Tag Archives: maduro

Venezuela, il fallimento di Guaidó

http://www.latinoamerica-online.it

L’offensiva golpista contro la Repubblica Bolivariana, senza tregua da quando Juan Guaidó si è autoproclamato presidente, non sembra aver raggiunto finora i suoi obiettivi.

Continue reading “Venezuela, il fallimento di Guaidó” »

Share Button

Vzla: una delle più violente aggressioni in 200 anni di sovranità

Così come lo ha chiesto sabato 9 il presidente Costituzionale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolás Maduro Moros, il popolo venezuelano ha affrontato con molto coraggio le nuove manovre contro di lui.

Continue reading “Vzla: una delle più violente aggressioni in 200 anni di sovranità” »

Share Button

Intervista a Alfred De Zayas, ultimo relatore ONU a Caracas

L’uso di mercenari e para-militari da parte degli Stati Uniti ha una lunga e sanguinosa storia – non solo in Colombia ma anche in Guatemala, Honduras, El Salvador ecc. L’uso improprio degli Stati Uniti di “assistenza umanitaria” come copertura per il contrabbando di armi e anche altri articoli non “umanitari” ha una lunga storia nella Repubblica Dominicana, in Nicaragua e in altri paesi dell’America Latina.

Continue reading “Intervista a Alfred De Zayas, ultimo relatore ONU a Caracas” »

Share Button

Venezuela, resta un unico presidente

Emir Sader – https://ilmanifesto.it

Tutto era stato programmato per riuscire. Sarebbe stata la consacrazione dell’auto proclamato presidente del Venezuela. Lo accudivano il vicepresidente degli Stati uniti, parlamentari statunitensi, aerei da guerra degli Stati uniti con carichi di aiuti umanitari, tre presidenti latinoamericani.

Continue reading “Venezuela, resta un unico presidente” »

Share Button

Blocco finanziario: cronologia di una strategia per distruggere il Venezuela

www.lantidiplomatico.it

Le sanzioni contro il Venezuela sono meccanismi reali e concreti di distruzione dello Stato, della sua identità e, con essa, della società venezuelana. Fanno parte di una strategia di guerra basata sull’applicazione di varie risorse e strumenti sofisticati di egemonia finanziaria contro i nodi fondamentali della vita nazionale. Anche se in Venezuela non cadono bombe e non ci sono Marines statunitensi che sbarcano lungo le coste, ci sono ampie prove degli strumenti di aggressione permanente, nazionale e internazionale, da parte di settori aziendali e politici.

Continue reading “Blocco finanziario: cronologia di una strategia per distruggere il Venezuela” »

Share Button

La direzione di Maduro ed il nuovo scenario

geopolitica di un fallito assassinio

http://misionverdad.com

“E’ giunta l’ora della ripresa economica”, ha affermato il Presidente Nicolás Maduro quando il primo dei due droni è esploso in aria davanti al palco dove stava pronunciando il suo discorso per l’81esimo anniversario della Guardia Nazionale Bolivariana.

Continue reading “La direzione di Maduro ed il nuovo scenario” »

Share Button

L’opposizione golpista lancia un’altra sfida al governo Maduro

di Geraldina Colotti

Ci riproveranno a settembre: con il favore di Duque, nuovo presidente della Colombia. Dal sud della Florida, l’opposizione golpista lancia un’altra sfida al governo Maduro. Lo fa nella nuova puntata di Agárrate, il programma che conduce Patricia Poleo, una giornalista sperimentata in fatto di eversione. Ai tempi del colpo di Stato contro Chavez, nel 2002, dirigeva il quotidiano El Nuevo Pais, di proprietà del padre Rafael, anch’egli di opposizione. Da allora è ricercata come mandante intellettuale dell’omicidio del giudice Danilo Anderson, che indagava sui massacri di quel golpe a guida Cia.

Continue reading “L’opposizione golpista lancia un’altra sfida al governo Maduro” »

Share Button

Sull’attentato a Maduro, le ‘rivelazioni’ di Patricia Poleo

di Geraldina Colotti

C’è una vulgata mediatica che nega l’autenticità dell’attentato compiuto contro il presidente venezuelano Nicolas Maduro. I droni carichi di esplosivo, intercettati in volo dai sistemi di sicurezza – si dice – erano parte di un piano architettato dal perfido “dittatore”. E’ una solfa che si ripete da quasi vent’anni, da quando Hugo Chavez ha vinto le elezioni e ha subito fatto capire agli Usa che il Venezuela non sarebbe stato più il loro cortile di casa. Per questo, nel 2002, gli hanno organizzato un colpo di Stato, negando contro ogni evidenza la natura di quel golpe.

