Tag Archives: José Martí

L’autore intellettuale

Era il 21 settembre 1953 nella Sala del Plenum dell’Udienza di Santiago di Cuba. Il recinto era pieno di pubblico, oltre agli accusati per l’assalto alla Caserma Moncada, che avevano partecipato e tutte le persone che sono state accusate del fatto, includendo quasi tutti i dirigenti politici dei partiti dell’opposizione contro Batista e contro il golpe di Stato.

Continue reading “L’autore intellettuale” »

Share Button

Anche Martí parlò di elezioni

Non esiste nulla di più sacro della libera determinazione dei popoli.

Questa sapienza intrinseca che li trasforma negli unici capaci di decidere la rotta di un paese e di tracciare chiaramente le linee del suo futuro.  Quando un popolo giunge a questo grado di maturità  difficilmente qualche fattore  lo può deviare dal suo corso e questo i cubani e le cubane lo hanno saputo capire molto bene.

Continue reading “Anche Martí parlò di elezioni” »

Share Button

Iniziative 165esimo nascita di Martí

Santiago de Cuba – L’espressione più evidente che il nostro Eroe Nazionale José Martí vive oggi più che mai, è stata l’omaggio per il  165º anniversario  dalla sua nascita , espresso in questa città.

Continue reading “Iniziative 165esimo nascita di Martí” »

Share Button

Sei maniere di vedere Martí

Nel 1943 dipinge José Martí, un olio su tela che appartiene alla collezione del Museo Nazionale delle Belle Arti. Parte da un riferimento fotografico dell’iconografia martiana, ma ricrea nella sua composizione l’ estensione simbolica della vigenza di un apostolato: il paesaggio cubano nel fondo, il bianco dell’abito, una mano sul cuore e l’altra che esce dalla cornice.

Continue reading “Sei maniere di vedere Martí” »

Share Button

Discorso Eusebio Leal

Palabras de Eusebio Leal Spengler, Historiador de La Habana, en el acto de develación de la estatua ecuestre del Apóstol José Martí, en homenaje al aniversario 165 de su natalicio, el 28 de enero del 2018, «Año 60 de la Revolución».

Continue reading “Discorso Eusebio Leal” »

Share Button

Martí è il progetto

O. Rafael García Lazo https://lapupilainsomne.wordpress.com

Di fronte all’imponente caserma Moncada di Santiago di Cuba giunge l’inevitabile domanda: come hanno avuto il coraggio? Possono esserci molte risposte: il piano, il momento festivo, il fattore sorpresa, l’indignazione, il coraggio. Ma nessuna riempie il dubbio.

Continue reading “Martí è il progetto” »

Share Button

Martí continua a nascere in ogni uomo per bene

La commemorazione il prossimo 28 gennaio, del 165º anniversario della nascita di José Martí, viene a coronare un intenso elenco di omaggi che copre tutto il mese e coinvolge ogni istituzione martiana, le cui attività si vincolano per rendere omaggio all’uomo che continua a nascere in ogni causa giusta.

Continue reading “Martí continua a nascere in ogni uomo per bene” »

Share Button

Le basi del nostro patriottismo

Alla fine del  XIX secolo era già inimmaginabile una Rivoluzione sociale autentica che non ubicasse i suoi sogni di redenzione nell’essere umano, una torretta al disopra dei limiti della razza e della nazione.

La democrazia greca escludeva gli schiavi e le donne e senza estendermi in esempi di altre epoche, gli ideologi della Rivoluzione borghese non si occupavano dei popoli colonizzati.

