editoriale della rivista Time scrisse : “I brasiliani chiamano Super Moro, cantandone il nome nelle strade di Rio de Janeiro come se fosse una stella del calcio”. Ma Sergio Moro è solo un giudice, anche se giudica lo scandalo della corruzione così grande che potrebbe far cadere un Presidente, e forse cambiare la cultura della corruzione che ostacolava i progressi del suo Paese”.

Continue reading “Lava Jato: dietro le quinte dell’operazione che ha distrutto il Brasile” »

Share Button

Brasile: il giudice Moro ha manipolato il processo contro Lula

di Fabrizio Verde 

Come volevasi dimostrare. Il giudice istruttore Sergio Moro, titolare dell’inchiesta Lava Jato e successivamente entrato a far parte del gabinetto governativo del fascio-liberista Jair Bolsonaro in Brasile, ha manipolato le indagini in modo da incastrare l’ex presidente Lula fino a quel momento in testa a tutti i sondaggi e il grande favorito alla vittoria finale nelle elezioni presidenziali che poi hanno incoronato Bolsonaro.

Continue reading “Brasile: il giudice Moro ha manipolato il processo contro Lula” »

Share Button

Brasile, Lula chiama il popolo a lottare per la sovranità nazionale

In un’intervista rilasciata dalla prigione federale di Curitiba, l’ex presidente di sinistra del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, ha messo in discussione il motivo per cui il presidente Jair Bolsonaro e il suo gabinetto si stanno sottomettendo all’agenda geopolitica degli Stati Uniti per la regione e ha invitato i brasiliani a non abbandonare la loro lotta per la sovranità nazionale .

Continue reading “Brasile, Lula chiama il popolo a lottare per la sovranità nazionale” »

Share Button

Il DNA della famiglia Bolsonaro?

Il mandatario brasiliano Jair Bolsonaro visiterà l’Argentina il prossimo 6 giugno, preoccupato che la formula Alberto Fernández – Cristina Fernández possa ottenere la vittoria e giungere alla presidenza e vice presidenza nelle elezioni del prossimo ottobre.

Continue reading “Il DNA della famiglia Bolsonaro?” »

Share Button

Nemmeno Nuova York vuole Bolsonaro

A quanto pare il presidente brasiliano Jair Bolsonaro non è molto amato a Nuova York, dato che ha dovuto cambiare il viaggio che aveva pianificato in questa città per ricevere l’omaggio della Camera di Commercio Brasile – Stati Uniti.

Continue reading “Nemmeno Nuova York vuole Bolsonaro” »

Share Button

L’accerchiamento del Venezuela: una follia di Trump

Wayne Madsen, SCFhttp://aurorasito.altervista.org

Basandosi sul consiglio del falco belluino neoconservatore John Bolton, del pomposo segretario di Stato Mike Pompeo e dello scandaloso dell’Iran-Contra Elliott Abrams, Donald Trump intraprese il contenimento del Venezuela.

Trump è impegnato in una folle missione supportando i capi fascisti dei vicini del Venezuela per fare pressioni sul Presidente Nicolas Maduro per dare il potere a una manica i burattini di Wall Street che vogliono sovvertire le politiche socialiste bolivariane di Maduro e del defunto predecessore Hugo Chavez.

Continue reading “L’accerchiamento del Venezuela: una follia di Trump” »

Share Button

Il golpe del 2016: una porta al disastro

Dilma Rousseff www.cubadebate.cu

Oggi, tre anni fa, la Camera dei Deputati, comandata da un deputato condannato per corruzione, approvò l’apertura di un processo di impeachment contro di me, senza che ci fosse un crimine di responsabilità che giustificasse tale decisione. Quella votazione in sessione plenaria fu uno dei momenti più infami della storia brasiliana. Disonorò il Brasile di fronte a se stesso e di fronte al mondo.

Continue reading “Il golpe del 2016: una porta al disastro” »

Share Button

Bolsonaro: Brasile esce da Unasur

L’allontanamento del Brasile dall’America Latina, e il suo avvicinamento agli Stati Uniti è stato confermato partendo dalla decisione del suo presidente Jair Bolsonaro d’abbandonare l’organismo UNASUR.

