Tag Archives: lista nera terrorismo

Dichiarazione MINREX

Il Ministero delle Relazioni Estere esprime la sua più energica condanna per il calunnioso inserimento della Repubblica di Cuba in una lista del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti riferita a paesi che, si presume, non cooperano pienamente con gli sforzi statunitensi contro il terrorismo, lista resa pubblica il 13 maggio dl 2020  e fortemente condannata dal Presidente Miguel Díaz-Canel Bermúdez.

Continue reading “Dichiarazione MINREX” »

Share Button

Cuba e le sue due pandemie: il coronavirus ed il blocco

Gustavo Veiga www.cubadebate.cu

Il governo di Donald Trump ha trovato un partner ideale nel coronavirus per cercare di prostrare Cuba con tutti i mezzi possibili. Alla combinazione di sanzioni economico-giuridiche che gli USA le applica da 60 anni si aggiungono le conseguenze della pandemia. Non tanto le sanitarie -che sull’isola sono più che controllate- ma la catastrofe che il COVID-19 provoca sul turismo, la sua principale fonte di entrate.

Continue reading “Cuba e le sue due pandemie: il coronavirus ed il blocco” »

Share Button

A proposito di una “lista nera”, né etica né dignità

Il fatto di non piacere a Trump o Pompeo, ci onora. I degni non possono condividere lo spazio con coloro che fanno dell’etica e decoro, un impasto per il terrore, la sanzione e la sofferenza degli altri

Elson Concepción Pérez www.granma.cu

Continue reading “A proposito di una “lista nera”, né etica né dignità” »

Share Button

Deliri trumpisti anti-cubani

Ángel Guerra Cabrera – www.jornada.com.mx

Con inaudito cinismo, il governo Trump ha rimesso Cuba nella sua lista di paesi che non collaborano nella lotta al terrorismo. Inclusa, ingiustamente, per 33 anni nella lista, l’isola era stata ritirata, nel 2015, dal presidente Obama come parte delle disposizioni che prese per iniziare a normalizzare le relazioni con l’isola.

Continue reading “Deliri trumpisti anti-cubani” »

Share Button

Immorale!

Il governo USA include Cuba nella sua falsa lista di paesi che non collaborano nella lotta al terrorismo

www.cubadebate.cu

Questo mercoledì il Dipartimento di Stato USA ha incluso Cuba nella lista nera dei paesi che non collaborano alla lotta contro il terrorismo.

La maggiore delle Antille non era in questa lista, che comprende Iran, Corea del Nord, Siria e Venezuela, dal 2015, quando è stata rimossa dall’amministrazione Obama, dopo essere stata inclusa per 33 anni.

Continue reading “Immorale!” »

Share Button

Cuba è un paese di pace e ad essa è consacrata

Elson Concepción Pérez  www.granma.cu

L’amministrazione USA di Donald Trump è stata molto impegnata, negli ultimi giorni, su temi relativi all’America Latina. O per meglio dire, nell’elaborazione di piani destabilizzatori contro diversi paesi della regione.

Continue reading “Cuba è un paese di pace e ad essa è consacrata” »

Share Button

Continua l’assedio yankee contro Cuba

Arthur González https://heraldocubano.wordpress.com

Coloro che hanno creduto alla storia che Barack Obama avesse ammorbidito le pressioni contro Cuba, ora potranno conoscere ciò che realmente ha significato la sua decisione, nel 2015, di spostarla dalla lista dei paesi sponsor del terrorismo a quella dei paesi osservati; qualcosa che in pratica è stato solo un colpo d’effetto psicologico, giacché le sanzioni applicate dagli USA sono simili per entrambi i gruppi. Ha fatto lo stesso con la lista dei paesi che consentono il traffico di persone.

Continue reading “Continua l’assedio yankee contro Cuba” »

Share Button

Quando i fantasmi sostituiscono i fatti

Iroel Sánchez  https://lapupilainsomne.wordpress.com

foto_usaQuando, nel 2015, Washington adattò alla sua nuova politica verso Cuba, la lista unilaterale che ogni anno rilasciava il Dipartimento di Stato sui paesi “sponsor del terrorismo” rese chiare le motivazioni con cui si elabora quella relazione. Persino un media come il quotidiano spagnolo El Pais, per nulla vicino al governo cubano, lo ha riconosciuto dicendo allora che “il certo è che Cuba è rimasta, in questa lista, più per questioni politiche che per un evidente rischio per la sicurezza USA o del mondo “(il neretto è di El País).

Continue reading “Quando i fantasmi sostituiscono i fatti” »

Share Button

Sequestro di aerei: terrorismo promosso dagli USA

I.V.Rodriguez https://elblogdeisraelvaldes.wordpress.com

sequestro aereo cubaIl 9 agosto 1961, alle 3.45 del pomeriggio, il C-46  della Compagnia Aerovias Q decolla dall’aeroporto José Martì dell’Avana, in direzione Nuova Gerona. Porta come scorta il combattente Silvino Rómulo Sánchez Almaguer.

Continue reading “Sequestro di aerei: terrorismo promosso dagli USA” »

Share Button

E cosa faremo con Guantanamo?

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

guantanamo-pionieroCi sono “notizie” che giocano un ruolo troppo evidente per non accorgersi del suo obiettivo. Il processo di negoziazione tra Cuba e USA, per normalizzare le loro relazioni, è l’oggetto di volta in volta di tale “informazione”. Continue reading “E cosa faremo con Guantanamo?” »

Share Button

Obama chiede al Congresso di eliminare il blocco

obama bloccoIl presidente statunitense Barack Obama oggi ha chiesto al Congresso di abolire le sanzioni unilaterali imposte contro Cuba da più di mezzo secolo, perché questa politica di isolamento è fallita ed è stata controproducente per gli Stati Uniti.

Continue reading “Obama chiede al Congresso di eliminare il blocco” »

Share Button

Cubainformacion: chi dovrebbe stare nella lista nera

Share Button

Cuba-USA: e adesso?

Angel Guerra Cabrera https://lapupilainsomne.wordpress.com

abajo bloqueoLa domanda è molto legittima, poiché dopo due anni di colloqui (segreti sino al 17D e pubblici a partire da quel momento), sono occorsi sviluppi molto favorevoli rispetto alla situazione di ostilità reciproca che tinse i rapporti tra i due paesi dal gennaio 1959 fino alla data di cui sopra.

Continue reading “Cuba-USA: e adesso?” »

Share Button

Con Hillary Clinton, “obbligati per forza”

Edmundo García https://lapupilainsomne.wordpress.com

hillary-clinton-jeb-bush-fidelIn giugno entriamo nella metà del 2015 e più si avvicinano le elezioni presidenziali 2016 negli USA; per questo mi piacerebbe rivedere i suoi possibili risultati, le alternative che apre o chiude, in quanto vi sono forze oscure che stanno scommettendo su una svolta reazionaria a destra.

Continue reading “Con Hillary Clinton, “obbligati per forza”” »

Share Button

USA, Cuba ed il terrorismo: chi sono gli sponsorizzati?

Iroel Sánchez https://lapupilainsomne.wordpress.com

20120905_terrorists-usa-_domesticQuesto 29 maggio 2015 si conclude il termine che la legislazione USA dà al Congresso per opporsi all’esclusione di Cuba dalla lista dei paesi sponsor del terrorismo, che annualmente elabora il Dipartimento di Stato.

Continue reading “USA, Cuba ed il terrorismo: chi sono gli sponsorizzati?” »

Share Button