Continue reading “Sull’attentato a Maduro, le ‘rivelazioni’ di Patricia Poleo” »

Share Button

Raul Castro scrive a Maduro

L’Avana, 16 ottobre del 2017

Co. Nicolás Maduro Moros

Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela

Stimato Nicolás:

Ti felicito per i risultati delle elezioni negli stati. Il Venezuela ha dato un’altra grande lezione di pace, vocazione democrática, coraggio e dignità.

Il legato di Chávez è vivo. Lui e Fidel sarebbero molto orgogliosi di questa vittoria.

Contate sempre con l’appoggio e la solidarietà di Cuba.

Un abbraccio,

Raúl Castro Ruz
Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri della Repubblica di Cuba

Continue reading “Raul Castro scrive a Maduro” »

Share Button

Maduro: Venezuela romperà il blocco finanziario

veneUSAIl presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha annunciato l’installazione nei prossimi giorni dello Stato Maggiore per la Ripresa dell’economia e ha assicurato che il paese romperà il blocco finanziario a cui è sottoposto.

Continue reading “Maduro: Venezuela romperà il blocco finanziario” »

Share Button

Lettera di Fidel Castro a Nicolas Maduro

fidelscrive“Al Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Nicolas Maduro

Caro Nicolas: ho avuto il piacere di ascoltare il tuo discorso  nell’ Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

E’ stato un pronunciamento coraggioso e brillante, all’altezza dell’eroico Presidente Hugo Chavez, che è stato capace di denunciare la politica diabolica dell’impero che minaccia la vita della nostra specie, in questo stesso luogo. Continue reading “Lettera di Fidel Castro a Nicolas Maduro” »

Share Button

Fidel incontra Maduro

http://it.cubadebate.cu

fidelymaduro

“Ieri ho ricevuto la visita del Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela che ha realizzato un viaggio all’estero in relazione con la difesa di interessi petrolieri importanti per il suo paese.

Continue reading “Fidel incontra Maduro” »

Share Button

Ros-Lehtinen ossessionata dal “castigare il regime di Maduro”

https://argencuba.wordpress.com

ileana-ros-lehtinenLa  congressista USA Ileana Ros-Lehtinen, Presidente della Sottocommissione del Medio Oriente e Nord Africa, ha esortato il Senato e l’Amministrazione Obama ad approvare la legge che punisce i funzionari del “regime di Nicolas Maduro”. Continue reading “Ros-Lehtinen ossessionata dal “castigare il regime di Maduro”” »

Share Button

La lupa feroce ha morso il Presidente Obama

ilepaya

Arthur Gonzalez http://heraldocubano.wordpress.com

Secondo informazioni, divulgate dal MiamiDiario.com, Ileana Ros-Lehtinen,  una componente della mafia anticubana nel Congresso USA, meglio conosciuta all’Avana come la “Lupa Feroce” per la sua negativa partecipazione nel caso del bimbo Elián González, ha qualificato come “ipocrita” la politica del suo presidente, Barack Obama, per non punire il Presidente venezuelano Nicolas Maduro.

La signora Ros-Lehtinen e il suo complice Mario Diaz Balart, entrambi figli di figure di spicco del dittatore Fulgencio Batista, ex presidente golpista cubano, hanno dichiarato che continueranno a sostenere la controrivoluzione in Venezuela; ciò che non è una novità perché entrambi lo fanno da anni, compreso il fallito colpo di stato Stato anticostituzionale eseguito da “Pedro il Breve” ed il colpo di stato in Honduras, i due con il sostegno della CIA.
Continue reading “La lupa feroce ha morso il Presidente Obama” »

Share Button

Prove della sovversione yankee contro il Venezuela

venezuela

Ángel Guerra Cabrera http://lapupilainsomne.wordpress.com

Gli Stati Uniti non possono continuare ad occultare la loro attiva partecipazione alla cospirazione ed alle azioni destabilizzanti che si attuano dal 12 febbraio in Venezuela, sono ormai quattro mesi, e che includono l’assassinio del presidente Nicolas Maduro e di altri alti funzionari.

Maduro ha annunciato, questa settimana, che il suo governo ha le prove sul piano del golpe e dell’assassinio ottenuti attraverso un’indagine, che grazie ad intercettazioni disposte dal giudice, ha monitorato le telefonate e centinaia di messaggi di posta elettronica scambiati tra i leader dell’opposizione Maria Corina Machado, Henrique Salas Römer e Diego Arria e tra questi e persone all’estero, tra cui niente meno che funzionari del Dipartimento di Stato di Washington dai loro account ufficiali. L’indagine, di cui è stato dato un anticipo il 28 maggio, identifica come elementi importanti della trama cospirativa l’ambasciatore USA in Colombia, Kevin Whitaker, e come uno dei suoi finanziatori Eligio Cedeño, banchiere latitante dalla giustizia venezuelana rifugiato negli Stati USA.  […] Continue reading “Prove della sovversione yankee contro il Venezuela” »

Share Button