Continue reading “Bolsonaro: Brasile esce da Unasur” »

Share Button

Balcanizzare la regione, distruggere Stati-nazione e l’integrazione

Aram Aharonian, CLAE, – http://aurorasito.altervista.org

La strategia persistente dei successivi governi statunitensi è spezzare definitivamente il territorio latinoamericano-caraibico, compresi gli sforzi, abbastanza riusciti, per porre fine ai processi d’integrazione sovrana della regione come Mercosur, Unasur (l’Argentina ne annunciava l’uscita) e il Celac. La balcanizzazione dell’America Latina è un tratto caratteristico dell’attuale geopolitica, e questo è sempre più evidente in quasi tutte le aree d’integrazione. Washington costringe a cambiare la logica dell’intervento, provocando il riassetto geopolitico in America Latina, una svolta che sarà decisiva in pochi anni quando apparirà meglio come la regione si trasformi non solo all’interno, ma anche nel rapporto coll’estero.

Continue reading “Balcanizzare la regione, distruggere Stati-nazione e l’integrazione” »

Share Button

I «problemini» della dittatura in Brasile

Jair Bolsonaro, oggi presidente del Brasile, ha ottenuto il grado di capitano nelle Forze Armate e si suppone che abbia conosciuto bene quello che accadde nel suo paese negli anni tra il 1964 e il 1985.

E anche se oggi lo volesse dimenticare, deve aver saputo che quella fu una dittatura che tra i suoi «problemini», come lui li chiama, non permise elezioni democratiche, censurò la stampa e furono registrate almeno 20.000 denunce di tortura.

Continue reading “I «problemini» della dittatura in Brasile” »

Share Button

Guaido esegue le operazioni di cambio del regime USA

Whitney Webb, Mint Press http://aurorasito.altervista.org

Con le mani legate nel caso d’intervento militare, solo le azioni segrete, come quelle descritte nel documento del Team RED, saranno probabilmente emanate dal governo degli Stati Uniti, almeno in questa fase del continuo sforzo di “cambio di regime” in Venezuela .

Continue reading “Guaido esegue le operazioni di cambio del regime USA” »

Share Button

Cubainformacion: Lula e Guaidò


Lula e Guaidó: parliamo di prigionieri, parliamo di dittature

 

È l’unico “presidente autoproclamato” dell’America Latina. Chiama ogni giorno alla sollevazione militare e all’intervento USA nel suo paese. Non è stato arrestato, è libero. È il venezuelano Juan Guaidó, che sostiene essere vittima di una dittatura.

Continue reading “Cubainformacion: Lula e Guaidò” »

Share Button

L’asse Washington-Brasilia

Ángel Guerra Cabrera  https://lapupilainsomne.wordpress.com

La svolta a destra ed al neoliberismo 3.0 nella maggior parte dei paesi del Sud America sta esercitando una notevole influenza a favore degli interessi imperialisti USA in America Latina e Caraibi. Questa capriola, che trova e troverà crescente resistenza popolare, è caratterizzato da un atteggiamento genuflesso di fronte a Washington, dei governi di Cile, Argentina, Paraguay, Ecuador, Colombia, e, naturalmente, Brasile. Tutti soggiogati, come se si trattasse di una passeggiata per un giardino, al carro da guerra trumpiano contro il Venezuela.

Continue reading “L’asse Washington-Brasilia” »

Share Button

Bolsonaro, Moro e la CIA

Internationalist 360°http://aurorasito.altervista.org/?p=6089

Il 18 marzo, il presidente di estrema destra del Brasile Jair Bolsonaro fece storia. Fuori dall’agenda del suo primo viaggio ufficiale negli Stati Uniti, visitava il quartier generale della CIA, primo presidente brasiliano a farlo. Al contrario, Bolsonaro non ha mai visitato l’ABIN, l’equivalente moribondo brasiliano della CIA.

Continue reading “Bolsonaro, Moro e la CIA” »

Share Button