Tag Archives: Jonathan Farrar

Fidel Castro combattente contro l’oppressione

Salim Lamrani: “Fidel Castro è visto come l’archetipo del combattente contro l’oppressione”

 https://lapupilainsomne.wordpress.com

1386296937_849641_1386297548_noticia_normalVoice of America (VOA): Salim Lamrani, perché un tale coinvolgimento di Cuba in Africa? Forse i cubani hanno cercato di sfruttare le risorse naturali del continente?

Continue reading “Fidel Castro combattente contro l’oppressione” »

Share Button

Sacerdote al servizio della mafia(?)

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

cura_CIA

Uno dei dieci comandamenti della legge di Dio è ‘Non mentire’, ma il sacerdote cubano José Conrado Rodríguez Alegre, sembra dimenticarlo.

Nuovamente in visita a Miami, capitale della mafia terrorista anticubana, dove riceve indicazioni e denaro per il suo agire sovversivo contro la Rivoluzione, dichiara, cinicamente, che è “vittima” di una campagna diffamatoria contro la sua persona.

Continue reading “Sacerdote al servizio della mafia(?)” »

Share Button

Segnali d’abbandono

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

obama tasche vuote contraCome assicuravamo precedentemente, il logoramento che presenta attualmente la controrivoluzione interna cubana, creata dalla CIA nel 1960, fa presagire una rapida fine a causa della mancanza di credibilità e assenza di risultati.

Continue reading “Segnali d’abbandono” »

Share Button

Foto e costruzioni a Panama

https://lapupilainsomne.wordpress.com

raul-obamaOggi aprono, le prime pagine dei mezzi di comunicazione di tutto il mondo, le foto più ricercate dai fotoreporter presenti al Vertice delle Americhe a Panama: il saluto tra i presidenti di Cuba e degli USA, imposto dalla resistenza della Rivoluzione cubana ed il supporto, per la sua presenza a Panama, di tutti i popoli e i governi dell’America Latina contro la politica di isolamento sostenuta da Washington per oltre cinque decenni.

Continue reading “Foto e costruzioni a Panama” »

Share Button

Vertice di Panama, svolta della storia

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

VII cumbre panamaLa prossima riunione dei leader latino-americani con gli USA, che si terrà a Panama City il prossimo aprile, segnerà un prima e un dopo per la partecipazione di Cuba. Esclusa per decisione di Washington da quando, nel gennaio 1962, il Dipartimento di Stato concentrò i suoi sforzi in occasione della riunione dei ministri degli Esteri dell’Organizzazione degli Stati Americani, OSA, e fece pressione sui suoi membri perché approvassero una risoluzione che condannava e isolava l’isola dal resto dell’Emisfero, Cuba ritorna al suo naturale spazio con piena dignità e senza fare concessioni.

Continue reading “Vertice di Panama, svolta della storia” »

Share Button

I rantoli della morte

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com

contradollarIn un evidente lamento di fronte ad una morte inaspettata, la controrivoluzione a Cuba, finanziata dalla Casa Bianca, vede avanzare la falce avvolta nella bandiera USA, la stessa che il 17 marzo 1960 li creò grazie al 1° Programma di Azione Segreta, che l’allora presidente D. Eisenhower approvò alla CIA, con l’intenzione di rovesciare la vittoriosa rivoluzione cubana.

Continue reading “I rantoli della morte” »

Share Button

Occultano la vera storia

Arthur Gonzalez https://heraldocubano.wordpress.com/

mentirasAlcuni cubani residenti a Miami, che hanno vissuto del racconto di essere “esiliati”, cercano d’inventare storie per giustificare il loro atteggiamento coccodrillesco contro il Governo cubano, ma la verità s’impone per quanto essi intendano ingannare l’opinione pubblica. Su questo aspetto i documenti declassificati della CIA e della Casa Bianca s’incaricano di chiarire il tutto.

Continue reading “Occultano la vera storia” »

Share Button

È pacifica la “dissidenza” cubana?

Iroel Sánchez http://lapupilainsomne.wordpress.com

pacifista armatoSeguendo le tracce di una notizia su come i potenti si organizzano per la guerra e la repressione si possono trovare sorprese molto interessanti in relazione a Cuba.

Continue reading “È pacifica la “dissidenza” cubana?” »

Share Button

I visti USA generano violenza nella dissidenza

Fernando Ravsberg http://islamiacu.blogspot.it

guillermo-farinayagressorCon due persone pugnalate si è conclusa una riunione della dissidenza. In un primo momento si ebbe molta confusione perché Guillermo Fariñas dichiarò al Miami Herald che fu attaccato da “un agente provocatore della Sicurezza dello Stato, che irruppe mentre si realizzava una riunione di oppositori”. In seguito, ha cambiato versione affermando, ad un periodico dissidente, che “l’aggressore, José Alberto Botell Cárdenas, assisteva alla riunione in qualità di membro dell’organizzazione, quando inaspettatamente brandì un coltello ed iniziò ad aggredire i presenti”.

Continue reading “I visti USA generano violenza nella dissidenza” »

Share Button

SINA: più gelati e caramelle per la “dissidenza”

M. H. Lagarde http://cambiosencuba.blogspot.it/

totoCome d’abitudine sempre quando giunge un nuovo capo dell’Ufficio di Interessi degli Stati Uniti all’Avana, il nuovo venuto suole intrattenere con un pranzo coloro che difendono gli interessi di Washington sull’isola. Secondo le informazioni provenienti da fonti che preferiscono rimanere nell’anonimato un pranzo, per tale finalità, è stato recentemente tenuto presso la residenza ufficiale del nuovo Segretario della SINA, il signor Jeffrey DeLaurentis.
Continue reading “SINA: più gelati e caramelle per la “dissidenza”” »

Share Button