Continue reading “Le basi del nostro patriottismo” »

Share Button

Fidel Castro, l’altro nome della dignità

Salim Lamrani http://www.cubadebate.cu/opinion

Ci sono uomini che attraversano i secoli e si iscrivono nell’eternità, poiché personifica principi. Massimiliano Robespierre, l’incorruttibile, l’apostolo dei poveri, dedicò la sua esistenza, breve ed intensa, a lottare per la libertà del genere umano, per l’uguaglianza di diritti per tutti i cittadini, per la fraternità fra tutti i popoli del mondo, suscitando l’odio feroce dei Termidoriani e dei loro eredi, che dura fino ad oggi. Fidel Castro, l’altro nome della dignità, prese le armi per rivendicare il diritto del suo popolo e di tutti i condannati della terra a scegliere il proprio destino, alimentando l’avversione delle forze retrograde di tutto il pianeta.

Continue reading “Fidel Castro, l’altro nome della dignità” »

Share Button

Un anno senza Fidel

FIDEL, IL PRIMO IN TUTTO
#PorSiempreFidel #YoSoyFidel

La Storia di Cuba nella seconda metà del XX secolo e nei primi decenni del XXI, ha in Fidel Castro la sua personalità più rilevante…

Dagli assalti alle caserme Moncada e Carlos Manuel de Céspedes, il 26 Luglio 1953, non c’è stato a Cuba un evento politico rilevante che non sia stato segnato dall’impronta indelebile di Fidel Castro Ruz.

Continue reading “Un anno senza Fidel” »

Share Button

Un monumento unico per l’Apostolo a L’Avana

Il Centro Storico della capitale sfoggia una nuova scultura dedicata all’Apostolo.

Una riproduzione  fedele del monumento equestre di José Martí, creata  dall’artista nordamericana Anna Hyatt nel 1958, è stata situata il 20 ottobre “Giorno della cultura nazionale” nel Parco 13 Marzo de L’Avana  Vecchia.

Continue reading “Un monumento unico per l’Apostolo a L’Avana” »

Share Button

Il piccolo Martí scrive a sua madre

Matanzas – Il Centro degli Studi Martiani custodisce un prezioso documento considerato il primo manoscritto conservato tra i molti scritti  da José Martí, redatto esattamente  155 anni fa.

Continue reading “Il piccolo Martí scrive a sua madre” »

Share Button

La linea avanzata di Céspedes, Mariana, Martí e Fidel

Come in una linea di combattimento avanzata, dove il loro esempio  e le loro idee divengono uno scudo della Patria, si sono uniti  Céspedes e Mariana a Martí e Fidel, nel cimitero Santa Ifigenia, della Città Eroina, nel 149º anniversario del’inizio delle nostre guerre d’indipendenza.

Continue reading “La linea avanzata di Céspedes, Mariana, Martí e Fidel” »

Share Button

Non lasceremo che la luce della Rivoluzione cubana si spenga

Abel González Santamaría http://www.cubadebate.cu/opinion

L’11 settembre segna il 58 anniversario di un’importante conferenza pronunciata dal comandante Raul Castro Ruz alla Casa de las Américas. Quel giorno, del 1959, con voce ferma ed energica, ha trasmesso un trascendentale messaggio della Rivoluzione cubana ai popoli latino-americani e caraibici: “L’entusiasmo delle masse latino-americane per la Rivoluzione cubana si mantiene, si riafferma ed estende a causa, principalmente, del suo carattere, della sua profondità, che è una Rivoluzione radicale del popolo; una Rivoluzione che, tanto nel politico che economico e sociale, va alla radice dei mali dei nostri popoli e produce profonde, decisive e storiche trasformazioni.

Continue reading “Non lasceremo che la luce della Rivoluzione cubana si spenga” »

Share Button

Fidel e Raúl, comunione di idee

Eusebio Leal http://www.cubadebate.cu

Frammenti del prologo del libro ‘Raul Castro e Nostra America. 86 discorsi, interventi e dichiarazioni’.

Ho letto con meditata attenzione le pagine di questo libro che contiene frammenti di 86 discorsi, discorsi, interventi e dichiarazioni di Raúl Castro Ruz su vari aspetti della politica internazionale, la realtà di Cuba in quel contesto, lo sviluppo economico e sociale del paese e la trascendenza del pensiero rivoluzionario.

Continue reading “Fidel e Raúl, comunione di idee” »

Share Button